Carabinieri di Andria agli ospiti della RSA
Carabinieri di Andria agli ospiti della RSA
Cronaca

Gli auguri pasquali dei Carabinieri di Andria agli ospiti della RSA di via Carpaccio

La vicinanza dell'Arma benemerita non solo per il personale socio sanitario ma anche per i soggetti più fragili

Non hanno voluto far mancare il loro affetto, quello di chi ogni giorno si prende a cuore il "bene comune", specie se questi sono soggetti deboli, come bambini, donne ed anziani.

I Carabinieri della Compagnia di Andria, hanno voluto portare il loro saluto per le imminenti festività pasquali e quindi visitare la RSA di Andria di via Carpaccio, attigua al Distretto Sanitario Asl Bt della Città fidelis, struttura gestita dalla Cooperativa sociale Proges di Parma, che da poco meno di un anno porta avanti una comunità nella quale sono ospitati poco meno di 60 ospiti, la cui Direzione sanitaria è assicurata dalla dr.ssa Angela Garrubba, dal Coordinatore RSA dr. Paolo Porro e dal Coordinatore infermieristico dr. Vittorio Zaccaro.

"Come Carabinieri è nostro preciso compito assicurare e garantire, con la tutela generale della Comunità, quella di particolari categorie deboli, come i bambini, le donne e gli anziani. E' nel nostro DNA di Carabinieri - sottolineano il Comandante la Compagnia di Andria, Capitano Pierpaolo Apollo ed il Comandante la Stazione di viale Gramsci, il Luogotenente Damiano De Gioia-. Gli operatore sanitari nelle strutture sociosanitarie purtroppo sono vittime di tanti spiacevoli e incresciosi episodi di violenza e di sopraffazione. Vicende che mettono a repentaglio quindi l'andamento del servizio, creando pericolo agli operatori ed agli stessi pazienti. Nei giorni scorsi la Asl Bt ed il nostro Comando provinciale hanno inteso rafforzare una collaborazione oserei dire genetica tra i Carabinieri e gli operatori sanitari e con essi i pazienti ospiti, per scongiurare ogni tipo di violenze Pertanto, la Compagnia di Andria, che ha giurisdizione anche sui territori di Canosa di Puglia, Minervino Murge e Spinazzola, nell'ambito dei compiti sul controllo del territorio dell'Arma dei Carabinieri, secondo le disposizioni forniteci dalla nostra scala gerarchia, ha inserito nei servizi disposti quotidianamente tra le proprie stazioni e nucleo radiomobile, quello di svolgere un'attenta vigilanza per ospedali, distretti ed uffici socio sanitari di questo territorio, come appunto la RSA di via Carpaccio. Verranno pertanto eseguiti maggiori controlli da parte dei militari presso tali le strutture per garantire maggior sicurezza e mostrare vicinanza e tutela a quanti lavorano o dimorano in tali luoghi".

Il Comandante la Compagnia di Andria, Capitano Pierpaolo Apollo ed il Comandante la Stazione di viale Gramsci, il Luogotenente Damiano De Gioia, nella loro visita, nel soffermarsi a salutare gli ospiti presenti, accompagnati dal dr. Porro, hanno scambiato alcune battute con due arzilli ultracentenari, che hanno dichiarato il loro affetto verso gli appartenenti all'Arma Benemerita, ricordando alcuni piacevoli episodi personali di gioventù.
Carabinieri di Andria agli ospiti della RSACarabinieri di Andria agli ospiti della RSA
  • Comune di Andria
  • asl bat
  • Carabinieri
  • carabinieri andria
  • Dipartimento di Prevenzione Asl Bt
  • Distretto Socio Sanitario Andria
  • Capitano Pierpaolo Apollo
  • Capitano Pierpaolo Apollo
  • Massimiliano Galasso
Altri contenuti a tema
Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Si sono tenute oggi in III Commissione Sanità le audizioni sul nuovo ospedale di Andria. Presente anche la consigliera del M5S Grazia Di Bari
Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Nella struttura si promuovono i territori di Andria e Corato
Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Gli istituti, le date e gli orari dell'iniziativa del Comune
Latitante arrestato in Spagna dai Carabinieri della Bat Latitante arrestato in Spagna dai Carabinieri della Bat Un successo della cooperazione internazionale, grazie alla stretta collaborazione con la Polizia francese e quella spagnola
Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Assessore Colasuonno: "Regole ferree. Con la bella stagione, tornano a circolare in libertà e più numerose"
A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” Questa sera, giovedì 11 Aprile 2024 alle ore 18:30 presso la Sala Consiliare
L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria Una serie di interventi sono in corso, fino al 30 aprile 2024 ad esclusione dei sabati e delle domeniche
Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Garantiti i servizi essenziali previsti per legge e saranno ripristinati le eventuali disfunzioni nelle giornate successive
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.