Giancarlo Favarin, tecnico Fidelis Andria
Giancarlo Favarin, tecnico Fidelis Andria
Sport

Fidelis attesa dal Gladiator, mister Favarin: «Pronto riscatto con una prestazione importante»

Tutti a disposizione del tecnico biancazzurro, compresi i nuovi arrivi

Si ritorna in campo dopo due settimane di pausa forzata. Dopo il rinvio a mercoledì 25 settembre dell'esordio casalingo contro il Cerignola, per le vicende che hanno colpito la società ofantina nelle ultime settimane, la Fidelis Andria si prepara alla seconda gara di campionato, ancora in trasferta: ad attendere i biancazzurri c'è il Gladiator, neopromossa società campana vittoriosa all'esordio tra le mura amiche. Sfida delicata per i federiciani che devono riscattare la debacle subita contro la Gelbison e soprattutto ritrovare la quadra dopo due settimane di stop, diversi volti nuovi nell'organico e alcune uscite.

«Dopo una prestazione disastrosa come quella di Vallo della Lucania, dove non ha funzionato niente, - ha dichiarato il tecnico biancazzurro, Giancarlo Favarin - abbiamo lavorato tanto in queste due settimane sugli errori commessi. Abbiamo bisogno di fiducia e di un pronto riscatto: serve una prestazione importante. Il Gladiator ha le stesse caratteristiche della Gelbison, con qualche ottimo giocatore: dobbiamo far bene dal punto di vista tattico ma soprattutto dobbiamo tirare fuori il giusto approccio e una buona intensità agonistica». Subito dentro i nuovi, come annunciato dal tecnico: «Pur non avendo una condizione ottimale, i nuovi acquisti sono pronti: Segantini e Della Corte subito dentro, per Tedesco invece probabile un impiego in corsa».
  • Fidelis Andria
  • Giancarlo Favarin
Altri contenuti a tema
"Caffè biancazzurro": la Fidelis incontra i tifosi per le vie della città "Caffè biancazzurro": la Fidelis incontra i tifosi per le vie della città Il centrocampista Montemurro nell'intervista settimanale: «Buon periodo di forma della squadra, continuiamo così»
Fidelis, domenica con il Grumentum ultima gara lontano dal "Degli Ulivi" Fidelis, domenica con il Grumentum ultima gara lontano dal "Degli Ulivi" Terreno di gioco a buon punto per la sistemazione definitiva
Tris biancazzurro e sesto risultato utile di fila: la Fidelis vince 0-3 ad Agropoli Tris biancazzurro e sesto risultato utile di fila: la Fidelis vince 0-3 ad Agropoli Petruccelli, Banegas e Tedesco decidono una sfida mai in discussione
La Fidelis affonda a Torre Annunziata e saluta la Coppa Italia: il Savoia dilaga 3-0 La Fidelis affonda a Torre Annunziata e saluta la Coppa Italia: il Savoia dilaga 3-0 Vantaggio di Gatto nel primo tempo, Cerone sigla la doppietta personale nel finale di gara
La Fidelis impegnata nei 32esimi di Coppa Italia: trasferta a Torre Annunziata contro il Savoia La Fidelis impegnata nei 32esimi di Coppa Italia: trasferta a Torre Annunziata contro il Savoia Questa sera allo stadio "Giraud", fischio d'inizio ore 20. Mister Favarin: «Ci teniamo a far bene, è una gara ufficiale»
Derby pazzo sul neutro di Gravina: la Fidelis batte 3-2 il Brindisi Derby pazzo sul neutro di Gravina: la Fidelis batte 3-2 il Brindisi Gara intensa con due espulsioni e altrettanti calci di rigore. Doppietta per Palazzo
Fidelis-Brindisi: il derby che i federiciani giocano in casa, ma lontano da casa Fidelis-Brindisi: il derby che i federiciani giocano in casa, ma lontano da casa "Degli Ulivi" chiuso per manutenzione, si gioca al "Vicino" di Gravina. Mister Favarin: «Era importante giocare questa gara nel nostro stadio»
Una Fidelis sprecona si fa inchiodare sul pari dopo il doppio vantaggio: 2-2 a Francavilla Una Fidelis sprecona si fa inchiodare sul pari dopo il doppio vantaggio: 2-2 a Francavilla Biancazzurri avanti 0-2 dopo mezz'ora ma si fanno raggiungere dalla doppietta di Nolè
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.