Luigi Panarelli, allenatore Fidelis Andria. <span>Foto Antonio D'Oria</span>
Luigi Panarelli, allenatore Fidelis Andria. Foto Antonio D'Oria
Sport

Fidelis Andria-Picerno 1-2, Panarelli: «Dobbiamo crescere ed evitare altre ingenuità»

Il tecnico biancazzurro ha commentato la sconfitta interna contro il Picerno

Il ko beffardo contro il Picerno fa ancora più male della sconfitta di Sorrento, ma la Fidelis Andria deve ripartire dalla prestazione positiva apprezzata dai tifosi, che a fine gara hanno applaudito i biancazzurri. La squadra di Panarelli ha giocato un ottimo primo tempo e meritato il gol del vantaggio, andando poi vicina al raddoppio. E' bastato un errore in fase di appoggio per spianare la strada alla rimonta del Picerno in soli 2', grazie alla doppietta del subentrato Esposito. Subita la rimonta, la Fidelis ha fatto tremendamente fatica anche a cercare il pareggio, attaccando più con la forza dei nervi che con lucidità. I biancazzurri hanno tutte le carte in regola per disputare una stagione positiva: gioco e occasioni da rete non mancano, ma bisogna concretizzare di più negli ultimi sedici metri.

«Abbiamo fatto bene nel primo tempo e per buona parte della ripresa, - ha commentato il tecnico biancazzurro Luigi Panarelli nel post gara col Picerno - andando vicini al raddoppio in diverse occasioni. Poi è accaduto quel che succede dall'inizio del campionato: siamo una squadra giovane e dobbiamo essere più scaltri, nel calcio ci sta pareggiare o perdere ma preferisco farlo contro una squadra che ci metta sotto e faccia qualcosa in particolare per meritate di vincere la partita. Il Picerno è un avversario tosto e di grande esperienza, e forse questi aspetti hanno fatto la differenza: abbiamo commesso un'ingenuità, non abbiamo subito granchè tranne che per il palo da trenta metri nel primo tempo. Abbiamo giocato con ordine tattico ma dobbiamo migliorare sotto porta, non possiamo costruire tante occasioni da rete e segnare solo un gol. Siamo stati penalizzati dai nostri errori, dobbiamo crescere su questo e ripetere questo livello di prestazioni, evitando di lasciare altri punti: lo abbiamo visto anche contro il Sorrento. Troveremo altri avversari e giocatori di categoria superiore che al minimo errore possono punirci. Non ci sono allenamenti particolari per evitare di commettere ingenuità: dobbiamo crescere tutti, a partire da me: non possiamo regalare punti in casa, speravo di assaporare una vittoria soprattutto per i ragazzi perchè ci mettono anima e cuore. Non basta solo questo però, dobbiamo dimostrare di essere più maturi».
  • Fidelis Andria
  • Luigi Panarelli
Altri contenuti a tema
Fidelis, quantità e qualità al servizio del tecnico Panarelli: ecco Hristo Gogovski Fidelis, quantità e qualità al servizio del tecnico Panarelli: ecco Hristo Gogovski Il centrocampista classe '93 sarà a disposizione del tecnico già oggi pomeriggio per la ripresa degli allenamenti
Serie D, la Fidelis Andria torna in campo il 13 dicembre contro la Real Agro Aversa Serie D, la Fidelis Andria torna in campo il 13 dicembre contro la Real Agro Aversa La Lega Nazionale Dilettanti ha deciso di posticipare la ripartenza del campionato
Fidelis, risoluzione consensuale del contratto con il Direttore sportivo Riccardo Di Bari Fidelis, risoluzione consensuale del contratto con il Direttore sportivo Riccardo Di Bari Dal 1° dicembre saranno già possibili interventi sul calciomercato dei dilettanti
La Fidelis Andria aderisce alla campagna contro la violenza di genere del CAV RiscoprirSi La Fidelis Andria aderisce alla campagna contro la violenza di genere del CAV RiscoprirSi Si intitola "Non lavartene le mani" e punta a veicolare codici di comportamento virtuosi da applicare di fronte ad episodi di violenza
Covid, Fidelis Andria: tutti negativi i tamponi effettuati al gruppo squadra Covid, Fidelis Andria: tutti negativi i tamponi effettuati al gruppo squadra Sabato regolare seduta di allenamento
Fidelis Andria, positivo al Covid-19 un tesserato della prima squadra Fidelis Andria, positivo al Covid-19 un tesserato della prima squadra Annullato l'allenamento del pomeriggio odierno, nelle prossime ore la società comunicherà l'esito degli altri test
Fidelis, doppia convocazione nella Under 21 di Malta per Carlo Zammit Lonardelli Fidelis, doppia convocazione nella Under 21 di Malta per Carlo Zammit Lonardelli Il centrocampista biancazzurro è stato inserito nella rosa per le amichevoli contro Ucraina e Finlandia
Gli ultras andriesi ringraziano il personale sanitario con uno striscione Gli ultras andriesi ringraziano il personale sanitario con uno striscione La dedica è comparsa stamane di buon ora all’esterno dell'ospedale "Lorenzo Bonomo"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.