gli amici del centro Zenith
gli amici del centro Zenith
null

Festa patronale, Centro Zenith: "Giostre, bancarelle e...fragilità"

Una riflessione del prof. Antonello Fortunato, sulle polemiche sorte circa la necessità di installare o meno bancarelle e giostre

«Sapete qual è il problema?
È pensare che nella vita contano solo i soldi. Sostenere che l'economia sia il motore del mondo e non la vita stessa.
Non entro nel merito delle dispute politiche (ormai non mi appassionano più), né tantomeno tifo per una posizione ideologica che è sempre una rappresentazione parziale della realtà (Hegel direbbe che la Verità è nell'intero).
Quello però che mi colpisce è non guardare la realtà dalla parte dei più fragili.
Il lockdown è stato devastante per molti miei ragazzi specialmente abili.
Ricordo che ogni sera dovevo inventarmi una particolare attività a distanza per coinvolgerli e non lasciarli nella solitudine di una gabbia/casa che non offriva opportunità.
Per fortuna ne siamo usciti assumendoci responsabilità e cercando di garantire con responsabilità, attraverso un meticoloso protocollo di sicurezza, iniziative in presenza.
Adesso assisto alla disputa giostre sì /giostre no!!! Bancarelle sì /bancarelle no.
Sia chiaro che il lavoro nobilita l'uomo, e ogni essere umano ha diritto a realizzarsi attraverso un'attività che dia dignità alla propria dimensione esistenziale.
Eppure mi sorprendono i toni da crociata di chi, completamente ignaro della situazione pandemica, soffia provocazioni e parla alla pancia delle persone. (E non c'entra nulla il festival Castel dei Mondi che comunque ha una affluenza minore rispetto ad una festa popolare o la movida serale che coinvolge i più giovani ma non tutte le fasce d'età.
Analizzare le proporzioni di un evento è fondamentale per capire le cose!!!! Anche se il pericolo si annida pure lì.
Sapete quanto disagio psicologico dietro il silenzio del covid?
Potete immaginare (solo per un istante) le disuguaglianze sociali create dalla didattica a distanza non supportata da famiglie meno abbienti?
Riuscite a riflettere sulla condizione di esaurimento motivazionale generato da mesi di inattività e di mancanza di relazioni?
Quando vi addormentate la sera, la coscienza non vi sussurra pensieri sulla condizione di fragilità di tanti nostri amici e fratelli, dilaniati dalla paura del contagio?
Non sentite il richiamo di una giusta posizione decisionale che garantisca la sicurezza di chi è profondamente debole?
Un giro in giostra lo si può sempre recuperare... Una passeggiata per le bancarelle in tempi migliori sarà più piacevole e fruttuosa...
Ma la vita, la santa e sacrosanta voglia di vivere è la più gracile, delicata opportunità che abbiamo e va protetta sempre, ovunque, dovunque».
  • Comune di Andria
  • festa patronale
Altri contenuti a tema
Nuovo anno scolastico: il Sindaco Bruno in visita alcuni istituti d'istruzione Nuovo anno scolastico: il Sindaco Bruno in visita alcuni istituti d'istruzione Incontri presso la scuola dell'infanzia "Sorelle Agazzi", quella elementare " Verdi", la media "Vaccina" e l'industriale "Jannuzzi"
Andria e Bisceglie unite per la promozione del territorio e finalità sociali Andria e Bisceglie unite per la promozione del territorio e finalità sociali Ferrari e auto d’epoca per il premio "Golden Cliff" che saranno a disposizione di bambini e ragazzi con bisogni speciali per un’esperienza indimenticabile
15 «Cercate uno specchio, sputatevi in faccia, e poi restituite quella sella» «Cercate uno specchio, sputatevi in faccia, e poi restituite quella sella» A soli 2 mesi dall'installazione di una bici che ricordava Patrizia Paradiso, "la sacralità di quella bicicletta è stata violata"
Avvio anno scolastico: il saluto del Sindaco Giovanna Bruno Avvio anno scolastico: il saluto del Sindaco Giovanna Bruno "A Te, senza cui tutti saremmo più poveri, auguro non solo un buon anno scolastico, ma il migliore possibile”
Andria e Bisceglie insieme per la promozione turistica a finalità sociali, grazie al fascino dei bolidi Ferrari Andria e Bisceglie insieme per la promozione turistica a finalità sociali, grazie al fascino dei bolidi Ferrari Iniziativa dell’Associazione Onlus “Amici per la vita” a sostegno della Fondazione pugliese per le neurodiversità
Festa patronale, Sindaco Bruno: «Il tempo della ripartenza non è ancora compiuto in pieno» Festa patronale, Sindaco Bruno: «Il tempo della ripartenza non è ancora compiuto in pieno» «È il tempo della prudenza, della necessità di proteggere i nostri cari e di recuperare le nostre radici»
"Lavoro e società – Per una CGIL unita e plurale”: manifestazione ad Andria nel ricordo del Senatore Piccolo "Lavoro e società – Per una CGIL unita e plurale”: manifestazione ad Andria nel ricordo del Senatore Piccolo I vertici regionali e provinciali della CGIL, si riuniscono martedì 21 settembre a "Materia Prima"
Nuovi controlli e denunce da parte della Polizia di Stato nel territorio di Andria Nuovi controlli e denunce da parte della Polizia di Stato nel territorio di Andria Oltre 300 individui identificati e 150 veicoli sottoposti a verifica. Due persone alla guida di motocicli sono stati denunciati
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.