da sx Giuseppe D'Ambrioso, Grazia Di Bari e Michele Coratella
da sx Giuseppe D'Ambrioso, Grazia Di Bari e Michele Coratella
Politica

Certificata la Lista ed il candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle di Andria

Un ulteriore passo verso le elezioni comunali

La politica cittadina si avvicina sempre più all'appuntamento delle elezioni comunali. Ecco l'ufficialità che il M5S ha dato sia alla lista che al candidato sindaco di Andria, Michele Coratella. L'annuncio in un post di Giuseppe D'Ambrosio.

"Ed il secondo passo è fatto.
La Lista del MoVimento 5 Stelle di Andria è stata appena certificata assieme al nostro candidato Sindaco Michele Coratella.

Dopo la candidatura da capolista per le elezioni regionali di Grazia Di Bari, oggi è toccato al gruppo di Andria che con Michele si candida a governare Andria alle prossime elezioni comunali di Maggio.
Attendendo le certificazioni in arrivo anche per Trani e Corato, così da fare tutti insieme uno splendido viaggio, ora tocca ai cittadini darci la possibilità di misurarci con le loro difficoltà.

Nello specifico Andria e gli andriesi, dopo il disastro causato dal centrodestra andriese con la complicità di una parte del centrosinistra, meritano un Sindaco ed un gruppo degni della storia della nostra città".
  • Comune di Andria
  • movimento 5 stelle andria
  • giuseppe d'ambrosio
  • michele coratella
  • grazia di bari
  • M5S Andria
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Mercati nella Bat: ancora fermi quelli di Andria, Barletta, Margherita di Savoia, Spinazzola e Trani Mercati nella Bat: ancora fermi quelli di Andria, Barletta, Margherita di Savoia, Spinazzola e Trani Largo Torneo completamente sgombro dalle bancarelle mentre gli stand degli alimentari erano attorno allo stadio "Degli Ulivi"
Festa della Repubblica: un riconoscimento per gli “Eroi della porta accanto” Festa della Repubblica: un riconoscimento per gli “Eroi della porta accanto” Al medico andriese Francesco Achille Bruno, l’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica
Elezioni Regionali, la Lega lancia la candidatura di Altieri: «Basta con il lockdown di Emiliano» Elezioni Regionali, la Lega lancia la candidatura di Altieri: «Basta con il lockdown di Emiliano» Il Carroccio si prepara al voto amministrativo: «Stop burocrazia, cittadini tornino sovrani». Presente tra gli altri Nicola Giorgino
Andria Bene Comune Rete Civica: «100 mln di investimenti per la rinascita di Andria» Andria Bene Comune Rete Civica: «100 mln di investimenti per la rinascita di Andria» Caldarone auspica un confronto con il Commissario Prefettizio per avviare opere e investimenti
Ripulita la strada pedonale che costeggia il Liceo Ginnasio Statale "Carlo Troya" Ripulita la strada pedonale che costeggia il Liceo Ginnasio Statale "Carlo Troya" Una lunga fila di bottiglie di birra vuote, a rappresentare l'idiozia umana
Lega Puglia si prepara per le elezioni regionali e comunali e non cede sul nome di Nuccio Altieri presidente Lega Puglia si prepara per le elezioni regionali e comunali e non cede sul nome di Nuccio Altieri presidente I vertici regionali e provinciali riuniti a Bari. Proprie liste con nomi autorevoli alle comunali
Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Montaruli: "non esiste alcun motivo di adottare scelte affrettate, non condivise e persino illegittime"
«No allo smembramento del mercato settimanale di Andria»: lo chiede la Lega con Salvini premier «No allo smembramento del mercato settimanale di Andria»: lo chiede la Lega con Salvini premier «Chi amministra, seppure nella straordinarietà gestionale, non può sottrarsi al confronto costruttivo basato sulla mediazione»
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.