branco di cinghiali
branco di cinghiali
Enti locali

Cattura dei cinghiali nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia: presentazione del Piano di Gestione

Sono stati montati e già dislocati nel territorio del Parco, 6 "Corral", recinti per la cattura dei cinghiali la cui presenza è sempre più massiccia

Arif e Parco insieme per gestire un sistema di cattura dei cinghiali nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia, con la collaborazione del Dipartimento di Biologia dell'Università di Bari e dei Carabinieri Forestali del Reparto Parco Nazionale dell'Alta Murgia.

Sarà firmata domani alle ore 11:30 presso l'Azienda dell'Arif "Cavone" (Strada Provinciale n.138 - Km 7 - Spinazzola), una convenzione fra i rappresentanti del Parco Nazionale dell'Alta Murgia e dell'Agenzia Regionale per le attività Irrigue e Forestali.

Sono stati montati - e già dislocati nel territorio del Parco - 6 "Corral", recinti per la cattura dei cinghiali la cui presenza è sempre più massiccia: una risposta concreta alle esigenze di sicurezza dei cittadini del Parco, e un primo intervento per arginare i disagi degli operatori economici e degli agricoltori e allevatori del Parco.

Altri particolari saranno resi noti domani, 28 novembre, nel corso della conferenza stampa che si terrà presso l'azienda Arif "Cavone" con gli interventi del direttore dell'Arif Domenico Ragno e del Direttore del Parco dell'Alta Murgia, Domenico Nicoletti, alla presenza del Presidente Vicario del Parco Cesareo Troia.
  • Parco nazionale alta murgia
  • cinghiali
Altri contenuti a tema
In Puglia nasce il "Distretto del cibo Alta Murgia" In Puglia nasce il "Distretto del cibo Alta Murgia" Uno dei sette creati dalla giunta regionale per promuovere lo sviluppo locale
Coronavirus: nessuna gita o scampagnata sulla Murgia, scongiurato rischio affollamenti Coronavirus: nessuna gita o scampagnata sulla Murgia, scongiurato rischio affollamenti I Carabinieri forestali hanno trovato solo due persone senza giustificato motivo nell’area protetta
Nove andriesi denunciati dai Carabinieri forestali mentre andavano a spasso sulla Murgia Nove andriesi denunciati dai Carabinieri forestali mentre andavano a spasso sulla Murgia Sono stati sorpresi nello scorso week end, nonostante la stretta sugli spostamenti prevista dagli ultimi decreti
Cinghiale investito nei pressi di Monte Faraone, danni ingenti a un'autovettura Cinghiale investito nei pressi di Monte Faraone, danni ingenti a un'autovettura L'incidente è avvenuto ieri sera, lunedì 2 marzo poco dopo le 21,00 sulla via Appia
Anche i Carabinieri Forestali di Andria impegnati nello scovare gli incivili dei rifiuti Anche i Carabinieri Forestali di Andria impegnati nello scovare gli incivili dei rifiuti Elevate sanzioni per i privati, fino a 3000 euro. Più salate per le imprese, i cui illeciti abbandoni sono sanzionati penalmente
Arrivano le prime venti Guide ufficiali del Parco dell'Alta Murgia Arrivano le prime venti Guide ufficiali del Parco dell'Alta Murgia La cerimonia di presentazione delle Guide si è svolta ieri presso la sede dell’Ente, a Gravina in Puglia
1 Ennesimo investimento di cinghiale sull'altopiano murgiano di Andria: auto finisce fuori strada Ennesimo investimento di cinghiale sull'altopiano murgiano di Andria: auto finisce fuori strada E' accaduto sulla S.S. 170 Direzione A per Castel del Monte. Sul posto la Polizia Locale
Paesaggio murgiano e sua evoluzione storica: incontro presso l'Unitre di Andria Paesaggio murgiano e sua evoluzione storica: incontro presso l'Unitre di Andria Prosegue il partenariato tra l'Università della Terza Età e il Parco Nazionale dell'Alta Murgia
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.