Circolo della Sanità di Andria
Circolo della Sanità di Andria
Attualità

Circolo della Sanità: “Risk Management e Responsabilità Sanitaria. Le nuove frontiere”

Il convegno è in programma ad Andria il 21 Ottobre, alle ore 17,00, presso l’auditorium “Mons. G. Di Donna”, in Via Saliceti

Il Circolo della Sanità di Andria in rete con l'Associazione Avvocati andriesi, l'Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute, la Fondazione O. Jannuzzi e la Fondazione Porta Sant'Andrea ha organizzato un convegno cittadino sul seguente tema: "Risk Management e Responsabilità Sanitaria. Le nuove frontiere". I destinatari oltre ai medici e agli avvocati, saranno anche tutti i cittadini che ne fossero interessati.
L'incontro si terrà ad Andria il 21 Ottobre c.a, alle ore 17,00, presso l'auditorium "Mons. G. Di Donna", in Via Saliceti.
Dopo i saluti della Sindaca di Andria, Avv. G. Bruno e delle altre autorità presenti, introdurranno i lavori la dott.ssa T. Dimatteo, direttrice generale ASL BT ed il prof. A. Dell'Erba, presidente della Scuola di Medicina Università di Bari. Interverranno come relatori: il dott. R. Palese (Assessore Regionale alla Sanità), l'avv. P. D'ambrosio (Specialista in ambito civile), l'avv. N. Fucci (Specialista in diritto sanitario., consulente legale AOGOI e CIMO.FESMED), la dott.ssa M. Masullo (Dirigente Responsabile UOSVD Rischio Clinico, coordinatrice CVS ASL BT)
Modererà il convegno la giornalista Marilena Pastore.
Il convegno sarà accreditato per gli avvocati
L'evento promuove l'incontro e il dialogo tra specialisti che si confronteranno sulle principali novità normative e giurisprudenziali che interessano la responsabilità sanitaria e la gestione del rischio clinico. Nell'ambito dei lavori del "Cantiere Salute e Diritto", anche con questa iniziativa il Circolo della Sanità di Andria continua a proporre argomenti di alto livello culturale all'interno della nostra comunità focalizzando la riflessione su aspetti molto importanti sia dal punto di vista scientifico, che sociale con l'impegno di creare in questi settori un linguaggio comune attraverso momenti di collaborazione costante con le istituzioni.
Il Convegno si svolgerà in adeguamento alle normative vigenti di contenimento Covid- 19
Coordinamento a cura di:
Dott.ssa Flora Brudaglio, Presidente del Circolo della Sanità di Andria
Gruppo di lavoro:
dott. A. Carnicella, avv. A. Balducci, on. dott. B. Fucci, avv. N. Fucci, prof. avv. G. Losappio, don S. Troia
locandina
  • Comune di Andria
  • Sanità
  • prof. giuseppe losappio
  • operatore socio sanitario
  • circolo della sanità
  • personale sanitario
  • Tiziana Dimatteo
Altri contenuti a tema
Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Prof. Fortunato: "Nasce un importante argine al malaffare e alla criminalità"
Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Lo dichiara il Presidente del consiglio comunale
Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Presente oggi all’evento che si è tenuto nella sala consiliare del Comune di Andria
On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" "Prima l’incontro con il nuovo questore della Bat, Fabbrocini, e poi inaugurazione dello sportello anti-racket"
“Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse “Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse Il Comune di Andria intende raccogliere tutte le manifestazioni di interesse
Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto In programma oggi, giovedì 22 febbraio presso la sala giunta di Palazzo di Città
UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» Riguardano lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, il diritto alla libertà di pagamento in contanti e quello all’autoproduzione del cibo
Il prof. avv. Giuseppe Losappio, coordinatore dell’Osservatorio della Corte Costituzionale Il prof. avv. Giuseppe Losappio, coordinatore dell’Osservatorio della Corte Costituzionale Prestigioso riconoscimento per il penalista patrocinante presso le magistrature superiori, docente ordinario di diritto penale presso l’Ateneo barese
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.