Andria Bene Comune
Andria Bene Comune
Politica

Caldarone (Andria Bene Comune): "Una Rete Civica che si candida a governare Andria"

"Inizia un percorso politico per rilanciare le speranze e ridare dignità nel territorio"

"Andria, Città sospesa": quante volte lo abbiamo detto ed altre sentito. Adesso per ANDRIA BENE COMUNE, movimento civico voluto da Vincenzo Caldarone, per due consiliature Primo Cittadino di Andria, è tempo di avviare un progetto di governo per la Città.

"Siamo incerti se il Comune dichiarerà fallimento o solo pre dissesto; incertezza sulla economia e il lavoro – incertezza sulle prospettive dei giovani - incertezza sulla ripresa di servizi essenziali - e così via.
INCERTEZZA su cosa accadrà ad ANDRIA, se saprà darsi un governo per ripartire o meno. Molti frammenti della politica locale annunciano sé stessi, fronti che si sfaldano, candidature e autocandidature: siamo nella palude di una città sospesa. Non c'è più tempo per aspettare e manovrare. Dalla "politica" come l'abbiamo conosciuta non uscirà niente di meglio.
ANDRIA BENE COMUNE si è associata per cercare di realizzare, insieme ad altri, PROGETTI, COESIONE e a AFFIDABILITA' per un progetto di governo per la città. Non una ennesima lista civica per prenotare consiglieri: vogliamo una squadra che, partendo dalle esperienze differenti, costituisca una rete civica che risponda solo alla città, che esprima i suoi progetti e i contenuti molto chiaramente, che si dimostri capace di reggere il grande sforzo che serve per ripartire. E che possa ridare alla città anche la dignità e la reputazione necessarie nel territorio per avere investimenti, risorse e attività nuove.
Abbiamo avuto già incontri con realtà associative diverse, che esprimono lo stesso intento. Proponiamo alle persone, singole e associate, di buona volontà e che vogliono prendersi direttamente la responsabilità di proporre, scegliere, lavorare per ridare un governo dignitoso ad Andria, di incontrarsi in pubblico entro le prossime due settimane per scrivere insieme:
10 punti di progetto prioritari per la città
Le regole per unirsi e organizzare una campagna elettorale di incontri, proposte e collaborazioni
La responsabilità e gli impegni scritti che ognuno assume nei confronti di cittadini e comunità

Da questo incontro potrà nascere una RETE CIVICA che si candida a governare Andria, a rilanciarne le speranze, e a ridarle dignità nel territorio, in Regione e dappertutto. NON SARA' UNA AVVENTURA. Se ci riusciamo, potremo scrivere l'unica pagina possibile per riprendere un po' di fiducia. Se le forze in campo non saranno abbastanza, non intendiamo correre comunque: sarà un'ultima occasione di governo mancata -conclude il dott. Vincenzo Caldarone di ANDRIA BENE COMUNE-, anche se le persone di buona volontà continueranno ad operare nella propria sfera. Sono in tanti a farlo, ma da soli non basta più".
  • Comune di Andria
  • vincenzo caldarone
  • Andria Bene Comune
Altri contenuti a tema
Igiene pubblica: Pulizia e lavaggio via Gelso e vicoli 1° e 2° Igiene pubblica: Pulizia e lavaggio via Gelso e vicoli 1° e 2° La Sangalli ha contemporaneamente effettuato la pulizia e la disinfestazione delle caditoie zona Circolo tennis, via Buozzi e via Trani
Festa di San Sebastiano 2020: Santa Messa con il Vescovo Mansi lunedì 20 gennaio Festa di San Sebastiano 2020: Santa Messa con il Vescovo Mansi lunedì 20 gennaio Appuntamento alle ore 10 presso il Santuario del SS. Salvatore
Angela Gissi: oggi 100 candeline, l’augurio della Città Angela Gissi: oggi 100 candeline, l’augurio della Città Il compiacimento del Commissario Straordinario, Dr. Gaetano Tufariello
Il M5S chiede al Commissario Tufariello lavoro in Comune per i percettori del Reddito di cittadinanza Il M5S chiede al Commissario Tufariello lavoro in Comune per i percettori del Reddito di cittadinanza Iniziata la c.d "Fase 2", nella quale i lavoratori saranno avviati a progetti utili alla collettività
Verso le comunali: ad Andria il segretario regionale PD, on. Marco Lacarra Verso le comunali: ad Andria il segretario regionale PD, on. Marco Lacarra Riunione con il locale circolo del PD, per seguire i percorsi di costruzione di programma e coalizione
Altre tre sale ricevimenti autorizzate alla celebrazione di matrimoni civili Altre tre sale ricevimenti autorizzate alla celebrazione di matrimoni civili Si vanno ad aggiungere alle precedenti 7 sale, autorizzate nel novembre del 2019
Libri di testo per la scuola primaria: "Subito programmazione e ritorno alle cedole" Libri di testo per la scuola primaria: "Subito programmazione e ritorno alle cedole" Ad auspicarlo è la presidente del comitato genitori, Sig.ra Ornella Rodriguez
Uffici demografici chiusi giovedì prossimo per trasferimento dati nella piattaforma nazionale Uffici demografici chiusi giovedì prossimo per trasferimento dati nella piattaforma nazionale Sarà assicurato il servizio di sportello per le denunce di morte
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.