Genitori in scena alla scuola primaria
Genitori in scena alla scuola primaria "Giovanni Paolo II"
Eventi e cultura

Genitori in scena alla scuola primaria "Giovanni Paolo II"

Papà e mamme dei ragazzi della 5^ A “Riccardo Cotugno” si sono esibiti in una esilarante commedia del grande Eduardo De Filippo

"Natale in casa Cupiello", una delle celebri commedie di Eduardo De Filippo, è stata interpretata, lo scorso lunedì 11 giugno, dai genitori degli alunni frequentanti la scuola "Riccardo Cotugno". La rappresentazione si è svolta presso l'auditorium della scuola primaria "Giovanni Paolo II" sita in via Giuseppe Fucà. Una scelta alquanto insolita ma importante per trasmettere ai ragazzi un esempio di unione e aggregazione, in tempi in cui tali valori vengono meno.

Gli alunni della 5^ A, sono stati coinvolti in un percorso che li ha visti completamente partecipi, assistendo anche alle prove dei loro genitori. A tal riguardo, uno dei genitori ha asserito: "Si tratta di uno scambio di ruoli, che ha permesso loro di arricchirsi e di arricchirci: hanno imparato l'importanza dell'armonia ed è stato soprattutto uno stimolo anche a livello culturale. Momento significativo per noi genitori di confrontarci con loro e di recuperare occasioni perdute, di rivederli per portare correttivi al rapporto educativo con i nostri figli".

Un esperimento teatrale che si ripete per il terzo anno consecutivo, ottenendo grande successo e raggiungendo risultati desiderati.
La commedia è stata realizzata con la collaborazione della docente\regista Lella Salomone, competente da diverso tempo in ambito della drammaturgia, che a fine serata ha ricevuto il premio "come migliore regista per aver attivato un percorso teatrale con i "genitori speciali". Il sipario si è chiuso con una sorpresa per tutti i genitori, anche a loro è stato conferito l'attestato come "Migliori interpreti del ruolo genitori speciali".

"Questo lavorare insieme è allo stesso tempo un dono e un compito, che interpella la nostra responsabilità - spiega la Dirigente scolastica, prof.ssa Dora Guarino - tutto ciò è possibile perché la scuola, nonostante le tante novità, i cambiamenti, le incertezze, riesce a garantire la voglia di star bene insieme, di vivere con serenità una magnifica stagione della vita che insegnanti, operatori culturali e genitori hanno il dovere di tutelare e garantire".
Genitori in scena alla scuola primaria "Giovanni Paolo II"Genitori in scena alla scuola primaria "Giovanni Paolo II"Genitori in scena alla scuola primaria "Giovanni Paolo II"Genitori in scena alla scuola primaria "Giovanni Paolo II"Genitori in scena alla scuola primaria "Giovanni Paolo II"
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Sabato 18 maggio all'auditorium "Mons. Di Donna", in scena la commedia "Il Settimo si riposò" Sabato 18 maggio all'auditorium "Mons. Di Donna", in scena la commedia "Il Settimo si riposò" Divertimento assicurato per questa rappresentazione diretta da Antonio Montrone
Al centro psicologico educativo “La tartaruga” di Andria la prima “Rassegnazione Cinematografica” Al centro psicologico educativo “La tartaruga” di Andria la prima “Rassegnazione Cinematografica” Tutto pronto per il debutto della più particolare rassegna cinematografica mai vista prima
"Rassegnazione cinematografica" del centro psicologico educativo "La Tartaruga" "Rassegnazione cinematografica" del centro psicologico educativo "La Tartaruga" Tutto è pronto per la 1^ edizione di questa singolare iniziativa
Debutta lo spettacolo di teatro-musica "Le Relazioni Pericolose". Nel cast il cantante andriese Raffaele D'Ercole Debutta lo spettacolo di teatro-musica "Le Relazioni Pericolose". Nel cast il cantante andriese Raffaele D'Ercole Il leader dei Sottosuono debutta in veste di attore
“L'estranea di casa”: il 2 aprile arriva ad Andria “L'estranea di casa”: il 2 aprile arriva ad Andria Ultimo appuntamento della mini rassegna teatrale “Visioni – dei conflitti, dei diritti”
"L’estranea di casa", ultimo appuntamento per la rassegna teatrale presso l'auditorium "Mons. Di Donna" "L’estranea di casa", ultimo appuntamento per la rassegna teatrale presso l'auditorium "Mons. Di Donna" In scena martedì 2 aprile c.a., alle ore 21 -promossa dalla comunità Migrantesliberi e dalla Diocesi di Andria
La compagnia Nexus in scena con “Premiata Pasticceria Bellavista” di Vincenzo Salemme La compagnia Nexus in scena con “Premiata Pasticceria Bellavista” di Vincenzo Salemme In programma il 16 e il 17 marzo alle ore 20.30 presso l’Oratorio Salesiano di Andria. Regia di Savino Troia
Partita la campagna di Francesco Sinigaglia per “Ripopolare i teatri” Partita la campagna di Francesco Sinigaglia per “Ripopolare i teatri” Si parte dalla proposta “Benedetto. Il Papa Di Gesù” al Politeama​ di Bisceglie
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.