Controlli in via Castel del Monte
Controlli in via Castel del Monte
Cronaca

Festa a Castel del Monte: la Polizia Locale denuncia 3 ragazzi

Due aspettavano un passaggio per andare al party, il festeggiato rintracciato grazie alle foto social

"Un caso esemplare di irresponsabilità", lo definiscono dal Comune di Andria spiegando ciò che è accaduto ieri pomeriggio quando verso le 17 è arrivata una segnalazione alla sala operativa della Polizia Locale su 4 ragazzi che si intrattenevano nel parco rosa di via Castel del Monte. Sul posto sono arrivati una pattuglia della Polizia Locale ed un'altra dei Carabinieri. I 4 hanno tentato di scappare ma sono stati fermati in due: uno dalla Polizia Locale e l'altro dai Carabinieri. Interrogati sul motivo dell'assembramento uno dei due ha confessato: aspettavamo il padre di un amico che doveva portarli in una villa per una festa. Per entrambi è scattata la denuncia ai sensi dell'articolo 650 del Codice Penale. Proseguono le indagini della Polizia Locale sui social e si scopre che, su Instagram, sono state pubblicate le foto di una festa a Castel del Monte. Individuato il festeggiato stamane è stato denunciato: ha precedenti per rapina ai danni di una portalettere a cui rubò tutta la corrispondenza in distribuzione e l'uomo che i 4 aspettavano al Parco Rosa è suo padre che è anche il proprietario della villa. "La gravità del fatto è doppia", commenta il Commissario Straordinario, Gaetano Tufariello. La irresponsabilità dei ragazzi che vanno a festeggiare come se nulla fosse e quella di un genitore che addirittura li accompagna alla festa, dunque ad una potenziale occasione di contagio. Plaudo quindi agli uomini della Polizia Locale per l'esito approfondito dei controlli che stanno effettuando".

I controlli dunque vengono effettuati, oltre che in strada come sta accadendo oggi al bivio di Castel del Monte per evitare che si vada nelle ville di campagna, anche sui social media "e se scoviamo altri casi denunceremo tutte le persone coinvolte", dichiara il Comandante del Corpo di Polizia Locale, Riccardo Zingaro.

Analogamente, come stabilito nel corso del terzo incontro del Coc di Protezione Civile, il personale della Polizia Locale sta effettuando le verifiche telefoniche, a campione, sulla effettiva condizione di isolamento fiduciario di coloro che hanno trasmesso, all'atto del loro rientro dalle regioni del nord, l'autosegnalazione all'Asl di appartenenza.
  • polizia municipale andria
  • polizia locale
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1116 contenuti
Altri contenuti a tema
Uffici comunali chiusi al pubblico anche domani 30 settembre Uffici comunali chiusi al pubblico anche domani 30 settembre Restano aperti solo gli uffici Elettorali, Demografico e dello Stato Civile situati in piazza Trieste e Trento
Il rientro a scuola ai tempi del covid: una pagina di diario di due 17enni andriesi Il rientro a scuola ai tempi del covid: una pagina di diario di due 17enni andriesi Roberta Sgaramella e Gaia Papa ci raccontano le sensazioni del ritorno a scuola in sicurezza
Coronavirus, 13 i dipendenti del Comune di Andria positivi Coronavirus, 13 i dipendenti del Comune di Andria positivi Oggi tutti gli uffici comunali chiusi in attesa di conoscere gli esiti degli altri tamponi
Coronavirus, nel bollettino di oggi altri 6 casi nella Bat Coronavirus, nel bollettino di oggi altri 6 casi nella Bat In Puglia 76 nuovi positivi per un totale di 2.433
Scuola e covid 19: la Regione emana gli indirizzi per gestire i casi e focolai per una ripresa sicura Scuola e covid 19: la Regione emana gli indirizzi per gestire i casi e focolai per una ripresa sicura Tali misure devono essere osservate con particolare rigore nell'ambito delle attività scolastiche, universitarie e formative
Sospese le domeniche gratuite nei musei statali, tra questi Castel del Monte Sospese le domeniche gratuite nei musei statali, tra questi Castel del Monte La decisione della Direzione regionale Musei Puglia: "In attuazione delle misure di riduzione e contenimento dell’emergenza sanitaria da Covid-19"
La testimonianza di chi ha dovuto affrontare il Covid: il racconto di Claudia Pistillo La testimonianza di chi ha dovuto affrontare il Covid: il racconto di Claudia Pistillo “Ci vuole tanta resilienza per affrontare un virus così virulento”, sottolinea la giovane andriese
Ad Andria uffici comunali chiusi al pubblico anche domani Ad Andria uffici comunali chiusi al pubblico anche domani Questa mattina le procedure di sanificazione delle sedi. Lavori pubblici interdetti fino al 2 ottobre
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.