Ad Andria la prima assemblea Interact 
Ad Andria la prima assemblea Interact 
Associazioni

"I Giovani ed il territorio: valorizziamo il nostro patrimonio culturale": Ad Andria la prima assemblea Interact 

Una giornata che certifica l'importanza della cultura, del nostro patrimonio culturale ed ambientale e della sensibilità dei giovani Interactiani

In occasione della giornata mondiale degli Interact, fissata per il 5 novembre, il distretto Interact 2120 ha organizzato ad Andria, presso l'Istituto comprensivo Jannuzzi Di Donna la prima Assemblea Interact dal titolo ""𝗜 Giovani ed il territorio: valorizziamo il nostro patrimonio culturale
Al tavolo dei relatori Grazia Macario RD Interact 2120, Antonella Linsalata Presidente Sottocommissione Distrettuale Interact e RYPEN, Maria Arnese Segretario Distrettuale Interact, Rosa Maria Santovito Presidente Interact Andria Castelli Svevi e Lilla Bruno Presidente Rotary Club Castelli Svevi di Andria.
Vari sono stati gli interventi e gli spunti della giornata, tra cui quello del Governatore Distrettuale Vincenzo Sassanelli, che è intervenuto tramite videocall. Nel corso della mattinata poi, i vari Interact di Puglia e Basilicata si sono avvicendati sul palco con un unico filo conduttore: ogni club aveva il compito di valorizzare e presentare al pubblico (attraverso un lavoro PowerPoint o video) un bene architettonico della propria città, al fine di sensibilizzare alla tutela dell'arte e alla cultura i cittadini. Così da Andria a Matera, da Gallipoli a Lucera, passando per Foggia e Ostuni, i ragazzi hanno mostrato le bellezze del proprio territorio.
Dopo la conferenza ed il pranzo conviviale, il nutrito gruppo di Interactiani si è spostato presso la Basilica Santa Maria dei Miracoli, per una visita guidata ad uno dei simboli di Andria. Inizialmente la meta prefissa era il Castel del Monte, ma per il meteo avverso si è optati per la splendida Basilica.
Una giornata che certifica l'importanza della cultura, del nostro patrimonio culturale ed ambientale e della sensibilità dei giovani Interactiani, che lasciano ben sperare per il nostro futuro. Una giornata che in tutti i presenti, Interactiani, Rotariani, parenti e amici tutti, ha lasciato il segno e ha tracciato il solco per i futuri progetti distrettuali dell' Interact.
  • Comune di Andria
  • rotary club castelli svevi andria
  • Basilica Santa Maria dei Miracoli
  • Rotary International
  • Lilla Bruno
Altri contenuti a tema
Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Prof. Fortunato: "Nasce un importante argine al malaffare e alla criminalità"
Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Lo dichiara il Presidente del consiglio comunale
Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Presente oggi all’evento che si è tenuto nella sala consiliare del Comune di Andria
On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" "Prima l’incontro con il nuovo questore della Bat, Fabbrocini, e poi inaugurazione dello sportello anti-racket"
“Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse “Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse Il Comune di Andria intende raccogliere tutte le manifestazioni di interesse
Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto In programma oggi, giovedì 22 febbraio presso la sala giunta di Palazzo di Città
UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» Riguardano lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, il diritto alla libertà di pagamento in contanti e quello all’autoproduzione del cibo
Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Commissario cittadino dott. Sabino Napolitano: "dall’amministrazione Bruno solo parole, parole e parole!"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.