giunta comune di Andria
giunta comune di Andria
Enti locali

Il Consiglio comunale approva nota di aggiornamento del D.U.P.

Nella seduta di consiglio comunale del prossimo 30 gennaio sarà discusso il Bilancio di Previsione

Il Consiglio è tornato a riunirsi ieri, martedì 23 gennaio, alle 18,30 circa per discutere e votare la nota di aggiornamento del D.U.P. (Documento Unico di Programmazione). Il DUP, infatti, approvato nel Consiglio Comunale del 28 settembre 2023, è tornato in aula oggi con la prevista Nota di Aggiornamento contenente alcune variazioni proposte dagli Uffici relative al: settore "personale", dove viene riformulata la programmazione che sarà approvata con il P.I.A.O.; settore "ambiente", dove si amplia la categoria degli animali "randagi" per i quali sono previsti interventi; "pianificazione urbanistica", sono stati inserite attività conseguenziali all'assegnazione dei Lotti nella zona P.I.P.; infine, per il settore "Tributi", tra gli obiettivi operativi del DUP è stata eliminata l'ipotesi di "affidamento del servizio in concessione". La N.A. del DUP è stata approvata con il voto favorevole di 17 consiglieri di maggioranza, un solo voto contrario e 11 astenuti. Dichiarata parimenti l'immediata esecutività del provvedimento.
«Il DUP e la Nota di Aggiornamento costituiscono provvedimenti propedeutici alla discussione e approvazione del Bilancio di previsione – spiega l'assessore alla Trasparenza Pasquale Vilella – E' fondamentale partire dalle Linee Operative e dalle previsioni contenute nel DUP per rendere realizzabili gli obiettivi contenuti nello stesso Documento. Con riferimento al settore Tributi, va precisato che l'Amministrazione ha innanzitutto istituito il settore autonomo distinguendolo dal settore finanziario, quindi ha potenziato lo stesso con l'assunzione del nuovo dirigente che ha provveduto con tutto l'Ufficio ad una ricognizione delle annualità da recuperare. Da ultimo, nel mese di dicembre 2023, invece di affidare i ruoli ad Agenzia delle Entrate Riscossione si è pensato di gestire in proprio questa fase grazie all'affidamento all'"Andreani s.p.a." della predisposizione, notifica e gestione delle ingiunzioni di pagamento». Il Bilancio di Previsione sarà discusso e nella seduta di consiglio comunale del prossimo 30 gennaio.
La seconda seduta di Consiglio si è aperta con la discussione di interpellanze e interrogazioni, ed ha proceduto anche al rinnovo delle consulte comunali.


  • Comune di Andria
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Verde pubblico ad Andria: erba alta e secca con serio rischio incendi Verde pubblico ad Andria: erba alta e secca con serio rischio incendi Dai parchi verdi alle aree pubbliche, le erbe infestanti la fanno da padrone
Il tempo dei piccoli ad Andria: 22 e 23 giugno, clown, marionette, musica, esperienze sensoriali e altro ancora Il tempo dei piccoli ad Andria: 22 e 23 giugno, clown, marionette, musica, esperienze sensoriali e altro ancora Il 22 e 23 giugno, weekend di appuntamenti con Cantiere Città Bambina
Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata E' accaduto all'altezza di contada Petrarelli, prolungamento via Gentile. Traffico interrotto
Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Per fortuna solo pochi danni ai prodotti presenti. Le FOTO
Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Ieri in viale Roma grande festa in strada con una performance teatrale dei piccoli a conclusione del Pon
"I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" "I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" Il medico oncologo Dino Leonetti, replica agli amministratori comunali circa l'ultima giunta di quartiere
Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda In allegato il bando con tariffe e distanze
Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Il Pronto Intervento Sociale: azioni positive e visioni future
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.