Avv. Giangregorio De Pascalis
Avv. Giangregorio De Pascalis
Associazioni

Astensione dalle udienze penali il 14 ottobre anche nel circondario di Trani

Contestate le intercettazioni avvenute tra un avvocato ed una propria assistita, che sono state successivamente trascritte

Il Presidente avv. Giangregorio De Pascalis e la Giunta della Camera Penale "Giustina Rocca" di Trani aderiscono all'astensione proclamata dalla Camera Penale di Bari "Achille Lombardo Pijola" per venerdì 14 ottobre 2022.

Il rappresentanti della Camera Penale "Giustina Rocca" di Trani, apprendono «con amarezza gli sgradevoli fatti rappresentati nella Delibera del Consiglio Direttivo della Camera Penale di Bari "Achille Lombardo Pijola" del 21 settembre 2022, afferenti alla illegittima intercettazione e successiva trascrizione di conversazioni intercorse durante un colloquio tra un Avvocato e la propria assistita. Ritengono che un'azione di tale portata rappresenti una palese violazione delle norme processuali cristallizzate dal codice di rito, ma ancor prima del diritto di difesa garantito in maniera rafforzata dalla nostra Carta Costituzionale e di una assoluta regola di civiltà giuridica. Non ci si può, dunque, esimere dal censurare il comportamento assunto nel caso di specie ed in tutti quelli analoghi, e stigmatizzare la sempre più frequente violazione di diritti e prerogative del difensore nel procedimento penale, la consequenziale denigrazione sugli organi di stampa, che pongono l'indispensabile ufficio difensivo in cattiva luce con l'opinione pubblica. Esprimendo vicinanza all'Avvocato colpito da tale infausto evento e a tutti gli iscritti alla Camera Penale di Bari "Achille Lombardo Pijola", a nome della Camera Penale "Giustina Rocca" di Trani si rappresenta solidarietà per qualunque azione si riterrà necessario intraprendere, prima fra tutte la già proclamata astensione dalle udienze e da ogni attività giudiziaria nel settore penale dinanzi alle Attività Giudiziarie del circondario di Bari per venerdì, 14 ottobre 2022».
  • camera penale di Trani
  • tribunale di trani
Altri contenuti a tema
A cento anni dalla sua nascita, sarà ricordato l'on. Renato Dell'Andro A cento anni dalla sua nascita, sarà ricordato l'on. Renato Dell'Andro Iniziativa della Camera Penale di Trani, con il patrocinio dell'Università di Bari e del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trani
Giudice del Lavoro del Tribunale di Trani: la Asl Bt dovrà risarcire l'ematologa che perse il lavoro perché incinta Giudice del Lavoro del Tribunale di Trani: la Asl Bt dovrà risarcire l'ematologa che perse il lavoro perché incinta I fatti risalgono al 2016. A causa della sua gravidanza non fu prorogato il contratto di lavoro
La pubblica accusa chiede 10 anni di carcere per un 27enne andriese: ferì gravemente un conoscente in via dell'Indipendenza La pubblica accusa chiede 10 anni di carcere per un 27enne andriese: ferì gravemente un conoscente in via dell'Indipendenza Il fatto di sangue avvenne il 6 aprile 2021. I difensori Losappio e Merafina pronti a chiedere la riqualificazione del reato da tentato omicidio in lesioni personali
Crollo palazzina di via Pisani: processo per cinque indagati Crollo palazzina di via Pisani: processo per cinque indagati A giudizio il costruttore, i progettisti e direttori dei lavori, il collaudatore ed il coordinatore della sicurezza
Furti e rapine tra Bari e la Bat, 32 imputati. Udienza rinviata al prossimo 13 febbraio Furti e rapine tra Bari e la Bat, 32 imputati. Udienza rinviata al prossimo 13 febbraio Fra loro compaiono anche il sottotenente Francesco Antonino e il vice brigadiere Cosimo Faretina
Accoltellò la moglie marocchina: accusato di tentato omicidio Accoltellò la moglie marocchina: accusato di tentato omicidio Il pubblico ministero dott. Giuseppe Francesco Aiello ha chiesto la condanna a 14 anni di reclusione
Pesanti condanne per due disoccupati di Andria: finanziavano il terrorismo jihadista Pesanti condanne per due disoccupati di Andria: finanziavano il terrorismo jihadista Con altri due andriesi erano stati arrestati nel luglio 2021 nell’ambito dell’inchiesta internazionale «Il Libanese»
L’Ordine degli Avvocati di Trani abbandona l’Unione degli Ordini pugliesi L’Ordine degli Avvocati di Trani abbandona l’Unione degli Ordini pugliesi Il Presidente Bertolino: «Gravissimo sgarbo istituzionale ai danni dell’avvocatura tranese»
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.