candidati presidenti della Regione
candidati presidenti della Regione
Politica

I candidati alla presidenza della regione faccia a faccia con i medici ed odontoiatri della Bat

Michele Emiliano, Antonella Laricchia, Mario  Conca e Raffaele Fitto rispondono ai quesiti sul dopo covid 19

L'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Barletta Andria Trani incontra i candidati presidenti della Regione Puglia. L'Omceo, presieduto dal dottor Benedetto Delvecchio, ha preso contatti con i candidati alla presidenza della Regione Puglia al fine di «conoscere quali azioni a livello sanitario saranno messe in campo per la prossima legislatura».

Il primo incontro si terrà con il presidente Michele Emiliano e avverrà venerdì 3 luglio alle ore 18.30 nella piazza d'armi del Castello di Barletta. Antonella Laricchia è attesa per il 10 luglio, Mario Conca per il 15 e Raffaele Fitto per il 17 (stesso luogo e stesso orario).

«Abbiamo inteso avviare questo confronto singolarmente con i candidati per far sentire, direttamente da noi medici, quali sono le nostre esigenze al fine di poter al meglio svolgere la nostra professione così delicata nell'ambito regionale - ha dichiarato il presidente Delvecchio -. Con tutti i candidati avremo un confronto chiaro e diretto al fine di comprendere sin da ora quali sono le linee guida della loro azione sanitaria futura. Desidero ringraziare i candidati presidenti con i quali sto interloquendo per la disponibilità mostratami per questo confronto. Non faremo sconti a nessuno nell'interesse del rispetto dei nostri pazienti e della nostra professione. Invito chiaramente tutti i colleghi, in particolar modo, ad intervenire al fine di poter far presente le proprie idee in un'ottica di miglioramento del sistema sanitario regionale».

La conclusione di Delvecchio: «Siamo ad un punto di svolta tanto per quanto accaduto con l'attuale emergenza Covid quanto per tutto quello che attiene alla proposta della Commissione europea in merito al programma EU4Health volto a rafforzare il coordinamento delle politiche sanitarie degli Stati membri e la centralizzazione di alcune attività di ricerca e di prevenzione. La Commissione propone di investire 9,4 miliardi di euro nel programma. E' chiaro che la salute resterà di competenza degli Stati membri tuttavia beneficiare di questi fondi sarà molto importante per tutti».
  • regione puglia
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Di Bari (M5S): «Presto i lavori al Bonomo per i reparti di pediatria, neurochirurgia, medicina generale ed urologia» Di Bari (M5S): «Presto i lavori al Bonomo per i reparti di pediatria, neurochirurgia, medicina generale ed urologia» «La ASL Bat è purtroppo la più penalizzata in termini di posti letto. Servirebbero complessivamente altri 1400 posti»
Test rapidi in farmacia: Forza Italia sollecita la regione ad attuare questa modalità Test rapidi in farmacia: Forza Italia sollecita la regione ad attuare questa modalità Nota dei parlamentari pugliesi e dei consiglieri regionali azzurri
Scendono sotto i mille positivi i casi accertati oggi in Puglia di covid 19 Scendono sotto i mille positivi i casi accertati oggi in Puglia di covid 19 Sono stati registrati 8.623 test per l'infezione. 111 i casi nella Bat. Purtroppo ci sono 14 decessi in tutta la regione
UIL scuola in piazza lunedì 25 gennaio contro la didattica digitale integrata e a domanda individualizzata UIL scuola in piazza lunedì 25 gennaio contro la didattica digitale integrata e a domanda individualizzata Le considerazioni di Gianni Verga, segretario generale della Uil Scuola Puglia
1 On. D'Ambrosio (M5S): "Turismo fermo in Puglia per pandemia, ma Regione conferma il contratto con la superconsulente" On. D'Ambrosio (M5S): "Turismo fermo in Puglia per pandemia, ma Regione conferma il contratto con la superconsulente" Critico il parlamentare pentastellato: "Questi soldi io, in questo momento, li avrei dati alle aziende del comparto turistico!"
Stabile la curva dei contagi in Puglia: ai 1023 della regione ci sono i 74 della Bat Stabile la curva dei contagi in Puglia: ai 1023 della regione ci sono i 74 della Bat Leggera flessione, per fortuna, dei decessi sono 11. Nessuno per la sesta provincia pugliese
Scuola, nuova ordinanza regionale: prosegue per le secondarie la didattica a distanza Scuola, nuova ordinanza regionale: prosegue per le secondarie la didattica a distanza Solo dal 1° febbraio e sino a tutto il 6 febbraio 2021 ci sarà la presenza al 50%
Coronavirus: si attesta sui mille contagiati il dato dei positivi in Puglia, 148 sono della Bat Coronavirus: si attesta sui mille contagiati il dato dei positivi in Puglia, 148 sono della Bat Purtroppo si registrano anche 31 decessi, nessuno nella sesta provincia
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.