Degrado e sporcizia tra le vie Sofia e Gorizia
Degrado e sporcizia tra le vie Sofia e Gorizia
Vita di città

Degrado e sporcizia tra le vie Sofia e Gorizia: all'inciviltà anche l'inesistente pulizia

Cittadini preoccupati per lo stato di incuria in cui si trovano questi luoghi pubblici

Hanno atteso, purtroppo invano, che qualcosa accadesse. Alla fine esasperati dello stato di incuria e degrado in cui si trovano vie e spazi pubblici, hanno pensato di ricorrere al nostro giornale per denunciare pubblicamente questa situazione.

Siamo tra le vie Sofia e Gorizia, nella zona a ridosso della linea ferroviaria, nei pressi della chiesa di San Paolo apostolo e dell'ingresso alla RSA Madonna della Pace. Purtroppo la situazione che si sta verificando è in qualche modo già conosciuta, ma ultimamente, nell'ultimo mese, in concomitanza con il passaggio del nuovo gestore della raccolta dei rifiuti urbani, la trascuratezza e la sporcizia in questi luoghi è aumentata, visibilmente.

All'inciviltà dei soliti balordi, a coloro che non hanno di meglio che sporcare ed imbrattare spazi e luoghi pubblici, fa il paio l trascuratezza di coloro che dovrebbero effettuare un servizio pubblico, ovvero di ripulire questa parte della città da rifiuti e fogliame.

Con l'appello die residenti, alleghiamo le immagini di quello che sono costretti a subire quotidianamente questi nostri concittadini.
Degrado e sporcizia tra le vie Sofia e GoriziaDegrado e sporcizia tra le vie Sofia e GoriziaDegrado e sporcizia tra le vie Sofia e GoriziaDegrado e sporcizia tra le vie Sofia e Gorizia
  • Comune di Andria
  • Rifiuti
  • ambiente
Altri contenuti a tema
Freddo e neve: coperte, viveri e solidarietà ad una persona soccorsa in campagna Freddo e neve: coperte, viveri e solidarietà ad una persona soccorsa in campagna Intervento della Polizia Locale e dei volontari della Croce Rossa di Andria
Le Guardie campestri di Andria sventano un furto in una villa in contrada Olivarotonda Le Guardie campestri di Andria sventano un furto in una villa in contrada Olivarotonda Due malviventi hanno iniziato a depredare una villa di campagna, penetrando all’interno di essa da un muro laterale
Città Medie Sud: primo incontro per la presentazione del programma a Roma Città Medie Sud: primo incontro per la presentazione del programma a Roma Il Sindaco Bruno e l’Assessore Troia nella Capitale, per il percorso di co-progettazione del PN  METRO plus e città medie 2021-2027
Auto ibride e strisce blu ad Andria: necessario censirsi per avere il pass dell'esenzione Auto ibride e strisce blu ad Andria: necessario censirsi per avere il pass dell'esenzione Lo fanno sapere dall' Andria Multiservice spa a seguito di alcuni disguidi avvenuti recentemente
Più inquinamento, più malattie e meno ospedali. La nota dei Compagni di Viaggio Più inquinamento, più malattie e meno ospedali. La nota dei Compagni di Viaggio "Si sono perse le tracce del nuovo ospedale di Andria"
Bullismo e cyberbullismo, quali strumenti per prevenirli o superarli Bullismo e cyberbullismo, quali strumenti per prevenirli o superarli Incontro ad Andria con Antonio Genchi e Annarita Franchini, consiglieri nazionali di Gens NOVA O.D.V.
Andria: auto s'incendia sulla rampa della S.P. 2 all'uscita per via Monte Faraone Andria: auto s'incendia sulla rampa della S.P. 2 all'uscita per via Monte Faraone Sul posto gli agenti del Nucleo di Pronto Intervento della Polizia Locale ed i Vigili del fuoco
Andria Bene in Comune: incontro pubblico su mobilità e l'inquinamento atmosferico in città Andria Bene in Comune: incontro pubblico su mobilità e l'inquinamento atmosferico in città L'evento si terrà mercoledì 8 febbraio 2023 alle ore 20:00 presso la sede di piazza Sant'Agostino ad Andria
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.