Francesco Fortunato con il sindaco Giovanna Bruno e l'assessora Daniela Di Bari. <span>Foto Antonio D'Oria</span>
Francesco Fortunato con il sindaco Giovanna Bruno e l'assessora Daniela Di Bari. Foto Antonio D'Oria
Vita di città

Il marciatore andriese Francesco Fortunato con il Sindaco Bruno dal Presidente Emiliano

Saranno celebrati i risultati degli atleti pugliesi alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokio

Mercoledì 15 settembre, il Sindaco parteciperà, insieme all'atleta del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle Francesco Fortunato, alla cerimonia voluta dal Presidente della Regione, Michele Emiliano, in onore degli atleti pugliesi di ritorno da Tokio e dei loro tecnici allenatori.

L'evento si terrà alle ore 18.00, nel Teatro Kursaal Santalucia, per celebrare i risultati degli atleti pugliesi alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokio e ricordare il percorso che li ha portati a raggiungere questo importante traguardo. Con Fortunato riceveranno il premio "Radice di Puglia", Antonella Palmisano (oro nei 20 km
 di marcia femminile), Massimo Stano (oro nei 20 km di marcia maschile), Vito dell'Aquila (oro nel Taekwondo categoria 58 kg maschile), Luigi Samele (doppio argento nella sciabola individuale
 e a squadre), Vittoria Bianco (oro nella staffetta femminile 4x100 metri stile libero) e Luca Mazzone (argento nel ciclismo cronometro individuale H2, argento nella gara in linea H1-H2 e oro nella staffetta handbike H1-5).

Lo sport nasce dal territorio, per questo la serata sarà dedicata alle atlete e agli atleti che hanno partecipato alle Olimpiadi e ai tecnici che li hanno formati nelle società sportive pugliesi. Olimpici e tecnici riceveranno una targa in segno di gratitudine per aver portato alti i valori della Puglia.

Come si ricorderà l'atleta andriese, Francesco Fortunato, era già stato ricevuto dal Sindaco, insieme ai suoi genitori, dopo il rientro da Tokio e la partecipazione alla gara di marcia, la regina delle specialità di atletica leggera.
  • Comune di Andria
  • sindaco di andria
  • michele emiliano
  • Francesco Fortunato
  • Olimpiade
Altri contenuti a tema
Andria rinnova la sua devozione alla Madonna Immacolata Andria rinnova la sua devozione alla Madonna Immacolata In piazza Duomo tanti fedeli presenti, con gli amici del Calcit ed i Vigili del Fuoco che hanno deposto i fiori alla stele mariana
Presentazione regionale ad Andria di Osterie d’Italia e Slow Wine 2022 Presentazione regionale ad Andria di Osterie d’Italia e Slow Wine 2022 La promozione letteraria/culinaria si è svolta nel chiostro della biblioteca diocesana
Extracomunitario trovato morto alla periferia di Andria Extracomunitario trovato morto alla periferia di Andria Si tratta di un 48enne di nazionalità tunisina. Dai primi rilievi la morte risalirebbe a cause naturali
"Il potere: uno spazio inquieto": il nuovo saggio del prof. Rocco D’Ambrosio presentato ad Andria "Il potere: uno spazio inquieto": il nuovo saggio del prof. Rocco D’Ambrosio presentato ad Andria Iniziativa del Forum di Formazione all’Impegno Sociale e Politico, in programma venerdì 10 dicembre 2021
Il Calcit celebra la Giornata del Malato Oncologico: una Santa Messa in Cattedrale Il Calcit celebra la Giornata del Malato Oncologico: una Santa Messa in Cattedrale Evento l’8 dicembre come da tradizione. Funzione officiata dal Vescovo Mons. Mansi
Riccardo Frisardi nominato Responsabile nazionale Ufficio Turismo dell’UDC Riccardo Frisardi nominato Responsabile nazionale Ufficio Turismo dell’UDC A Frisardi l’on. Cesa, conferisce anche l’incarico di Commissario cittadino dell’Unione di Centro
Emanuele Fabio Fortunato: il liutaio andriese con San Nicola e Castel del Monte nel cuore Emanuele Fabio Fortunato: il liutaio andriese con San Nicola e Castel del Monte nel cuore Premiato con il Nicolino d’oro, i suoi strumenti musicali sono famosi in tutto il mondo e amati da artisti di fama internazionale
Premio giornalistico Michele Palumbo: cerimonia di premiazione venerdì 10 dicembre Premio giornalistico Michele Palumbo: cerimonia di premiazione venerdì 10 dicembre Si tratta della seconda edizione del premio dedicato al compianto scrittore, corrispondente e opinionista di Andria
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.