Avventura a lieto fine per un pensionato di Andria
Avventura a lieto fine per un pensionato di Andria
Attualità

Avventura a lieto fine per un pensionato di Andria: ricoverato per una polmonite acuta a Sharm el-Sheikh

Un viaggio turistico stava per finire in tragedia senza le cure di primissimo ordine dei sanitari egiziani, tra cui il Pr. Fady Michael

Non finirà mai di ringraziare il personale sanitario egiziano, in particolare il medico Pr. Fady Michael, del Sharm Peace Hospital, nosocomio situato a pochi chilometri dalla bellissima Sharm beach club resort, la meta turistica in cui era giunto con la sua consorte, un pensionato andriese, ex dipendente comunale, per festeggiare l'agognato e tanto atteso pensionamento.

Partita da Roma il 3 dicembre, la coppia di andriesi sarebbe dovuta rimanere a godesi il sole ed il mare della bella località egiziana fino al 10 dicembre, ma dopo appena due giorni, per il pensionato andriese la brutta sorpresa di avere una febbre altissima. Pochi minuti per capire quindi che qualcosa non andava. Chiamati i soccorsi l'esito del consulto è stato drammatico. Era affetto da una brutta polmonite.

Immediato quindi il ricovero nel vicino ospedale, il Sharm Peace Hospital, dove un personale sanitario di prim'ordine, guidato dalla simpatia e bravura del dottor Pr Fady Michael, ha permesso di rimettere completamente in piedi il nostro concittadino nel giro di pochi giorni. Il tempo necessario per poter ritornare felicemente in Italia, con il volo di linea già prenotato -grazie all'amico Enzo di una agenzia viaggi di Bisceglie- ma con la speranza di ripetere in tempi brevi questo viaggio, questa volta sapendo di andare a trovare anche degli amici egiziani, che hanno dell'ospitalità e del rispetto verso il prossimo un'altissima considerazione.
Avventura a lieto fine per un pensionato di AndriaAvventura a lieto fine per un pensionato di Andria
  • Comune di Andria
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Dal 22 al 18 maggio provvedimenti per il traffico
Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Ricco e variegato il programma delle manifestazioni che si apre ufficialmente oggi, 23 aprile
"Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria "Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria L'evento organizzato dall'associazione "Hi Nic" per un inclusione "consapevole"
Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla "Un ex Presidente del Consiglio Comunale che ha contribuito alla caduta del precedente Governo cittadino e allo sfascio totale della coalizione"
Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Viene rimarcato come "l’inutile tratto della provinciale" sia "a scapito del nuovo ospedale"
Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Nelle vie indicate istituito il divieto di sosta e fermata, il restringimento della carreggiata ed il senso unico alternato
Fiera d'Aprile 2024: ecco tutte le manifestazioni in programma Fiera d'Aprile 2024: ecco tutte le manifestazioni in programma Un'edizione nata nel segno della rinascita
Prima Giornata della Prevenzione, boom di adesioni ad Andria: 130 visite gratuite in un solo giorno Prima Giornata della Prevenzione, boom di adesioni ad Andria: 130 visite gratuite in un solo giorno La lodevole iniziatica dei medici FADOI e degli infermieri ANIMO, con la collaborazione della Croce Rossa di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.