libri
libri
Bandi e Concorsi

Borse di Studio per l'anno scolastico 2019/2020 per gli studenti di scuola superiore

Gli interessati possono presentare la domanda online fino al 13 marzo

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La Regione Puglia, con nota AOO_162/prot del 07.02.2020 - 0001340, relativa all'oggetto, ha comunicato che con Atto Dirigenziale n. 9 del 07.02.2020 della Sezione Istruzione e Università è stato approvato l'Avviso pubblico per l'assegnazione delle Borse di studio a.s. 2019/2020 per studenti e studentesse di scuola secondaria di II grado, pubblicato sul BURP n. 20 del 13.02.2020, scaricabile dal seguente link: http://www.regione.puglia.it/web/istruzione-e-formazione.

L'avviso è stato emanato ai sensi del D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 63 "Effettività del diritto allo studio attraverso la definizione delle prestazioni, in relazione ai servizi alla persona, con particolare riferimento alle condizioni di disagio e ai servizi strumentali, nonché potenziamento della carta dello studente, a norma dell'art. 1 commi 180 e 181, lett. f) della Legge 13 luglio 2015, n. 107 che prevede all'art. 9 comma 1, l'erogazione di borse di studio a favore degli studenti e studentesse iscritti alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, per l'acquisto di libri di testo, per la mobilità e il trasporto, nonché per l'accesso a beni e servizi di natura culturale.

Gli interessati potranno presentare la domanda, esclusivamente on-line, attraverso la procedura informatizzata accessibile al seguente indirizzo internet: www.studioinpuglia.regione.puglia.it già attivo dal 13 febbraio 2020 e fino alle ore 12:00 del 13 marzo 2020.

Per avere diritto all'erogazione della borsa di studio per l'a.s. 2019/2020, i richiedenti, al momento della candidatura, dovranno essere in possesso di attestazione ISEE, in corso di validità, non superiore a € 10.632,94.
  • borse di studio
Altri contenuti a tema
Alla ricerca sul vaccino contro il Covid-19, la borsa di ricerca “Pasquale Pisani” 2020 Alla ricerca sul vaccino contro il Covid-19, la borsa di ricerca “Pasquale Pisani” 2020 Sono l'Istituto Nazionale Malattie Infettive “Spallanzani” di Roma ed il "The Jenner Institute" dell'Università di Oxford
Avviso pubblico della Regione Puglia, borse di studio per studenti scuole superiori Avviso pubblico della Regione Puglia, borse di studio per studenti scuole superiori La scadenza per presentare l’istanza è fissata alle ore 12 del 13 marzo 2020
Piano regionale per il Diritto allo studio 2019, la Regione stanzia 10 mln e 800mila euro Piano regionale per il Diritto allo studio 2019, la Regione stanzia 10 mln e 800mila euro Una serie di interventi a favore dei Comuni pugliesi, per garantire sostegno ai servizi essenziali
Assegnato il Premio di Dottorato “Pasquale Pisani” Assegnato il Premio di Dottorato “Pasquale Pisani” Martedì 11 giugno la cerimonia di consegna presso l'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova
Al via la prima edizione del Premio di Dottorato “Pasquale Pisani” Al via la prima edizione del Premio di Dottorato “Pasquale Pisani” Il riconoscimento istituito in memoria del giovane e valente dottore di ricerca di origini andriesi
La Regione Puglia chiama a raccolta le sue giovani eccellenze La Regione Puglia chiama a raccolta le sue giovani eccellenze Torna il premio #studioinpugliaperché
Seconda edizione del Premio #studioinpugliaperchè Seconda edizione del Premio #studioinpugliaperchè Al via la competizione per gli studenti più brillanti che proseguono gli studi in Puglia
Diritto allo studio: la Puglia copre al 100% le richieste Diritto allo studio: la Puglia copre al 100% le richieste Emiliano, Leo e Cataldo: "Promessa mantenuta. Tutti gli studenti bisognosi otterranno una borsa di studio"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.