scuola
scuola
Vita di città

Comincia il nuovo anno scolastico, De Toma: "Assistenza specialistica garantita"

Il presidente della Bat rivolge un augurio a studenti e famiglie

Al via un nuovo anno scolastico per gli studenti della sesta provincia pugliese. Ad essi, ma anche ai docenti e alle famiglie, il presidente della BAT De Toma rivolge un caloroso augurio di buon inizio d'anno Si ritorna a far suonare la campanella per i molti studenti che affolleranno i numerosi istituti scolastici di ogni ordine e grado di questa provincia di Barletta - Andria - Trani.

In occasione dell'apertura dell'anno scolastico 2019/2020 desidero, a nome dell'intera Amministrazione Provinciale, rivolgere un carissimo saluto agli studenti ed alle loro famiglie e a tutte le componenti del mondo della scuola. Quale luogo di cultura per antonomasia, la scuola è formazione, crescita, nonché luogo di valori, essa rappresenta l'elemento indispensabile per lo sviluppo futuro della nostra società, favorendo ed incentivando la conoscenza, l'apprendimento, il confronto, sviluppando sempre più la coscienza civica, permettendo la crescita dei futuri cittadini.

Nel condividere una massima antica, saggia ed altrettanto vera "Un Paese lo si può capire e giudicare dalla sua scuola", questa Amministrazione provinciale sensibile e attenta ai bisogni del mondo scolastico garantirà l'assistenza specialistica nelle scuole secondarie di secondo grado, unitamente alla sicurezza delle infrastrutture. Rivolgo un particolare augurio di buon lavoro ai docenti, dirigenti scolastici e al personale amministrativo, tecnico ed ausiliario, certo che svolgeranno con rinnovata professionalità e sensibilità il loro fondamentale ruolo.

Agli studenti auguro un anno scolastico proficuo e ricco di soddisfazioni, da affrontare con il massimo impegno perché la conoscenza e il sapere sono fondamentali per la crescita e il futuro. Ai genitori degli alunni l'invito a seguire costantemente i propri ragazzi, aiutandoli nelle scelte e a superare eventuali difficoltà, invitandoli inoltre a stare sempre loro accanto nel processo formativo ed educativo.
  • Provincia Bat
Altri contenuti a tema
Infermieri di famiglia: un’opportunità per i cittadini pugliesi Infermieri di famiglia: un’opportunità per i cittadini pugliesi Richiesta degli Ordini delle professioni infermieristiche delle province di Bari, Bat e Brindisi
Festa del 2 Giugno: la gratitudine del Paese ai medici ed al personale sanitario della Asl Bt Festa del 2 Giugno: la gratitudine del Paese ai medici ed al personale sanitario della Asl Bt Cerimonie a Barletta ed a Bisceglie, presso l'Ospedale "Vittorio Emanuele II". Con il Prefetto Valiante il Dg Delle Donne
Vurchio (Pd): "Nessun finanziamento alla Bat per l’edilizia scolastica. Chiederò chiarimenti a Giorgino e Lodispoto" Vurchio (Pd): "Nessun finanziamento alla Bat per l’edilizia scolastica. Chiederò chiarimenti a Giorgino e Lodispoto" "La politica dell’ultimo decennio (con un governo di centra–destra) ha dimostrato tutta la sua inefficienza"
Aiuti emergenza covid 19: la Regione assegna € 234.360 ad Andria Aiuti emergenza covid 19: la Regione assegna € 234.360 ad Andria Si tratta di fondi che serviranno ai Comuni per attivare interventi di protezione sociale
ItaliaViva Bat: "Post covid, occasione di ammodernamento dei tempi e modi dei nostri stili di vita" ItaliaViva Bat: "Post covid, occasione di ammodernamento dei tempi e modi dei nostri stili di vita" La nota di Gabriella Baldini e Ruggiero Crudele, Coordinatori provinciali​ ItaliaViva
Un decesso da coronavirus nella Bat mentre i positivi in Puglia sono oggi 11 Un decesso da coronavirus nella Bat mentre i positivi in Puglia sono oggi 11 Covid 19: positivo nucleo familiare in Provincia di Foggia
Dalla Regione in arrivo 300 mila euro per ripulire le strade provinciali della Bat Dalla Regione in arrivo 300 mila euro per ripulire le strade provinciali della Bat Complessivamente sono destinati 4 milioni di euro a Comuni e province della Puglia
Ordine pubblico: Garantire il presidio del territorio con i militari anche dopo l'emergenza covid 19 Ordine pubblico: Garantire il presidio del territorio con i militari anche dopo l'emergenza covid 19 Lo chiede Davide Galantino, il deputato biscegliese di Fratelli d'Italia
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.