Giovanna Bruno
Giovanna Bruno
Vita di città Aggiornamenti in Diretta

Covid, otre 500 positivi ad Andria. Scattano le chiusure

La Sindaca Giovanna Bruno fa il punto su contagio e misure in un video

In un video la sindaca di Andria Giovanna Bruno informa i suoi concittadini sia sul numero dei contagi in città che sulle misure che ha deciso di prendere per il contenimento. I contagi sono 569, questo è l'ultimo dato diramato dalla Prefettura fermo al 1° novembre.

Firmata una ordinanza che stabilisce ​il divieto di stazionamento e di accesso per le persone che sarà in vigore da domani 6 novembre dalle ore 18:00 e fino alle ore 22:00. Si tratta di ulteriori misure: chiuse diverse piazze e la villa comunale.

Nel dettaglio c'è divieto di stazionamento e di accesso per le persone, dalle ore 18:00 e fino alle ore 22:00, nelle sotto indicate zone della città:

• Piazza Don Riccardo Zingaro;
• Piazza Toniolo;
• Via San Angelo dei Meli;
• Parco IV Novembre (Monumento ai Caduti);
• Villa Comunale "G. Marano";
• Piazza S.Agostino;
• Piazza e Salita Mater Gratiae.

«L'attività della Asl Bt - spiega il Primo Cittadino - è frenetica, e nel pomeriggio ci sarà una nuova assemblea con i sindaci della provincia, la Asl e il Prefetto Valiante per discutere delle misure del nuovo Dpcm che entrerà in vigore da domani, venerdì 6 novembre. In città è stata portata avanti, inoltre, un' attività sanzionatoria importante: negli ultimi dieci giorni sono state comminate 120 sanzioni per il mancato utilizzo delle mascherine. Tanti esercizi commerciali sono stati sottoposti a verifica, e mi fa piacere che tutti siano stati attenti al rispetto delle misure imposte».

Il sindaco ha fatto il punto anche sulle associazioni di volontariato che hanno collaborato con le Forze dell'Ordine e facenti parte del Centro Operativo Comunale (COC), riattivato formalmente il 28 ottobre. Le associazioni si sono occupate di sensibilizzazione e di diffondere il messaggio del sindaco in merito al rispetto dei presidi di sicurezza e del distanziamento sociale, garantendo altresì il servizio spesa e farmaci ai cittadini in difficoltà, soli o anziani.
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1382 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, bollettino nero in Puglia: 1.567 nuovi casi e 52 decessi Coronavirus, bollettino nero in Puglia: 1.567 nuovi casi e 52 decessi Nella provincia Bat 199 nuovi casi di positività e 2 decessi
Covid, stretta sui controlli: ispezionati dai carabinieri di Andria 64 esercizi commerciali Covid, stretta sui controlli: ispezionati dai carabinieri di Andria 64 esercizi commerciali Elevate 50 sanzioni su più di 500 persone controllate, servizi analoghi ancora nei prossimi giorni su tutto il territorio provinciale
Covid, necessaria convocazione di un Consiglio Comunale monotematico in tempi brevi sull'emergenza sanitaria Covid, necessaria convocazione di un Consiglio Comunale monotematico in tempi brevi sull'emergenza sanitaria La richiesta arriva da Riccardo Nicolamarino (Forza Italia Andria): «Si è perso già troppo tempo prezioso»
4 Il ministro Boccia visita l'ospedale da campo militare di Barletta Il ministro Boccia visita l'ospedale da campo militare di Barletta Con lui il Capo della Protezione Civile Borrelli, nel pomeriggio odierno riunione con Prefetto e sindaci della Bat
Laboratori plasma, Fratelli d'Italia: "Inaudito che in Puglia ce ne sia solo uno a Foggia" Laboratori plasma, Fratelli d'Italia: "Inaudito che in Puglia ce ne sia solo uno a Foggia" "Donatori ed ammalati costretti a lunghe liste d'attesa. L'assessore Lopalco intervenga subito"
Crisi economica da covid 19: agricoltura soffre ma tiene occupazione (+2,3%) e tira all'estero (+26,5%) Crisi economica da covid 19: agricoltura soffre ma tiene occupazione (+2,3%) e tira all'estero (+26,5%) Secondo Coldiretti, in Puglia a fronte di un calo delle aziende, dato settembre 2020, vi è stato un aumento degli occupati
Emergenza covid 19: Al "Bonomo" 10 ambulanze in attesa di affidare altrettanti pazienti Emergenza covid 19: Al "Bonomo" 10 ambulanze in attesa di affidare altrettanti pazienti Situazione drammatica sottolineata dagli operatori del 118: "Così non si va da nessuna parte!"
Covid 19: adesso i medici di base possono prescrivere ossigeno liquido a domicilio Covid 19: adesso i medici di base possono prescrivere ossigeno liquido a domicilio Personale specializzato porterà direttamente a casa dei pazienti l'ossigeno liquido
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.