Gli studenti del 3° circolo
Gli studenti del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblico
Scuola e Lavoro

Gli studenti del 3° circolo "Riccardo Cotugno" continuano ad incantare il pubblico

Concluso il primo segmento formativo che li ha visti protagonisti nel quinquennio trascorso nella scuola primaria

Straordinaria performance quella messa in scena da tutti i ragazzi delle classi quinte del 3° Circolo "Riccardo Cotugno". Di forte impatto emotivo per la grande capacità interpretativa, gli studenti hanno recitato, cantato, danzato, suonato e declamato su suggestive musiche ed immagini, accompagnati da incessanti fragorosi applausi del numeroso pubblico intervenuto.
Hanno concluso così il primo segmento formativo che li ha visti protagonisti nel quinquennio trascorso nella scuola primaria cittadina.

Lo spettacolo, dal titolo "(a)social network", ha preso in considerazione i grandi temi, purtroppo di attualità, che sono stati affrontati durante l'anno scolastico: l'uso improprio dei network, il bullismo, il cyber bullismo, la guerra, l'immigrazione, la violenza sulle donne. Tematiche importanti, forti, alle quali i ragazzi hanno risposto con suggerimenti propositivi. L'assoluta novità è consistita nella proiezione, al termine di ogni tema, di uno spot pubblicitario del quale gli stessi alunni sono stati protagonisti.
Al termine della serata apprezzamenti sono stati espressi dalla dirigente, dott.ssa Dora Guarino, per le competenze dimostrate in campo dai ragazzi, grazie alla guida ed alla maestria dei docenti.
Un elogio particolare è stato rivolto anche alle esperte, Flora Tesoro e Nunzia Carpino, che non hanno realizzato "uno spettacolo", ma hanno contribuito al cammino di crescita umana dei ragazzi.

E' stato infine rivolto l'auspicio che i piccoli protagonisti possano ricordare nel tempo le forti emozioni provate ed i bei momenti vissuti nel 3° Circolo "Cotugno" con l'augurio che possano realizzare i loro desideri, insieme ad un impegno e dedizione costanti.
22 fotoGli studenti  del 3° circolo "Riccardo Cotugno" continuano ad incantare il pubblico
Gli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblicoGli studenti  del 3° circolo "Cotugno" continuano ad incantare il pubblico
  • Scuola
  • 3° Circolo "Riccardo Cotugno" Andria
Altri contenuti a tema
Progetti PON al 3° Circolo didattico "Riccardo Cotugno" Progetti PON al 3° Circolo didattico "Riccardo Cotugno" "Tali progetti si inseriscono ed ampliano la già ricca offerta formativa della scuola", sottolinea la dirigente Guarino
Vincenzo Caldarone: "La secessione dei ricchi" Vincenzo Caldarone: "La secessione dei ricchi" La separazione di alcune regioni va configurandosi come una vera e propria secessione delle aree ricche
Gli studenti della scuola "Cotugno" vanno a lezione di .....Economia! Gli studenti della scuola "Cotugno" vanno a lezione di .....Economia! Nei giorni scorsi gli alunni della V F, sono stati ospiti della locale filiale della Deutsche Bank
Introduzione della storia locale nei programmi scolastici Introduzione della storia locale nei programmi scolastici On. Davide Galantino (M5S) soddisfatto della risposta del Ministero dell'Istruzione
"Lettera a Gesù Bambino": Per la scuola primaria i 3 premi assegnati agli alunni del III C.D. “Cotugno” "Lettera a Gesù Bambino": Per la scuola primaria i 3 premi assegnati agli alunni del III C.D. “Cotugno” L'evento è stato organizzato dall'Associazione Madonna dei Miracoli in collaborazione con i Padri Agostiniani
Esami di maturità, arriva la doppia prova: le materie annunciate in anticipo dal ministro Bussetti. Ecco tutte le novità Esami di maturità, arriva la doppia prova: le materie annunciate in anticipo dal ministro Bussetti. Ecco tutte le novità Greco e latino al Classico, Matematica e fisica per lo scientifico
Calendario scolastico, ecco il superponte 2019 Calendario scolastico, ecco il superponte 2019 Stop di due settimane dal 18 Aprile alla Festa dei Lavoratori
Scuole sicure: scattano i controlli antidroga anche per le scuole di Andria Scuole sicure: scattano i controlli antidroga anche per le scuole di Andria L'operazione, disposta dal Ministero dell'Interno si avvale della collaborazione di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.