Polivalente per anziani di via Malpighi
Polivalente per anziani di via Malpighi
Vita di città

Destinati i 16 alloggi per anziani di Via Porta Pia

Struttura con abitazioni da 60 mq ed un plesso per le attività comuni

Sono stati destinati finalmente i 16 alloggi di Edilizia Residenziale riservati a persone anziane, costruiti in via Porta Pia ad Andria nella zona di Sant'Angelo dei Ricchi. I lavori sono stati conclusi nel mese di marzo del 2011 e cronologicamente lo scorso 14 ottobre è scaduto il bando per l'assegnazione della gestione degli spazi comuni della struttura, il 17 ottobre scorso è stata pubblicata una prima graduatoria speciale per l'assegnazione degli alloggi ed, infine, lo scorso 7 novembre la riunione con Sindaco Giorgino, Assessore ai Lavori Pubblici Matera, la Dirigente Liddo e gli assegnatari per la scelta delle abitazioni.

Si tratta di moduli abitativi dai 61 mq ai 63 mq con due plessi distinti e separati fisicamente tra loro ma spazialmente integrati. Inoltre, il plesso destinato alle attività comuni contiene tutte quelle funzioni correlate al soggiorno, quali, la lettura, il gioco e gli spazi destinati al tempo libero, oltre agli spazi destinati ad ospitare quelle attività in cui possono partecipare anche gli abitanti del quartiere o altri anziani che potrebbero fruire dell'utilizzo diurno della struttura nonché altre categorie sociali che possono essere attratte dall'attività che il centro è in grado di ospitare. Nell'assegnazione degli alloggi, si è data la precedenza alle persone che presentano difficoltà di deambulazione ed il Settore Patrimonio del Comune, ora, dovrà calcolare il canone locativo degli alloggi nonché predisporre i contratti di locazione.

«La realizzazione di questa struttura residenziale – afferma il Sindaco, avv. Nicola Giorgino - soddisfa la necessità, fondamentale per gli anziani, di rimanere nella propria abitazione e non soggiornare in case di riposo perché gelosi delle proprie abitudini e del proprio stile di vita, fattori questi strettamente collegati alla propria residenza. L'Amministrazione Comunale, in continuità con scelte passate, ha perseguito questo obiettivo, qualificandolo nel programma come un interesse prioritario ed ora siamo soddisfatti del risultato raggiunto. Ringrazio gli uffici preposti per l'ottimo lavoro compiuto».
  • Comune di Andria
  • alloggi anziani
  • edilizia residenziale
Altri contenuti a tema
Ambiente cittadino, Montepulciano: "I lecci comunali e i 4 lecci di Villa Bonomo" Ambiente cittadino, Montepulciano: "I lecci comunali e i 4 lecci di Villa Bonomo" Dallo storico rappresentante dell'ecologismo del territorio, una attenta riflessione sul verde cittadino
Prime polemiche per una "estate andriese" partita in ritardo e senza il coinvolgimento di associazioni cittadine Prime polemiche per una "estate andriese" partita in ritardo e senza il coinvolgimento di associazioni cittadine Le osservazioni del consigliere regionale Zinni, sulla decisione del Commissario Tufariello e sul costo complessivo degli eventi in programma
Miscioscia (FareAmbiente): "No alle bici elettriche anche nelle aree pedonali di viale Crispi e Regina Margherita" Miscioscia (FareAmbiente): "No alle bici elettriche anche nelle aree pedonali di viale Crispi e Regina Margherita" L'invito rivolto al Commissario straordinario Tufariello: "Detti luoghi presidiati anche dalla Polizia Locale"
Trasferimento uffici comunali: il 16 settembre a piazza Trieste e Trento il Settore Socio Sanitario Trasferimento uffici comunali: il 16 settembre a piazza Trieste e Trento il Settore Socio Sanitario Intanto si è trasferito il settore Ambiente da via Potenza
"Street Art": avviso per artisti under 40 "Street Art": avviso per artisti under 40 La Regione ha individuato tre temi che gli artisti dovranno sviluppare nelle loro opere
Miglioramento della qualità offerta, la nuova mission per la Soc. AndriaMultiservice S.p.A. Miglioramento della qualità offerta, la nuova mission per la Soc. AndriaMultiservice S.p.A. Come opereranno i nuovi vertici aziendali, nella società in house del Comune di Andria che si avvia al suo 20° anno di vita
Il Commissario Tufariello nomina i nuovi vertici dell'AndriaMultiservice. L'ing. Infante è il nuovo amministratore unico Il Commissario Tufariello nomina i nuovi vertici dell'AndriaMultiservice. L'ing. Infante è il nuovo amministratore unico Presidente del Collegio Sindacale la dott.ssa Michelina Leone
Presentazione domande per interventi di rafforzamento locale e di miglioramento sismico Presentazione domande per interventi di rafforzamento locale e di miglioramento sismico Le risorse disponibili per tali interventi sono pari a 560 mila euro. Domande entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 28 agosto p.v.
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.