Giornata dell'Albero
Giornata dell'Albero
Politica

Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino"

La proposta del parlamentare pentastellato: "piantiamo in città un nuovo albero per ogni neonato andriese!"

Non commettere gli errori del passato ed impegnarsi per rendere la città di Andria più green, cominciando a piantare un albero per ogni neonato. E' il parlamentare andriese Giuseppe D'Ambrosio, che in un post sulla sua pagina fb, ad intervenire in occasione della Festa dell'Albero.

"Oggi 21 Novembre è la festa dell'Albero.
L'albero è vita.
L'albero è il segno di congiunzione tra terra e cielo.
Nel 2009 raccoglievo ad Andria, assieme ai Grilli Andriesi, quasi 2.000 firme di cittadini che volevano per la nostra città "un albero per ogni neonato".
Un nuovo albero piantato per ogni nuovo nato nella nostra città.
Un nuovo albero che sarebbe stato "affidato" a quel bambino ed alla sua famiglia simbolicamente e che avrebbe arricchito di salute e bellezza la nostra città.
L'allora Sindaco Zaccaro accolse con grande entusiasmo l'iniziativa ma rimase bloccato dall'ostruzionismo estremo del suo stesso centrosinistra andriese, più concentrato nei giochetti interni che nelle esigenze dei cittadini. L'iniziativa affondò.
Tra il 2010 ed il 2020 l'allora sindaco Giorgino e le sue due amministrazioni hanno distrutto ulteriormente il nostro patrimonio verde cittadino, con alberi che sono stati estirpati e sostituiti da basi di cemento.
Ecco che la mia proposta, in una delle città con inquinamento veicolare tra i più alti d'Italia, ritorna ad essere attuale: piantiamo in città un nuovo albero per ogni neonato andriese!
Ogni anno aumenteremmo il nostro patrimonio di verde cittadino migliorando l'aria della nostra città, regalando più spazi verdi ai nostri bambini e lasciando una città migliore di quella che abbiamo trovato, il tutto con un investimento economico molto modesto.
Questa è la seconda occasione per il centrosinistra andriese guidato questa volta dal sindaco Bruno (in realtà già presente dall'era Zaccaro). Riusciranno ad attuare questa iniziativa già presente in tante città italiane o continueranno a raccontare semplici favole di ambientalismo e salute, buone per ogni campagna elettorale?"
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • sindaco di andria
  • giuseppe d'ambrosio
  • ambiente
  • vincenzo zaccaro
Altri contenuti a tema
Covid, D'Ambrosio (M5S): «Per Natale niente spese per fuochi e botti ma aiutiamo le attività locali» Covid, D'Ambrosio (M5S): «Per Natale niente spese per fuochi e botti ma aiutiamo le attività locali» Il parlamentare andriese: «Trasformiamo una stupida ed ignorante consuetudine in un'occasione di generosità»
La testimonianza di una cittadina andriese sopravvissuta al terremoto dell' Irpinia La testimonianza di una cittadina andriese sopravvissuta al terremoto dell' Irpinia 40 anni fa la catastrofe provocò oltre 3.000 vittime e 300 mila sfollati
Covid, Andria piange un altro suo figlio: se ne va il Questore Losito Covid, Andria piange un altro suo figlio: se ne va il Questore Losito Alcuni dei ricordi di gioventù. Il saluto del nipote Francesco Giorgino
Anche l'Istituto "Ettore Carafa" aderisce alla Giornata nazionale dell'albero Anche l'Istituto "Ettore Carafa" aderisce alla Giornata nazionale dell'albero L'iniziativa voluta dal preside Amatulli si collega al progetto più ampio #alberiperilfuturo
Scarso il verde urbano ad Andria, appena lo 0,3%: "Con recovery fund creare foreste urbane" Scarso il verde urbano ad Andria, appena lo 0,3%: "Con recovery fund creare foreste urbane" La proposta di Coldiretti per ridurre la presenza di smog nelle città senza aree green
Andria su Sky Tg24, il sindaco Bruno: «Ai cittadini chiedo collaborazione e prudenza» Andria su Sky Tg24, il sindaco Bruno: «Ai cittadini chiedo collaborazione e prudenza» Il Primo Cittadino ha commentato le recenti ordinanze comunali per limitare ulteriormente la diffusione del contagio
L'ombra di un nuovo caso covid 19 tra i dipendenti della Sangalli: "Nessuna tutela per noi lavoratori" L'ombra di un nuovo caso covid 19 tra i dipendenti della Sangalli: "Nessuna tutela per noi lavoratori" Anche stamane capannelli di dipendenti davanti ai cancelli del cantiere di via Barletta. La protesta dell'USB
Primo consiglio comunale del 26 novembre: tutti i consiglieri sottoposti al test rapido covid 19 Primo consiglio comunale del 26 novembre: tutti i consiglieri sottoposti al test rapido covid 19 A presiederlo sarà il consigliere anziano avv. Vincenzo Coratella (M5S)
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.