centro storico
centro storico
Vita di città

Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte

Nel "luna park a cielo aperto" in cui si è nuovamente trasformata questa parte del cento storico

Come purtroppo spesso accade nel centro storico di Andria, anche ieri sera, martedì 11 giugno, nel "luna park a cielo aperto" in cui si è nuovamente trasformata l'area di via Vaglio, alle urla di centinaia di giovani in libera uscita, spesso ubbriachi, a mezzanotte si è aggiunto il "consueto" spettacolo dei botti e fuochi di artificio a conclusione dell'ennesima serata di bagordi, che pregiudica la quiete pubblica, l'occupazione e il riposo dei residenti, i quali esprimono l'auspicio di immediati interventi (come quelli attivati in "piazza Catuma") preventivi e repressivi.

L'auspicio è quello di vedere al più presto un presidio delle forze dell'ordine, un incremento della videosorveglianza (chiaro che se una strada è sorvegliata e l'altra no, nulla è sorvegliato), maggiore illuminazione, controlli più serrati sulle attività commerciali ed il controllo circa l'erogazione di alcool, specie ai minori ed a tarda ora.
  • Comune di Andria
  • centro storico andria
  • botti e petardi
Altri contenuti a tema
Colto da malore, giovane fruttivendolo di Andria salvato da un operatore della Protezione Civile Colto da malore, giovane fruttivendolo di Andria salvato da un operatore della Protezione Civile Prontezza e determinazione hanno giocato favorevolmente nel salvargli la vita. L'uomo adesso è ricoverato al "Lorenzo Bonomo"
Debiti fuori bilancio: "L’Amministrazione Bruno chiude transazioni anche con il fratello del Sindaco" Debiti fuori bilancio: "L’Amministrazione Bruno chiude transazioni anche con il fratello del Sindaco" Nota di Azione e di Fratelli d'Italia: "riguarda il debito maturato con delle scuole paritarie della città"
A Palazzo di Città presentazione rendiconto sociale INPS provincia Bat A Palazzo di Città presentazione rendiconto sociale INPS provincia Bat Alla presenza di organi Istituzionali e autorità civili
Distretto Urbano del Commercio di Andria: presentato il proprio Ufficio di Distretto Distretto Urbano del Commercio di Andria: presentato il proprio Ufficio di Distretto Prendono avvio le attività relative al terzo Bando Regionale
Piano urbano della Mobilità: critiche all'Amministrazione Bruno da Fratelli d'Italia ed Azione Piano urbano della Mobilità: critiche all'Amministrazione Bruno da Fratelli d'Italia ed Azione Napolitano e Nespoli: "Un piano da 502mila euro senza partecipazione, chiediamo pubblicità e trasparenza"
"Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Manca ancora oggi una vera guida alla città di Andria", sottolineano i due consiglieri M5S
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.