ing. Pasquale Pagano
ing. Pasquale Pagano
Attualità

Ciao ingegnere Pasquale...gli amici di Andria non ti dimenticheranno!

Da qualche anno in pensione è volato sulla sua moto per il cielo blu. Il saluto del Sindaco Bruno

Quelle notizie a cui non vuoi proprio credere, che arrivano all'improvviso, stranamente dopo che è finita una lunga settimana di lavoro e già ti appresti a dedicarti alle cose rinviate, a quelle tenute per la famiglia.

Nel primo pomeriggio è giunto il primo post, quello degli amici della chat che avvertiva, "Pasquale non c'è più".
L'ingegnere Pasquale Pagano, originario di Trinitapoli, è volato via! Aveva prestato servizio presso il Comune di Andria a seguito del superamento di un concorso pubblico come funzionario nell'anno 1995. Ha ricoperto ruoli di funzionario tecnico prima presso il Settore Lavori Pubblici e successivamente presso il Settore Patrimonio.
Nel corso della Sua carriera è stato responsabile del procedimento di numerose opere pubbliche, tra cui i lavori per la realizzazione di numerose strade cittadine e dei tronchi fognari in area PIP. Per alcuni anni è stato anche componente della Rappresentanza Sindacale Unitaria dei dipendenti comunali.
Uomo mite e cordiale, si è contraddistinto per la riservatezza, l'eleganza ed il garbo che lo hanno sempre accompagnato.
Motociclista passionale, amava compiere lunghi viaggi con gli amici che coltivavano, come lui questo stile di vita, libero ed anticonformista.

Caro Pasquale, inossidabile Chapter, come amano chiamarti i tuoi amici, il saluto più affettuoso ti giunga da Andria, dalla città che non ti ha mai fatto sentire forestiero, ma sempre uno di noi, uno dei migliori che hanno lavorato al Comune. Grazie per la tua amicizia, per la piacevole e mai prolissa saggezza e perchè no...per quelle battute che ci inondavano di sana verità. R.I.P. Amico caro!

Il ricordo del Sindaco Giovanna Bruno: "Ho avuto il piacere di conoscere l'ing. Pagano quando ero assessore ai Lavori pubblici e patrimonio. Persona molto a modo. Uomo riservato, propenso alla concordia, disposto a fare un passo indietro rispetto alle proprie convinzioni, pur di non generare e vivere conflitti. Lo ricordo così. Di poche parole, sempre efficaci. Di sguardi profondi, per far capire ciò che magari non si poteva dire. Mi ha addolorato tanto la notizia della sua scomparsa. Lo aspettavo a Palazzo di Città, dove mi aveva chiesto di incontrarmi appena le restrizioni covid si fossero attenuate. Buon viaggio Pasquale".
  • Comune di Andria
Altri contenuti a tema
Servizio Civile nelle Misericordie di Puglia: ad Andria impegnato il numero maggiore Servizio Civile nelle Misericordie di Puglia: ad Andria impegnato il numero maggiore Cominceranno a breve le selezioni dei nuovi volontari sulle oltre 560 domande pervenute
Le origini del Castello (cittadino) di Andria nell'ultimo video della sezione locale di Italia Nostra Le origini del Castello (cittadino) di Andria nell'ultimo video della sezione locale di Italia Nostra Lo storico locale Antonio DI Gioia ripercorre un'altra pagina della storia della nostra città
1 Pesante alterco contro due agenti di P.M.: la loro colpa aver multato due giovani, per giunta senza mascherina Pesante alterco contro due agenti di P.M.: la loro colpa aver multato due giovani, per giunta senza mascherina Un triste episodio che amareggia la città
Camion perde gasolio dal serbatoio: traffico bloccato in via Padre Leone Dehon per strada impraticabile Camion perde gasolio dal serbatoio: traffico bloccato in via Padre Leone Dehon per strada impraticabile Intervento della Polizia di Stato e dell'AndriaMultiservice. Ripulita in 2 ore la carreggiata. Sono rimaste incidentate 2 autovetture
Tagliati circa 3mila giovani alberi di ciliegio Tagliati circa 3mila giovani alberi di ciliegio Episodio inquietante scoperto nel pomeriggio. Sul posto le Guardie campestri mentre le indagini sono condotte dai Carabinieri
De Mucci nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia De Mucci nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia E' stato commissario provinciale azzurro per numerosi anni
8 marzo, Sindaco Bruno tra le protagoniste iniziativa Cgil Bat: “E donna sia… anche in pandemia” 8 marzo, Sindaco Bruno tra le protagoniste iniziativa Cgil Bat: “E donna sia… anche in pandemia” Per la festa della donna incontro in diretta streaming con alcune delle figure di spicco del territorio
Il CPIA BAT e il Centro Antiviolenza “Riscoprirsi” insieme per la Giornata internazionale della donna Il CPIA BAT e il Centro Antiviolenza “Riscoprirsi” insieme per la Giornata internazionale della donna Un incontro formativa avverrà in remoto, a partire dalle ore 17 di lunedì 8 marzo
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.