consiglio comunale Andria
consiglio comunale Andria
Politica

Centrosinistra Comune di Andria: "Le menzogne delle opposizioni sui finanziamenti degli asili nido"

La nota dei capigruppo di maggioranza, PD, Andria Bene in Comune, AndriaLab3 e di Futura

"Siamo costretti a tornare sul tema relativo ai finanziamenti degli asili nido.
Lo facciamo perché, ancora una volta, c'è bisogno di rappresentare la verità ai Cittadini andriesi, ormai stanchi di leggere e ascoltare le menzogne delle opposizioni.
L'Amministrazione Comunale, come spesso ha fatto in questi primi tre anni, è riuscita a intercettare due finanziamenti per la costruzione di due asili, uno ubicato nel quartiere San Valentino l'altro in zona 167, di rispettivi di 3 milioni di Euro e 1,9 milioni di Euro, rinvenienti da altrettanti Bandi del Ministero dell'Interno di concerto con il Ministero dell'Istruzione.
Nei mesi di ottobre e novembre del 2022, infatti, il Comune di Andria ha sottoscritto con il Ministero l'accordo di concessione per la costruzione del Polo dell'Infanzia nel quartiere San Valentino e quello per la costruzione dell'asilo nido in Largo Ceruti, attivandosi tempestivamente per la redazione dei progetti di fattibilità tecnico – economica e per l'iter successivo.
Tutto procedeva per il verso giusto fino a quando il Ministero ha comunicato all'Ente non solo che il Governo nazionale stava operando una rimodulazione dei fondi sugli asili, ma altresì che erano in fase di emanazione i decreti di definanziamento con l'assegnazione di nuove, inferiori risorse.
Ed infatti, qualche giorno fa, il 15 maggio, è stato pubblicato nuovo avviso per a costruzione di nuovi asili nido nella fascia 0-6 anni che colloca il Comune di Andria al quinto posto, su 387 comuni ammessi, per un solo finanziamento pari a 3,24 milioni di euro.
Di conseguenza, l'Amministrazione ha dovuto compiere una scelta in favore del Polo dell'Infanzia relativo al quartiere San Valentino – zona, ad oggi, sfornita di un simile servizio – per il quale è già in fase di elaborazione il progetto di fattibilità per la scadenza prevista per il prossimo 30 maggio.
Per quanto attiene alla questione dell'asilo nido comunale "Gabelli" che – va ricordato a chi ha la memoria corta – è stato chiuso dalla precedente Amministrazione a causa dei debiti derivanti dalla folle gestione economica che ha privato l'Ente dei servizi primari.
Ebbene, anche su questo tema l'Amministrazione si è adoperata fin da subito, per il tramite del Settore Servizi Sociali e di concerto con le competenti Autorità, per consentire nel più breve tempo possibile la riapertura dell'asilo nido comunale.
E' evidente che, alle chiacchiere delle opposizioni, noi rispondiamo con fatti concreti per assicurare ai piccoli ed alle famiglie della nostra Città servizi fondamentali per lo sviluppo socio – culturale del territorio", conclude la nota dei capigruppo di maggioranza, PD Gianluca Sanguedolce; per Andria Bene in Comune Raffaele Losappio; AndriaLab3 con Francesco Bruno e di Futura con Vincenzo Montrone.
  • Comune di Andria
  • centrosinistra
  • centrodestra
Altri contenuti a tema
Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata E' accaduto all'altezza di contada Petrarelli, prolungamento via Gentile. Traffico interrotto
Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Per fortuna solo pochi danni ai prodotti presenti. Le FOTO
Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Ieri in viale Roma grande festa in strada con una performance teatrale dei piccoli a conclusione del Pon
"I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" "I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" Il medico oncologo Dino Leonetti, replica agli amministratori comunali circa l'ultima giunta di quartiere
Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda In allegato il bando con tariffe e distanze
Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Il Pronto Intervento Sociale: azioni positive e visioni future
“R..Estate ad Andria 2024”: nel week end spazio a calcio, cultura, concerto e moda “R..Estate ad Andria 2024”: nel week end spazio a calcio, cultura, concerto e moda Tutti gli eventi sono inseriti nel cartellone estivo “R…Estate ad Andria” a cura dell’Assessorato alle Radici
Antenne di telefonia in città e proteste durante la "Giunta in quartiere" Antenne di telefonia in città e proteste durante la "Giunta in quartiere" Assessore Di Leo: “Sgomberiamo il campo dagli equivoci e dai luoghi comuni”
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.