Michele Coratella
Michele Coratella
Vita di città

Coratella: «Dalla Regione 33 mila euro per la sicurezza ad Andria, vanno spesi bene per forniture e servizi»

Il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle: «A che punto è il regolamento della Polizia Locale?»

«Qualche giorno fa la Giunta Regionale ha stanziato 200 mila euro di fondi sulla sicurezza da ripartire fra cinque Comuni pugliesi. Fra questi c'è Andria, che riceverà 33 mila euro per l'acquisto di forniture e servizi per la Polizia Locale, - scrive l'avv. Michele Coratella, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle - al fine di contrastare episodi criminosi. Andria ha da poco un nuovo comandante, che avrà molto da fare a giudicare anche solo gli ultimi episodi di disordine pubblico. Il ruolo della politica è quello della programmazione: organizzare le istituzioni e il loro lavoro al meglio, ripartire quelle risorse e dare loro un senso. Ecco perché ho chiesto da tempo al Consiglio Comunale e alla Giunta di capire a che punto è la discussione sul Regolamento sui vigili urbani, che da tempo è fermo.

Quando guadagniamo le prime pagine dei giornali nazionali per un cassonetto che esplode, mentre ci allarmiamo per i petardi lanciati per le vie pedonali fra passanti e passeggini, se chiediamo più interventi, più unità e più risorse, ricordiamoci anche che non si può demandare qualsiasi azione ad una borsa di finanziamenti che deve arrivare. Bisogna progettare le modalità di azione: come si intendono spendere queste somme, anche piccole, che ci arrivano dal Governo o dalla Regione, e spiegare poi ai cittadini cosa si sta facendo e come devono dare una mano.

Il controllo del territorio è importante, sulla necessità di reperire nuove risorse siamo tutti concordi. Come consiglieri comunali e con i nostri referenti regionali e nazionali, ci siamo a lungo battuti per consegnare ad Andria la Questura e i nuovi presidi territoriali nella provincia. Ricordiamoci però che quando andiamo a Palazzo di Città e ci dicono che mancano i computer per processare le informazioni o i software più recenti, quando ci dicono che manca la formazione ai dipendenti per gestirli, non servono cifre a sei zeri o i camion pieni di soldi. Si possono usare queste risorse, spendendole bene».
  • michele coratella
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
Al Coco Hub di Andria un convegno sul "Reddito Energetico" Al Coco Hub di Andria un convegno sul "Reddito Energetico" Si terrà lunedì 23 maggio, a partire dalle ore 17.30
Castel del Monte, Coratella: «I 100mila euro della Regione per i siti UNESCO vanno utilizzati al più presto» Castel del Monte, Coratella: «I 100mila euro della Regione per i siti UNESCO vanno utilizzati al più presto» Il capogruppo consiliare del M5S: «Gli amministratori sappiano interpretare le necessità del presente»
Michele Coratella e Vincenzo Coratella (M5S Andria): "Nessun nostro ingresso nella giunta comunale" Michele Coratella e Vincenzo Coratella (M5S Andria): "Nessun nostro ingresso nella giunta comunale" Gli esponenti pentastellati smentiscono con i fatti il paventato loro coinvolgimento nella maggioranza di centrosinistra
Ordine pubblico nella Bat, Confesercenti provinciale: "Non sappiamo più che strada prendere" Ordine pubblico nella Bat, Confesercenti provinciale: "Non sappiamo più che strada prendere" Le dichiarazioni di Mario Landriscina e Francesco Petruzzelli
Ordine pubblico nella Bat, Persia (Coisp Puglia): "La situazione divenuta insostenibile" Ordine pubblico nella Bat, Persia (Coisp Puglia): "La situazione divenuta insostenibile" "Abbiamo bisogno di personale! La carenza di uomini si ripercuote ovviamente sul controllo del territorio"
Futura Rete Civica Popolare: «Criminalità e territorio: siamo oltre il limite ormai» Futura Rete Civica Popolare: «Criminalità e territorio: siamo oltre il limite ormai» Intervento dei rappresentanti Michele Bartoli, Cesare Troia, Vincenzo Montrone e Vincenzo Caldarone
Criminalità, cresce l'allerta nelle campagne. Si ritorna a chiedere l'intervento dell'Esercito nella Bat Criminalità, cresce l'allerta nelle campagne. Si ritorna a chiedere l'intervento dell'Esercito nella Bat Coldiretti Puglia preoccupata per la recrudescenza dei fenomeni delinquenziali in molte zone della regione
Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" "Recapitati in questi giorni richieste di pagamento su tributi già versati o con dati e destinatari sbagliati"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.