Centro zenith
Centro zenith
Associazioni

Centro Zenith: ancora un successo con il musical "Notre Dame"

Sabato 11 gennaio, prima dell'inizio dello spettacolo, Giò di Tonno incontra i ragazzi "specialmente abili" nella piazza di Lucera

Sabato 11 gennaio nella piazza di Lucera, i ragazzi "specialmente abili" del Centro Zenith si sono esibiti nel musical "Notre Dame de Paris" assieme al loro Responsabile Antonello Fortunato. Lo spettacolo ha avuto un grande successo anche nel comune foggiano dove tra il pubblico era presente un ospite speciale, il cantante e attore teatrale Giò di Tonno, noto proprio per aver interpretato Quasimodo nell'Opera teatrale "Notre Dame", firmato Gilles Maheu.

"Emozione, applausi, accendini, standing ovation, lunghe acclamazioni ed una piazza quella di Lucera gremita in ogni posto, hanno fatto da cornice ad un evento che resterà nella storia dello Zenih" – commenta Antonello Fortunato - "Il nostro musical che racconta una storia di inclusione e di condivisione continua a emozionare il pubblico. Tra il pubblico anche Gio' di Tonno (l'originale Quasimodo della celebre opera di Cocciante), che ha incontrato il nostro Riccardo (Quasimodo nel nostro musical). È stato davvero un grande onore per noi aprire con un estratto del nostro musical una serata che si è sviluppata con le canzoni, le musiche, con l'orchestra e con i cantanti del cast originale di Notre Dame De Paris. Il teatro terapia che ormai è attivo da anni, nato per gioco, sta portando i nostri ragazzi specialmente abili in giro per l'Italia. Un grande successo per tutto lo Zenih".

In basso i video che ritraggono alcuni momenti della serata.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
Altri video:
Esibizione del Centro Zenith nel musical "Notre Dame"33 secondi
  • centro zenith
  • spettacolo notre dame
  • Giò di Tonno
Altri contenuti a tema
Fortunato (Centro Zenith): "Il degrado della nostra città si vince così" Fortunato (Centro Zenith): "Il degrado della nostra città si vince così" Ancora una bella esperienza di positività viene dalle attività di questa associazione di volontariato
Fortunato, centro Zenith: «Auschwitz è nell'aria...» Fortunato, centro Zenith: «Auschwitz è nell'aria...» L'amaro commento dopo la deprecabile raffigurazione riprodotta nei pressi della Cattedrale
Capodanno, la settimana bianca "speciale" dello Zenith Capodanno, la settimana bianca "speciale" dello Zenith Torneranno il 2 gennaio dopo il brindisi sul Gran Sasso
Il Centro Zenith a fine anno traccia un bilancio delle attività svolte Il Centro Zenith a fine anno traccia un bilancio delle attività svolte Il responsabile prof. Antonello Fortunato: “Il 2019 un anno ricco di iniziative"
Casa di Babbo Natale: Uccio De Santis incontra il Centro Zenith Casa di Babbo Natale: Uccio De Santis incontra il Centro Zenith Tante emozioni e risate per la bella iniziativa dell'art director Sabino Matera
La Nuova Andria Calcio festeggia il Santo Natale con il Centro Zenith e Legambiente La Nuova Andria Calcio festeggia il Santo Natale con il Centro Zenith e Legambiente Progetto tecnico, solidarietà e rispetto per l'ambiente: un anno ricco di novità per la società calcistica andriese
Il Natale al Centro Zenith è differente..... Il Natale al Centro Zenith è differente..... Pranzo sociale alla "Regina delle volpi" domenica 22 dicembre
Protestano le associazioni di volontariato contro l'indifferenza Protestano le associazioni di volontariato contro l'indifferenza In viale Crispi tanti hanno voluto solidarizzare a favore della ripresa delle politiche sociali ad Andria
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.