piove nell'ufficio Anagrafe
piove nell'ufficio Anagrafe
Politica

D'Ambrosio (M5S): "I cambiamenti epocali di Giorgino e Marmo. Piove nell'ufficio Anagrafe"

Sarcastico post del parlamentare pentastellato che immortala una situazione a dir poco disagevole

"I cambiamenti epocali", è il titolo dell'irriverente post che il parlamentare pentastellato Giuseppe D'Ambrosio, sulla sua pagina fb, ha voluto dedicare a Nicola Giorgino e Nino Marmo. Una situazione purtroppo critica che accade in un ambiente pubblico, all'ufficio Anagrafe del Comune di Andria.

"Ecco in foto, uno dei cambiamenti epocali lasciati agli andriesi dai competenti e Capiscitori Giorgino, Marmo e deprimente compagnia cantante.
Nell'ufficio anagrafe di Andria piove!
E quando piove in casa, che fai?
Semplice, metti le bacinelle!
L'ufficio anagrafe di Andria è ridotto così, con acqua che piove all'interno, su documenti e dipendenti, senza finestre, senza climatizzazione e con poca elettricità a causa dei debiti del comune lasciati dai Capiscitori per via delle bollette non pagate, sporcizia diffusa, personale ridotto all'osso e spostato in base a convenienze degli "amici degli amici".
Questa tremenda situazione purtroppo è ormai comune a tutti gli uffici pubblici di Andria a causa del disastro economico che vive il comune e che causa disservizi e disagi ai cittadini andriesi, oltre che una situazione indegna in cui lavorano i dipendenti comunali.
Tragicamente divertente è poi, che il capiscitore e bella addormentata nel boschetto di Andria Nino Marmo, si meravigli che i dipendenti comunali chiedano di andare a lavorare altrove, addirittura fuori dalla propria città. Ovvio, in questi anni lui stesso con i suoi sodali hanno creato un clima tale in comune, che i dipendenti preferiscono fare chilometri pur di non stare qui. Ma la colpa è sempre di altri.
Ce lo dobbiamo dire, la situazione è difficile... molto difficile!
Ci vorranno anni, sacrifici e sforzi comuni per ritornare ad avere servizi Normali nella nostra città, motivo per cui Michele Coratella, che spero possa essere il prossimo Sindaco di Andria, con tutto l'aiuto del M5S a tutti i livelli, si farà carico di questa eredità tremenda lasciata da personaggi politici senza vergogna, con entusiasmo e con una visione del futuro della nostra città che sicuramente si concretizzerà in una prospettiva completamente diversa.
Spero vivamente che siano tutti gli andriesi a spazzare via ed a mandare a casa Definitivamente i colpevoli di questa situazione ed a riporre fiducia nel nostro gruppo del MoVimento 5 Stelle di Andria".
piove dentro l'ufficio Anagrafe
  • Comune di Andria
  • giuseppe d'ambrosio
  • M5S Andria
Altri contenuti a tema
Sei le liste a sostegno del candidato Sindaco Laura Di Pilato: “Il coraggio di cambiare” Sei le liste a sostegno del candidato Sindaco Laura Di Pilato: “Il coraggio di cambiare” Con la presentazione al pubblico, svelati i primi temi del programma politico
Rispetto dell'ambiente: corteo cittadino lunedì 27 gennaio del Forum Ambiente e Salute Rispetto dell'ambiente: corteo cittadino lunedì 27 gennaio del Forum Ambiente e Salute "Per una città più sana, per una cittadinanza più responsabile e attiva"
Villa comunale, Michele Coratella (M5S): «Necessaria sorveglianza contro inciviltà» Villa comunale, Michele Coratella (M5S): «Necessaria sorveglianza contro inciviltà» Il candidato sindaco pentastellato ricorda «come non si è voluto recintarla interamente»
Rimossa la svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale Rimossa la svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale L'odioso simbolo nazista scompare sul muro ma rimane l'affronto nelle coscienze dei cittadini
“Red Carpet”: nessun patrocinio chiesto e concesso dal Comune  “Red Carpet”: nessun patrocinio chiesto e concesso dal Comune  Lo comunica la Gestione straordinaria del Comune
Verso le comunali: nulla di fatto nella riunione del Pd con il segretario regionale Lacarra Verso le comunali: nulla di fatto nella riunione del Pd con il segretario regionale Lacarra L'incontro di ieri, lunedì 20 gennaio non ha sortito nessun effetto se non accuse e recriminazioni
Deserta la gara per l'affidamento in concessione di Bosco Finizio e pineta di Castel del Monte Deserta la gara per l'affidamento in concessione di Bosco Finizio e pineta di Castel del Monte Nessuna offerta presentata sulla piattaforma di Empulia, come stabilito nel bando di gara
Coratella (M5S): "Andria non può più perdere tempo" Coratella (M5S): "Andria non può più perdere tempo" Un post ed un video del candidato sindaco pentastellato rilanciano alcune delle questioni più scottanti di Andria
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.