Grande successo per la prima edizione di
Grande successo per la prima edizione di "Light in the Night"
Vita di città

Grande successo per la prima edizione di "Light in the Night", organizzata dall' associazione l'Emmanuele ETS

Il tutto si è svolto nell'oratorio della parrocchia Santa Maria Addolorata delle Croci

Grande successo per la prima edizione di "Light in the Night", la festa della Luce proposta dall' associazione l'Emmanuele ETS come alternativa alla ormai cosiddetta "festa" di Halloween.
Un'iniziativa piena di luce, musica, teatro, laboratori artistici e dolcetti fatti in casa, che soprattutto ha visto protagonisti la gioia e i sorrisi di tutti, grandi e piccini. Il tutto si è svolto nell'oratorio della parrocchia Santa Maria Addolorata delle Croci.

Allestita e addobbata per l'evento da volontari e catechisti, grazie anche al supporto degli sponsor Aeffe Home Design, Hydro Project e SR Color. I bambini sono stati accolti e accompagnati lungo un percorso volto a ritrovare la propria Luce interiore. Fulcro di questo percorso, l'invito a non fermarsi allo specchio dell'apparenza, del giudizio, del "ciò che non va" che la società moderna oggi vuole proporre, ma a guardare oltre. A puntare in alto, a credere che la felicità esiste, c'è, è reale, e ognuno di noi può conquistarla. Prendendo d'esempio alcune figure di Santi dei nostri tempi in cui i bambini e i ragazzi potevano rivedersi.

La festa poi, si è svolta tra canti, giochi di squadra, balli, giochi, attività artistica. Il tutto contornato dalla bellezza dello stare insieme. Volontari, bambini, ragazzi, genitori, nonni, tutti erano insieme per un fine comune : Speranza! Perché la felicità è alla portata di tutti, basta volerlo!
Grande successo per la prima edizione di "Light in the Night"Grande successo per la prima edizione di "Light in the Night"Grande successo per la prima edizione di "Light in the Night"Grande successo per la prima edizione di "Light in the Night"Grande successo per la prima edizione di "Light in the Night"
  • Comune di Andria
  • oratorio chiesa croci
  • quartiere croci-camaggio
  • Parrocchia Santa Maria Addolorata alle Croci
  • Associazione l'Emmanuele
Altri contenuti a tema
Verde pubblico ad Andria: erba alta e secca con serio rischio incendi Verde pubblico ad Andria: erba alta e secca con serio rischio incendi Dai parchi verdi alle aree pubbliche, le erbe infestanti la fanno da padrone
Il tempo dei piccoli ad Andria: 22 e 23 giugno, clown, marionette, musica, esperienze sensoriali e altro ancora Il tempo dei piccoli ad Andria: 22 e 23 giugno, clown, marionette, musica, esperienze sensoriali e altro ancora Il 22 e 23 giugno, weekend di appuntamenti con Cantiere Città Bambina
Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata E' accaduto all'altezza di contada Petrarelli, prolungamento via Gentile. Traffico interrotto
Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Per fortuna solo pochi danni ai prodotti presenti. Le FOTO
Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Ieri in viale Roma grande festa in strada con una performance teatrale dei piccoli a conclusione del Pon
"I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" "I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" Il medico oncologo Dino Leonetti, replica agli amministratori comunali circa l'ultima giunta di quartiere
Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda In allegato il bando con tariffe e distanze
Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Il Pronto Intervento Sociale: azioni positive e visioni future
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.