Geometra
Geometra
Enti locali

Coronavirus, prorogati i termini dei titoli edilizi

Ulteriori chiarimenti giungono dal Comune circa l'efficacia della scadenza dei procedimenti amministrativi

Si avvisano i tecnici che l'art. 103 comma 2 del D.L. 18/2020, pubblicato in G.U. n. 70 in data 17/03/2020, ha provveduto a rinviare la scadenza dei termini ordinari dei procedimenti amministrativi – si legge: "tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020".

In materia edilizia, questo riguarda in particolar modo i Permessi di Costruire e SCIA. Inoltre ci sono anche le autorizzazioni paesaggistiche, dei Beni culturali, le procedure sismiche, ecc..
Si precisa che il rinvio della scadenza non comprende la CILA, che è contemplata tra le "comunicazioni" e quindi non rientra tra i procedimenti amministrativi di SCIA e PdC.
Sono comunque fatte salve le proroghe previste dall'art.15 comma 2 del DPR 380/01 e ss.mm.ii..

Procedimenti e termini ai quali si applica la sospensione
Si avvisano i tecnici che l'art. 103 comma 1 del D.L. 18/2020, pubblicato in G.U. n. 70 in data 17/03/2020, ha provveduto a sospendere i termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza, pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data, per il periodo compreso tra la medesima data e quella del 15 aprile 2020, siano essi promossi su istanza di parte o d'ufficio.

  • Comune di Andria
  • suap comune di andria
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

894 contenuti
Altri contenuti a tema
Ripulita la strada pedonale che costeggia il Liceo Ginnasio Statale "Carlo Troya" Ripulita la strada pedonale che costeggia il Liceo Ginnasio Statale "Carlo Troya" Una lunga fila di bottiglie di birra vuote, a rappresentare l'idiozia umana
Coronavirus, altri tre decessi nella provincia Bat Coronavirus, altri tre decessi nella provincia Bat Nessun nuovo caso di contagio nel nostro territorio. Sono risultati positivi 4 casi in Puglia
Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Montaruli: "non esiste alcun motivo di adottare scelte affrettate, non condivise e persino illegittime"
«No allo smembramento del mercato settimanale di Andria»: lo chiede la Lega con Salvini premier «No allo smembramento del mercato settimanale di Andria»: lo chiede la Lega con Salvini premier «Chi amministra, seppure nella straordinarietà gestionale, non può sottrarsi al confronto costruttivo basato sulla mediazione»
Caracciolo (Pd) all'Asl Bt «Si riattivino in fretta i tirocini nelle strutture sanitarie» Caracciolo (Pd) all'Asl Bt «Si riattivino in fretta i tirocini nelle strutture sanitarie» Il consigliere regionale: «Rappresentano un passaggio fondamentale nella formazione del personale sanitario»
L’avv. Antonio Nespoli responsabile del Dipartimento Enti Locali di FI Bat L’avv. Antonio Nespoli responsabile del Dipartimento Enti Locali di FI Bat Una nomina che rafforza la compagine di FI Bat in vista delle prossime competizioni regionali e comunali
Coronavirus: 8 nuovi casi in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus: 8 nuovi casi in Puglia, nessuno nella Bat Non si sono registrati decessi. Sale a 2768 il totale dei pazienti guariti in Regione
Incendio discarica San Nicola La Guardia: M5S chiede sopralluogo di Arpa e Comune Incendio discarica San Nicola La Guardia: M5S chiede sopralluogo di Arpa e Comune Si ripropone nuovamente la mancata sicurezza di questo pericoloso sito di rifiuti
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.