bicchiere telescopico
bicchiere telescopico
null

Il “bicchiere telescopico”: un modo utile e semplice per ridurre l’uso della plastica

Nicola Montepulciano storico ecologista andriese ci consiglia l'uso di un semplice oggetto

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
E' stato un utile strumento che ha accompagnato le uscite fuori casa di tante persone oggi non più giovani. Stiamo parlando del "bicchiere telescopico", un oggetto pratico e semplice, utile per ridurre l'uso della plastica, così come ci consiglia lo storico ecologista andriese Nicola Montepulciano.

"Quando nel gennaio scorso scrissi un articolo sulla convenienza del "bicchiere telescopico" al posto dei bicchieri di plastica usa e getta, fui, praticamente, deriso e solo un network locale lo pubblicò, ma solo per qualche ora ed ebbe appena 6 condivisioni. Sarà perché si era in inverno e per questo il problema della plastica in mare non era sentito, sarà che non era esplosa la pandemia da Covid-19, ultra maledetto, che portò alla ribalta il gravissimo problema dell' inquinamento planetario di ogni tipo, il mio intervento non fu ritenuto degno di considerazione dalla stragrande maggioranza dei lettori, anche da quelli che si definiscono difensori dell'ambiente. Poi, però, il problema del gravissimo inquinamento del mare, causato anche e soprattutto dall'abbandono in esso di inimmaginabile quantità di plastica è esploso in tutta la sua drammaticità. Non sono pochi gli studiosi che ci riferiscono che stiamo mangiando pesce che si nutre di microscopici frammenti di plastica, quindi "pesce alla plastica", e chi mangia pesce introduce plastica. Talune stime ci dicono che entro qualche decina d'anni il peso della plastica potrebbe superare quello dei pesci presenti. Sarà vero? Comunque sia è necessario ridurre al massimo l'uso della plastica. Ora siamo in pieno periodo estivo-balneare e chissà quante bottiglie e bicchieri di plastica saranno abbandonati in riva al mare. In rete non vi era tanta pubblicità sui bicchieri telescopici, ma se si vede ora si trovano tantissimi modelli e fra questi è stato inserito, addirittura, quello che uso da anni e ho fatto riportare dal network locale insieme all'articolo, cose che ripropongo. Costa pochissimo. Si sforzeranno i seguaci di Greta, ma non solo loro, ad usarlo, oppure si limiteranno a fare dimostrazione ogni venerdì? Questo bicchiere non è una idea nuova, ma vecchissima. Era in uso sino agli ultimi anni '60, prevalentemente di alluminio, poi soppiantato, manco a dirlo, da quello di plastica dura, (che, però, può durare tantissimo tempo) come quello in fotografia. Riducibile, come un telescopio, fino ad occupare pochissimo spazio, può essere comodamente conservato in tutti i tipi di borse femminili e maschili. Ora si usa pochissimo ma dobbiamo riprenderne l'uso se vogliamo contribuire alla riduzione della plastica in mare ( e non solo ). Può servire in molte occasioni: scampagnate, feste e festicciole, al mare etc. E' molto conveniente a chi non è in grado di bere direttamente dalle fontane pubbliche a rubinetto o a zampillo. Facile da reperire in molti punti di vendite e ve ne solo di bellissimi anche in acciaio. E' un modo per avviarci ad essere liberi dalla plastica (plastic free). Compriamo solo quelli fabbricati in Italia".
Il “bicchiere telescopico”: un modo utile e semplice per ridurre l’uso della plasticaIl “bicchiere telescopico”: un modo utile e semplice per ridurre l’uso della plasticaIl “bicchiere telescopico”: un modo utile e semplice per ridurre l’uso della plastica
  • Nicola Montepulciano
Altri contenuti a tema
Feste parrocchiali: «Eliminiamo i fuochi d'artificio. Sono dannosi ed inquinanti» Feste parrocchiali: «Eliminiamo i fuochi d'artificio. Sono dannosi ed inquinanti» L'appello viene dallo storico ambientalista andriese Nicola Montepulciano
1 Terapie per i bambini autistici, Montepulciano: «Lodevole l'iniziativa dell'on. D'Ambrosio» Terapie per i bambini autistici, Montepulciano: «Lodevole l'iniziativa dell'on. D'Ambrosio» Una riflessione di Nicola Montepulciano, ecologista-conservazionista e Terapista della Riabilitazione
Montepulciano: "Cosa mi ricorda Andria ai tempi del coronavirus" Montepulciano: "Cosa mi ricorda Andria ai tempi del coronavirus" Un particolare commento dallo storico ecologista e cultore della storia locale, Nicola Montepulciano
10 febbraio: il Giorno del Ricordo per commemorare le vittime delle foibe 10 febbraio: il Giorno del Ricordo per commemorare le vittime delle foibe Nicola Montepulciano, storico ecologista andriese, condivide accenni storici e riflessioni sulla giornata odierna
Il "bicchiere telescopico" per ridurre l'uso della plastica Il "bicchiere telescopico" per ridurre l'uso della plastica Amarcord dello storico ecologista locale Nicola Montepulciano
Montepulciano: «Festività all’insegna del rispetto della Natura» Montepulciano: «Festività all’insegna del rispetto della Natura» Nuova ricerca dello storico ecologista andriese: l'inquinamento del mare a causa dei palloncini di plastica
Montepulciano: “L’acqua deve restare pubblica e non si tocca” Montepulciano: “L’acqua deve restare pubblica e non si tocca” La protesta del Movimento 5 Stelle "é sacrosanta", sottolinea l'ecologista andriese
Potature alberi, Montepulciano: "Bisogna intervenire presto ed in maniera accorta" Potature alberi, Montepulciano: "Bisogna intervenire presto ed in maniera accorta" Lo storico ecologista Nicola Montepulciano evidenzia alcune questioni legate allo stato di salute delle alberature urbane
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.