Guardia di finanza: controllo a contrasto dell'evasione fiscale
Guardia di finanza: controllo a contrasto dell'evasione fiscale
Vita di città

Controlli anche ad Andria contro evasione fiscale

I controlli, che proseguiranno anche nelle prossime settimane, hanno riguardato, tra gli altri, diverse tipologie di attività commerciali

I Finanzieri dei Reparti territoriali della sesta provincia pugliese hanno intensificato, durante il periodo estivo, i servizi di polizia tributaria a contrasto dell'evasione fiscale, anche con riferimento al mancato rilascio di scontrini e ricevute fiscali.

In particolare, le Fiamme Gialle del Gruppo Barletta, delle Compagnie di Andria e Trani e della Tenenza di Margherita di Savoia si sono concentrate nei luoghi a più marcata vocazione turistica quali Andria, Trani, Bisceglie, Margherita di Savoia, Barletta e Castel del Monte.

I controlli svolti dalla Guardia di Finanza sono stati indirizzati verso quei "fenomeni" relativi alla mancata emissione del documento fiscale, alla totale assenza di misuratori fiscali, alla contabilizzazione di scontrini "a importo zero", come se il prodotto venduto e pagato fosse stato dato in omaggio. Tale condotta, particolarmente fraudolenta, consiste nel far apparire avvenuto un incasso che di fatto viene sottratto a tassazione; il cliente non si avvede immediatamente di questa manovra evasiva ritirando lo scontrino che tuttavia non corrisponde alla realtà fiscale.

I controlli, che proseguiranno anche nelle prossime settimane, hanno riguardato, tra gli altri, diverse tipologie di attività commerciali, tra cui bar, ristoranti esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, nonché gelaterie e professionisti per la cura della persona.

Contrastare l'evasione fiscale vuol dire contribuire alle prospettive di ripresa e di rilancio dell'economia del Paese e favorire una più equa ripartizione del prelievo impositivo tra i cittadini ("pagare tutti per pagare di meno")
  • guardia di finanza andria
Altri contenuti a tema
Polizia di Stato, Finanza e Polizia Locale di Andria eseguono controlli congiunti “Alto Impatto” Polizia di Stato, Finanza e Polizia Locale di Andria eseguono controlli congiunti “Alto Impatto” Nei confronti di avventori e di esercizi commerciali del centro storico
Sequestrati ad Andria numerosi articoli per la casa di dubbia origine Sequestrati ad Andria numerosi articoli per la casa di dubbia origine In azione la Guardia di Finanza
Sequestrata ad Andria un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto da Polizia di Stato e Fiamme gialle Sequestrata ad Andria un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto da Polizia di Stato e Fiamme gialle Nell'ambito di un piano di controlli sulle autodemolizioni
Finanza ed Agenzia delle Entrate recuperano oltre 2,5 mln di euro di crediti d'imposta inesistenti Finanza ed Agenzia delle Entrate recuperano oltre 2,5 mln di euro di crediti d'imposta inesistenti Operazione del Comando provinciale in tutta la Bat
Confiscati quattro immobili ed un autovettura di lusso ad Andria Confiscati quattro immobili ed un autovettura di lusso ad Andria I fatti riguardano un soggetto di Andria, già sottoposto a misura cautelare personale e successivamente a misura di prevenzione personale
Coppia di evasori fiscali, la Finanza di Andria esegue sequestro preventivo per oltre mezzo milione di euro. VIDEO Coppia di evasori fiscali, la Finanza di Andria esegue sequestro preventivo per oltre mezzo milione di euro. VIDEO Emerse condotte evasive “seriali” da parte della coppia. Denaro contante, conti di deposito, buoni fruttiferi, un immobile e 15 autovetture
Sequestrata ad Andria dalle Fiamme Gialle una discarica abusiva Sequestrata ad Andria dalle Fiamme Gialle una discarica abusiva Anche un automezzo è stato trovato intento a scaricare rifiuti
Finanza: al Gruppo di Ragusa è giunto il Capitano Guido Silvestri, proveniente dalla Compagnia di Andria Finanza: al Gruppo di Ragusa è giunto il Capitano Guido Silvestri, proveniente dalla Compagnia di Andria Dal luglio scorso il giovane ufficiale del Corpo delle Fiamme Gialle aveva lasciato il comando al Tenente Cosimo Carafa
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.