Centro zenith
Centro zenith
Associazioni

Il Centro Zenith si prepara per un altro weekend nelle Marche

Il Responsabile Fortunato: "Il viaggio come esperienza di autonomia per i nostri ragazzi specialmente abili"

"Da sempre il nostro centro oltre al teatro utilizza il viaggio come esperienza di autonomia per i nostri ragazzi specialmente abili. Sono mesi che il progetto "Alla ricerca dei borghi più belli", vede il gruppo esplorare luoghi e spazi bellissimi. Dalla Basilicata (Cracco, Tursi, Guardia Perticara) all'Abruzzo(Tagliacozzo, Avezzano) e in questo prossimo weekend(30 ottobre - 1 novembre) nelle Marche( Gradara, San Marino, Recanati). Viaggiare vuole dire anche organizzare, superare difficoltà e imprevisti che ci formano, ci fanno crescere e ci forniscono esperienze da utilizzare nella vita di tutti i giorni".

Si legge in una nota del Responsabile del Centro Zenith, il prof. Antonello Fortunato.

"Importante è che il viaggio, alla fine, sia un'esperienza positiva, dalla quale ritorniamo con il piacere di essere a casa e con la voglia, presto, di ripartire. Ma nel viaggio noi non prendiamo soltanto da chi incontriamo sul nostro cammino ma diamo anche moltissimo: quando noi viaggiamo noi portiamo noi stessi, diamo la possibilità a chi non può spostarsi di incontrare un'altra parte di mondo attraverso di noi e questo è un gran dono che
possiamo fare agli altri.

Se questo è valido per tutti, ha un valore aggiunto per chi ha maggiore difficoltà a spostarsi, a volte soltanto a mettere fuori il naso da casa sua.
Per questo bisogna viaggiare. Viaggiare è un diritto e un dovere di tutti noi. Non è tanto importante la nostra meta: ciò che conta è il viaggio stesso".
  • centro zenith
  • Antonello Fortunato
Altri contenuti a tema
Il Centro Zenith parte per la crociera ai fiordi norvegesi Il Centro Zenith parte per la crociera ai fiordi norvegesi "Dal 12 agosto al 20 agosto, 26 persone tra ragazzi/e diversamente abili, volontari e famiglie vivranno un'esperienza indimenticabile"
L'estate dello Zenith è anche in crociera tra i fiordi L'estate dello Zenith è anche in crociera tra i fiordi Oltre che teatro e weekend
Ius Scholae, Fortunato (Centro Zenith): "Questa legge s'ha da fare" Ius Scholae, Fortunato (Centro Zenith): "Questa legge s'ha da fare" "Una proposta di civiltà e di inclusione che a nostro parere deve essere assolutamente approvata"
Centro Zenith Andria: "La cultura accessibile, strumento di inclusione e civiltà" Centro Zenith Andria: "La cultura accessibile, strumento di inclusione e civiltà" Una bella e coinvolgente esperienza presso il centro di volontariato di contrada Morgigni
Bella esibizione dei ragazzi dello Zenith di Andria all’anfiteatro del Porto di Tropea Bella esibizione dei ragazzi dello Zenith di Andria all’anfiteatro del Porto di Tropea Attraverso un piacevole viaggio musicale, trasmessi i valori dell’inclusione e all’integrazione
Il Centro Zenith a Tropea con il suo musical "Carosello Italiano" Il Centro Zenith a Tropea con il suo musical "Carosello Italiano" Il Responsabile Fortunato: "Un coinvolgimento che proietta l'associazione in un orizzonte nazionale"
Lo Zenith compie 23 anni...e per regalo c'è la crociera ai fiordi norvegesi Lo Zenith compie 23 anni...e per regalo c'è la crociera ai fiordi norvegesi Prevista anche la realizzazione di un cortometraggio sulla storia del centro ed un tour teatrale provinciale e regionale
Parte tra qualche giorno lo "Zenith tour 2022" Parte tra qualche giorno lo "Zenith tour 2022" Ecco le prime mete dei luoghi che saranno toccati dagli amici del Centro Zenith
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.