Carrozzeria abusiva in un garage ad Andria, scattano i sigilli
Carrozzeria abusiva in un garage ad Andria, scattano i sigilli
Cronaca

Carrozzeria abusiva in un garage ad Andria, scattano i sigilli

L'intervento delle Fiamme Gialle: sequestrato il materiale utilizzato per l'attività

Nell'ambito di specifici servizi volti a contrastare l'evasione fiscale e l'abusivismo commerciale, nei giorni scorsi, le Fiamme Gialle della Compagnia di Andria hanno scoperto un garage presso il quale veniva esercitata abusivamente l'attività di riparazione di autoveicoli.

I Finanzieri sono stati attratti da un "anomalo" e consistente movimento fuori da un garage privo di qualsiasi tipologia di segno identificativo.

Al fine di accertare la tipologia di attività effettuata all'interno dell'immobile, le Fiamme Gialle hanno eseguito un intervento che ha consentito di appurare la totale abusività dell'autoriparatore, che è risultato privo di ogni genere di autorizzazione amministrativa nonché completamente sconosciuto al Fisco.

A seguito del controllo, i Finanzieri hanno sottoposto a sequestro una cabina da verniciatura (forno da carrozziere), due tavoli da lavoro, tre scaffali e due compressori, oltre alla completa attrezzatura necessaria per l'esercizio dell'attività di carrozziere (chiavi inglesi, cacciaviti ed utensili vari).

Al momento dell'accesso sono state peraltro rinvenute due autovetture oggetto di riparazione.

Al termine delle operazioni, i locali adibiti a carrozzeria abusiva sono stati sottoposti a sequestro mentre il titolare è stato segnalato alla Regione per l'irrogazione delle sanzioni previste dalla normativa vigente.

È attualmente in corso la ricostruzione, da parte dei militari della Guardia di Finanza, dei ricavi conseguiti nell'esercizio dell'attività e completamente sottratti a tassazione.

Il sommerso pregiudica gli equilibri economici e finanziari del Paese, essendo orientato alla riduzione illegale dei costi di "struttura" (fiscali, organizzativi e del lavoro) per massimizzare i profitti e ottenere vantaggi competitivi impropri.
  • guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Numerosi i controlli effettuati nella Bat: nel mirino delle forze dell’ordine sono finite in particolare due attività andriesi e una di Barletta
Sequestrata ad Andria un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto da Polizia di Stato e Fiamme gialle Sequestrata ad Andria un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto da Polizia di Stato e Fiamme gialle Nell'ambito di un piano di controlli sulle autodemolizioni
Guardia di Finanza: concorso per titoli ed esami per allievi ufficiali Guardia di Finanza: concorso per titoli ed esami per allievi ufficiali Termine per la presentazione delle domande ore 12 del 27 marzo 2024
Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale BAT Guardia di Finanza Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale BAT Guardia di Finanza Il lato “rosa” delle Fiamme Gialle, tra sacrifici e abnegazione: approfondimento del Viva Network per l’8 marzo
Finanza ed Agenzia delle Entrate recuperano oltre 2,5 mln di euro di crediti d'imposta inesistenti Finanza ed Agenzia delle Entrate recuperano oltre 2,5 mln di euro di crediti d'imposta inesistenti Operazione del Comando provinciale in tutta la Bat
Visita nella Bat del Generale Augelli, Comandante interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza Visita nella Bat del Generale Augelli, Comandante interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza Ha visitato nella giornata di ieri il Comando Provinciale di Barletta Andria Trani
Uno dei due evasi dal carcere di Trani, catturato alla periferia di Barletta Uno dei due evasi dal carcere di Trani, catturato alla periferia di Barletta Le ricerche stanno avvenendo a tappeto in tutto il territorio
Guardia di Finanza: concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 12 Tenenti in SPE Guardia di Finanza: concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 12 Tenenti in SPE Per il ruolo tecnico-logistico amministrativo del Corpo. Termine di presentazione delle domande le ore 12.00 del 2 marzo 2024
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.