Europa 2020
Europa 2020
Enti locali

«Europa 2020»: si discute di futuro nei tre capoluoghi della BAT

Seminari ed incontri a Dicembre per informare sulle azioni poste in campo dalla Commissione Europea. Si parte l'11 ad Andria per poi passare al 13 a Barletta ed il 18 a Trani

«Europa 2020»: non sono campionati di calcio ma un ambizioso programma strategico che la Commissione Europea sta lanciando su tutti i territori del continente. Un importante appuntamento con la storia per i prossimi anni che saranno decisivi per le sorti di quasi 500 milioni di abitanti. Ed allora nella BAT si discute con un ciclo di incontri mirati ad informare ed arricchire di idee la fase di programmazione europea che si svilupperà nei sei anni dal 2014 per arrivare proprio al 2020.

I seminari che si svolgeranno della BAT affronteranno alcune tematiche relative alla strategia che possono essere uno strumento utile a cittadini, giovani, imprese, professionisti e pubbliche amministrazioni per orientarsi nella futura programmazione europea e capire come accedere a benefici ed opportunità che ne derivano. Il primo seminario dedicato alla «Pubblica Amministrazione», si terrà ad Andria l'11 dicembre, il secondo il 13 dicembre a Barletta, seminario dedicato a professionisti ed imprese, in fine il 18 dicembre il seminario dedicato ai giovani si terrà a Trani.

La strategia posta in essere dalla Commissione Europea, mira a creare le condizioni per una crescita che sia: intelligente, grazie a investimenti nell'istruzione, nella ricerca e nell'innovazione; sostenibile, favorendo un'economia a basse emissioni di CO2 e la competitività dell'industria; e solidale, finalizzata alla creazione di nuovi posti di lavoro e alla riduzione della povertà. «Europa 2020», in particolare, focalizza l'attenzione su cinque ambiziosi obiettivi riguardanti l'occupazione, la ricerca, l'istruzione, la riduzione della povertà e i cambiamenti climatici/l'energia e per misurare i progressi compiuti nell'ambito di tali settori, sono stati individuati cinque parametri quantitativi chiari, misurabili e paragonabili.

A tutti e tre i seminari interverranno per i saluti il presidente del Consiglio Regionale della Puglia, Onofrio Introna, ed il Vice Presidente, Nicola Marmo. Per informazioni: Europe Direct Puglia 080 5402786 – e-mail: europedirect@bcr.puglia.it Twitter: @TecaMediterrane - YouTube: Teca del Mediterraneo – Facebook: Biblioteca Cons. Reg. Puglia. www.biblioteca.consiglio.puglia.it
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.