nucleo cinofili della Polizia di Stato
nucleo cinofili della Polizia di Stato
Cronaca

Detenzione e spaccio di cocaina: clan criminale di Andria arrestato dalla Polizia di Stato

L'indagine era stata avviata da tempo, a seguito di alcuni movimenti sospetti da parte di personaggi criminali

Alle prime luci di stamane, giovedì 11 luglio, ad Andria, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Trani, dr.ssa Lucia Anna Altamura, su richiesta del sostituto Procuratore dr.ssa Silvia Curione della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 10 persone componenti di un sodalizio criminoso dedito all'acquisto, al trasporto, alla detenzione ed alla vendita di "cocaina".

I poliziotti del Commissariato di P.S. di Andria hanno individuato, nel corso di lunghe e complesse indagini avviate da tempo, una consorteria criminale, ben organizzata, composta da pregiudicati andriesi, che ha posto in essere una costante attività di spaccio di cocaina.

Tale attività si sarebbe concentrata soprattutto nella villa comunale, dove da tempo si riuniscono assuntori di sostanze stupefacenti, provenienti anche dai paesi limitrofi. Questi arresti non hanno nessun collegamento con l'omicidio di Vito Griner ed il ferimento di Nicola Lovreglio, avvenuti nella serata dello scorso 24 giugno, proprio nella grande area verde cittadina.

Maggiori dettagli sull'intera operazione saranno forniti durante l'incontro con la stampa che si terrà, alle ore 10.30 odierne, presso la Procura della Repubblica di Trani, nell'ufficio del Procuratore dr. Antonino Di Maio.
  • polizia
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Rapina al centro scommesse: confessa il 34enne fermato dalla Polizia di Stato Rapina al centro scommesse: confessa il 34enne fermato dalla Polizia di Stato L'uomo ha ammesso le proprie responsabilità davanti al Gip del Tribunale di Trani
Omicidio Di Vito: domani i funerali nella chiesa dello Spirito Santo a Trani Omicidio Di Vito: domani i funerali nella chiesa dello Spirito Santo a Trani Secondo l'autopsia il 28enne è morto a seguito di un’unica ferita causata da una lama di circa 6 centimetri
Omicidio Di Vito: eseguita l'autopsia, tra 90 giorni saranno depositate le conclusioni Omicidio Di Vito: eseguita l'autopsia, tra 90 giorni saranno depositate le conclusioni Venerdì l'indagato Troia potrebbe recarsi con la polizia sul luogo del delitto alla ricerca dell'arma
Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: ladro d'auto catturato in flagranza di reato dopo breve inseguimento Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: ladro d'auto catturato in flagranza di reato dopo breve inseguimento La sua sfortuna incappare in poliziotti in borghese appena smontati da un servizio antirapina
Arrestato nella notte il presunto rapinatore del centro scommesse Arrestato nella notte il presunto rapinatore del centro scommesse Si tratta di un 34enne già con precedenti di polizia
Rapina ad un centro scommesse di viale Pietro Nenni Rapina ad un centro scommesse di viale Pietro Nenni Ancora senza esito le ricerche dell'uomo armato di coltello che avrebbe rubato alcune migliaia di euro
Il calendario della Polizia di Stato 2020 dedicato all'Unicef Italia onlus Il calendario della Polizia di Stato 2020 dedicato all'Unicef Italia onlus Tutti i cittadini potranno prenotare il calendario da parete (costo € 8,00) e il calendario da tavolo (costo € 6,00), entro il prossimo 23 settembre
Omicidio Di Vito, tra domani e giovedì l'autopsia del 28enne morto ad Andria Omicidio Di Vito, tra domani e giovedì l'autopsia del 28enne morto ad Andria Il Gip non condivide la tesi della legittima difesa del presunto omicida
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.