Esercito agli accessi della città e chiusura luoghi pubblici
Esercito agli accessi della città e chiusura luoghi pubblici
Attualità

Forza Andria chiede il controllo dell'Esercito ai varchi della città

Ed anche la chiusura di tutti gli spazi pubblici con annesse panchine

"Dove non arriva il senso civico, tocca alle Istituzioni fare la loro parte".

L'associazione "Forza Andria", tramite il suo presidente Salvatore Figliolia, torna a sollecitare la gestione commissariale circa l'adozione di nuove misure di contenimento per la pandemia del coronavirus.

"In attesa del nuovo Decreto annunciato sabato sera dal Presidente del Consiglio e non ancora pubblicato, emessa nuova Ordinanza che vieta su tutto il territorio nazionale spostamenti al di fuori dei propri comuni di residenza.
Per supportare il difficile compito delle forze dell'ordine anche nella nostra Provincia Bat, sarebbe opportuno ora più che mai l'impiego dei militari dell'Esercito Italiano in corrispondenza di ogni ingresso/uscita dalla nostra città di Andria e dalle altre città a noi vicine.

E dopo la chiusura della Villa Comunale e dei parchi pubblici, rivolgiamo un ulteriore invito al Commissario Straordinario della città di Andria affinché si possa procedere alla chiusura di tutti gli spazi pubblici con annesse panchine, luoghi ancora tuttora dediti a stazionamenti ed assembramenti", conclude la nota del Presidente dell'associazione "Forza Andria", Salvatore Figliolia.
  • Comune di Andria
  • Esercito italiano
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

897 contenuti
Altri contenuti a tema
Parte la sperimentazione in Puglia di "Immuni", la app disponibile per il download Parte la sperimentazione in Puglia di "Immuni", la app disponibile per il download Lo strumento digitale sarà scaricabile su base volontaria. Emiliano: «Elemento in più per il contact tracing»
Mercati nella Bat: ancora fermi quelli di Andria, Barletta, Margherita di Savoia, Spinazzola e Trani Mercati nella Bat: ancora fermi quelli di Andria, Barletta, Margherita di Savoia, Spinazzola e Trani Largo Torneo completamente sgombro dalle bancarelle mentre gli stand degli alimentari erano attorno allo stadio "Degli Ulivi"
Festa della Repubblica: un riconoscimento per gli “Eroi della porta accanto” Festa della Repubblica: un riconoscimento per gli “Eroi della porta accanto” Al medico andriese Francesco Achille Bruno, l’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica
Covid 19: migliora la situazione nella Bat, nessun contagio e decesso Covid 19: migliora la situazione nella Bat, nessun contagio e decesso In tutta la regione sono risultate positive solo 4 persone, due i decessi registrati
Fase 2, Zenith a tempo di record: in venti giorni riprese tutte le attività Fase 2, Zenith a tempo di record: in venti giorni riprese tutte le attività Compresi viaggi per donare gioia a chi più debole ha vissuto tempi difficili
Andria Bene Comune Rete Civica: «100 mln di investimenti per la rinascita di Andria» Andria Bene Comune Rete Civica: «100 mln di investimenti per la rinascita di Andria» Caldarone auspica un confronto con il Commissario Prefettizio per avviare opere e investimenti
Ripulita la strada pedonale che costeggia il Liceo Ginnasio Statale "Carlo Troya" Ripulita la strada pedonale che costeggia il Liceo Ginnasio Statale "Carlo Troya" Una lunga fila di bottiglie di birra vuote, a rappresentare l'idiozia umana
Coronavirus, altri tre decessi nella provincia Bat Coronavirus, altri tre decessi nella provincia Bat Nessun nuovo caso di contagio nel nostro territorio. Sono risultati positivi 4 casi in Puglia
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.