da sx on. Mariangela Matera e Sindaco Giovanna Bruno
da sx on. Mariangela Matera e Sindaco Giovanna Bruno
Politica

Finanziamento revocato nuovo ospedale Andria, on. Matera (FdI): Emiliano e sindaco Bruno dicano i problemi e non prendano ancora in giro i cittadini della BAT"

"Facciano chiarezza pubblicamente e diano un cronoprogramma certo dell'opera. Assumendosi le responsabilità"

"Da andriese è dal 2010 che sento proclami e annunci sulla costruzione del nuovo ospedale di Andria, poi nell'estate del 2021 la presentazione del mega progetto a Castel del Monte: a disposizione c'erano già i 138 milioni di euro frutto di un accordo di programma siglato dalla Regione Puglia con l'allora Governo nel novembre del 2020. Una somma certo non sufficiente, visto che già allora si parlava di un ulteriore richiesta di finanziamento, ma la beffa di oggi è che non ci sono neppure quelli iniziali. Il presidente Michele Emiliano non è stato in grado di presentare la domanda di ammissione, entro il termine fissato, al finanziamento al Ministero della Salute e al Ministero delle Finanze e quindi i due ministeri hanno revocato la somma, che rimetteranno a disposizione non appena la Regione sarà pronta.
"Certo nulla è perso se non la salute dei cittadini della BAT e il tempo, perché ora si dovrà firmare un altro accordo di programma e quindi tempi burocratici che si allungano. È evidente che ci sono grossi problemi nella progettazione, altrimenti la richiesta di finanziamento sarebbe già stata avanzata sulla base di quel progetto presentato due anni e mezzo fa. E allora come cittadino, prima ancora che politico del territorio chiedo che il presidente Emiliano e il sindaco Giovanna Bruno facciano chiarezza pubblicamente e diano un cronoprogramma certo dell'opera. Assumendosi le responsabilità, visto che questa volta la colpa è addebitabile solo alle loro inadempienze." Cos? il deputato di Fratelli d'Italia, Mariangela Matera.
  • Comune di Andria
  • Ospedali
  • giovanna bruno
  • Ospedale Bonomo
  • michele emiliano
  • Nuovo ospedale di andria
  • On. Mariangela Matera
  • Comitato nuovo ospedale di Andria
Altri contenuti a tema
Preso "svuotacantine" non autorizzato ad Andria Preso "svuotacantine" non autorizzato ad Andria Sindaco Bruno: "Non daremo tregua, mettettivi l'anima in pace"
Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Dal 22 al 18 maggio provvedimenti per il traffico
Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Ricco e variegato il programma delle manifestazioni che si apre ufficialmente oggi, 23 aprile
"Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria "Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria L'evento organizzato dall'associazione "Hi Nic" per un inclusione "consapevole"
Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla "Un ex Presidente del Consiglio Comunale che ha contribuito alla caduta del precedente Governo cittadino e allo sfascio totale della coalizione"
Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Viene rimarcato come "l’inutile tratto della provinciale" sia "a scapito del nuovo ospedale"
Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Nelle vie indicate istituito il divieto di sosta e fermata, il restringimento della carreggiata ed il senso unico alternato
Fiera d'Aprile 2024: ecco tutte le manifestazioni in programma Fiera d'Aprile 2024: ecco tutte le manifestazioni in programma Un'edizione nata nel segno della rinascita
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.