Caduta calcinacci in via Pisani, chiusa totalmente la strada al traffico
Caduta calcinacci in via Pisani, chiusa totalmente la strada al traffico
Cronaca

Crollo palazzina di via Pisani: processo per cinque indagati

A giudizio il costruttore, i progettisti e direttori dei lavori, il collaudatore ed il coordinatore della sicurezza

Cinque degli otto indagati per il crollo della palazzina di via Pisani, a poche decine di metri dalla centralissima piazza Imbriani, avvenuto ad Andria la sera del 17 ottobre 2019 andranno a processo a marzo del 2023.

E' quanto emerso dalle risultanze delle indagini condotte dalla Procura della Repubblica di Trani, all'indomani del crollo di una palazzina adiacente ad un cantiere edile, dove era in corso di realizzazione una nuova costruzione, ad angolo con via Genovesi. Solo per miracolo quel crollo non si trasformò in tragedia: uno dei Vigili del fuoco giunti con altri soccorritori sul luogo del crollo, venne colpito e rimase ferito da un calcinaccio che si staccò da quello che restava della palazzina dopo il crollo.

A giudizio andranno cinque degli iniziali otto indagati per quel crollo: il costruttore e titolare dell'impresa dei lavori, i progettisti e direttori dei lavori, il collaudatore ed il coordinatore della sicurezza. Secondo l'accusa avrebbero esposto a grave pericolo la pubblica incolumità non solo in riferimento agli occupanti della palazzina crollata ma anche con riguardo a chi poteva essere colpito dai detriti sia nel cantiere, dove a quell'ora non lavorava nessuno, sia per i passanti sul marciapiede di via Pisani.
  • Comune di Andria
  • vigili del fuoco
  • crollo palazzina andria
  • tribunale di trani
Altri contenuti a tema
Nonno Nicola Fusiello, ospite al Liceo scientifico "Nuzzi": "Vi racconto la mia guerra, la prigionia ed il dopoguerra ad Andria" Nonno Nicola Fusiello, ospite al Liceo scientifico "Nuzzi": "Vi racconto la mia guerra, la prigionia ed il dopoguerra ad Andria" L'ultracentenario sarà domani, giovedì 2 febbraio, presso l'auditorium della scuola superiore cittadina
Sciolto consiglio per mancanza del numero legale. Fracchiolla (FI): «Tentativo di lasciare interessi e sanzioni alle cartelle sotto i mille euro annullato» Sciolto consiglio per mancanza del numero legale. Fracchiolla (FI): «Tentativo di lasciare interessi e sanzioni alle cartelle sotto i mille euro annullato» «Può rasserenarsi l'amministrazione, in quanto nessuna iniquità sarà operata», sottolinea la capogruppo azzurra
Incontro istituzionale con il Parco dell’Alta Murgia, on. Matera (Fdi): «Insieme per il riconoscimento di Geoparco Unesco» Incontro istituzionale con il Parco dell’Alta Murgia, on. Matera (Fdi): «Insieme per il riconoscimento di Geoparco Unesco» Ad accogliere la deputata di Fratelli d’Italia è stato il Presidente Francesco Tarantini. Tanti i temi trattati
Ricorrenza di San Giovanni Bosco: la Comunità salesiana di Andria in festa Ricorrenza di San Giovanni Bosco: la Comunità salesiana di Andria in festa Questa sera Santa Messa, alle ore 19 nella chiesa Immacolata officiata da Mons. Luigi Mansi
Cassetta Vice Presidente di Federalimentare, Bruno: "Risultato prestigioso" Cassetta Vice Presidente di Federalimentare, Bruno: "Risultato prestigioso" Come anticipato da AndriaViva l'imprenditore andriese rappresenterà l'organismo dell'industria alimentare Italiana
Dalla Cassazione condanne definitive per gli ex pm Michele Ruggiero e Alessandro Pesce Dalla Cassazione condanne definitive per gli ex pm Michele Ruggiero e Alessandro Pesce I reati accertati sono di concorso in tentata violenza privata
Seconda donazione multiorgano dell'anno ad Andria: una donna di 84 anni ha donato reni e fegato  Seconda donazione multiorgano dell'anno ad Andria: una donna di 84 anni ha donato reni e fegato  Ha operato l'equipe del dottor Giuseppe Vitobello, Coordinatore trapianti della Asl Bt
Congressi Circoli PD della provincia Barletta-Andria-Trani in programma domenica 12 febbraio 2023 Congressi Circoli PD della provincia Barletta-Andria-Trani in programma domenica 12 febbraio 2023 L'annuncio di Luigi Sfregola, segretario della Commissione Provinciale per il Congresso
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.