avv. Michele Coratella
avv. Michele Coratella
Politica

Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia»

Il candidato Sindaco pentastellato saluta l’arrivo del Questore Pellicone e dei Colonnelli di Carabinieri Andrei e della Finanza Matiace

«Crediamo che senza il mantenimento della sicurezza e dell'ordine pubblico non potremo mai parlare di crescita dell'economia locale: sono valori che vanno di pari passo».

Saluta con questo assunto il candidato Sindaco del M5S, avv. Michele Coratella la nomina del Colonnello Andrei a responsabile provinciale dell'Arma dei Carabinieri e con egli, la presenza nella nostra provincia del suo primo Questore, il dr. Roberto Pellicone e del Comandante del Corpo della Guardia di Finanza, anche'egli per la sesta provincia, il Colonello Mercurino Mattiace.

«Sarà mia ferma intenzione esercitare pienamente le prerogative che la legge mi assegna, qualora i cittadini di Andria mi eleggeranno Sindaco, ovvero lo svolgimento di funzioni in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria nonché di stretta vigilanza su tutto quanto possa interessare la sicurezza e l'ordine pubblico, informandone il prefetto.

La nomina del primo Questore della Bat e dei suoi collaboratori tra Carabinieri e Guardia di Finanza, non potranno che vedere migliorare la stessa percezione dell'ordine pubblico in questo territorio, in un ottica di "sicurezza integrata". Quale operatore del diritto ho già con il vice Ministro Crini, caldeggiato con la prima dotazione organica degli uffici della Questura, una presenza considerevole sul territorio delle "volanti" della Polizia di Stato e "gazzelle" dell'Arma dei Carabinieri, assicurandone la presenza ad esempio in luoghi come la Murgia o arre rurali a confine dei maggiori Comuni, dove era difficile assicurare la presenza costante. Per aree come Montegrosso, SS. Salvatore ed altre zone agricole, dove sono presenti insediamenti abitativi ed avvengono furti di attrezzature e prodotti agricoli, aumenteremo la presenza della videosorveglianza, con i finanziamenti delle apposite misure PON Sicurezza del Ministero dell'Interno. Ci auguriamo che anche la Questura di Andria possa essere tra i presidi di polizia in cui sarà installato il numero unico di emergenza "112", per facilitare la risposta di emergenza-urgenza da parte dello Stato. Con i Primi cittadini di Trani e Barletta, guideremo un'azione comune affinché il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, renda autonomo il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Barletta, integrandolo con personale e mezzi, oggi assolutamente carenti.

Con l'impegno costante ed una visione d'insieme riusciremo a dare quelle risposte che questo territorio attende da troppo tempo», conclude il candidato sindaco del M5S, Michele Coratella.
  • Comune di Andria
  • michele coratella
  • M5S Andria
  • elezioni 2020
  • Elezioni Amministrative 2020
Altri contenuti a tema
Al Dipartimento di prevenzione della Asl Bt, luci accese fino a sera inoltrata per esame tamponi Al Dipartimento di prevenzione della Asl Bt, luci accese fino a sera inoltrata per esame tamponi La consigliera pentastellata Di Bari ringrazia tutto il personale per il lavoro incessante cui sono sottoposti
Stretta sui controlli anti contagio da parte delle Forze dell’ordine Stretta sui controlli anti contagio da parte delle Forze dell’ordine Si intensifica ulteriormente l’attività contro gli assembramenti ed il mancato uso delle mascherine
Sostegno ai canoni di locazione per il 2019: la Regione assegna altri 141 mila euro ad Andria Sostegno ai canoni di locazione per il 2019: la Regione assegna altri 141 mila euro ad Andria La decisione assunta ieri giovedì 22 ottobre dall'esecutivo regionale
L'associazione culturale indipendente "TESEO-Osservatorio Cittadino" si presenta alla città L'associazione culturale indipendente "TESEO-Osservatorio Cittadino" si presenta alla città Un gruppo di professionisti andriesi intende raccogliere contributi ed adesioni a favore dello sviluppo della comunità
Incendio di un'autovettura ieri sera ad Andria: intervento dei Vigili del Fuoco Incendio di un'autovettura ieri sera ad Andria: intervento dei Vigili del Fuoco E' accaduto intorno alle ore 23 in via Barletta
Di Bari (M5S): sospensione normali prestazioni sanitarie e blocco ricoveri ospedale di Bisceglie "Assurda decisione Asl Bt" Di Bari (M5S): sospensione normali prestazioni sanitarie e blocco ricoveri ospedale di Bisceglie "Assurda decisione Asl Bt" "Perché chiudere un intero ospedale con 160 posti letto?" sottolinea la consigliera regionale pentastellata
Oltre 2 milioni di euro in arrivo tra Andria, Barletta e Trani Oltre 2 milioni di euro in arrivo tra Andria, Barletta e Trani Sono l'acconto del c.d. "Fondone-bis" introdotto dal decreto Agosto del Governo Conte
Ufficio Tributi: chiusura il 21 ottobre per formazione dipendenti Ufficio Tributi: chiusura il 21 ottobre per formazione dipendenti Non sarà possibile garantire il servizio di risposta telefonica ai contribuenti
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.