Michele Lopetuso
Michele Lopetuso
Sport

Ass. Lopetuso: «Calcio, uniti per un solo obiettivo: la Fidelis»

«In unità di intenti, continueremo a sostenere il progetto per amore della Fidelis e rispetto del pubblico»

«Come Assessore alle Politiche Sportive della città di Andria, e a nome di tutta l'Amministrazione Comunale, ho il dovere di difendere sempre – spiega l'avv. Michele Lopetuso - tutto il patrimonio sociale e popolare dei nostri colori cittadini nello Sport. Certamente la Fidelis Andria nel calcio, per storia e passione, occupa il posto di maggior rilievo nella nostra città anche per il seguito che sempre ha avuto ed avrà tra i nostri cittadini.

Se ci guardiamo alla spalle e ripensiamo allo scorso mese di agosto, sembra del tutto straordinario quanto questa Società e questa squadra hanno fatto finora. Otto mesi di lavoro per raggiungere un risultato sportivo insperato. Un lavoro da terminare con la stessa dedizione con cui si è agito finora. Per questo, mi preme ribadire il mio personale ringraziamento a tutti gli imprenditori che hanno consentito la concreta realizzazione di questo progetto, ed al management che fino ad oggi ha portato avanti i propri impegni con professionalità e passione.

Alla luce di quanto accaduto nei giorni scorsi, auspico che le inutili polemiche e i tentativi di destabilizzare ambiente, società e squadra per motivi non comprensibili, se non addirittura per diatribe personali, non fa onore a chi, invece, ha dato corpo e continua a farlo, ad una stagione entusiasmante, culminata con una salvezza certa e persino con la possibilità di disputare i play-off.

Insieme all'Amministrazione Comunale, pertanto, continuerò a sostenere il progetto, in nome di un'intera Città, finché manterrà i presupposti con cui è nato: amore per la Fidelis, rispetto del pubblico ed unità di intenti».
  • Fidelis Andria
  • michele lopetuso
Altri contenuti a tema
Il Grumentum punisce una brutta Fidelis in contropiede: biancazzurri sconfitti 0-1 a Gravina Il Grumentum punisce una brutta Fidelis in contropiede: biancazzurri sconfitti 0-1 a Gravina Martinez regala ai campani un successo clamoroso all'83'. Federiciani mai pericolosi in attacco
"Caffè biancazzurro": la Fidelis incontra i tifosi per le vie della città "Caffè biancazzurro": la Fidelis incontra i tifosi per le vie della città Il centrocampista Montemurro nell'intervista settimanale: «Buon periodo di forma della squadra, continuiamo così»
Fidelis, domenica con il Grumentum ultima gara lontano dal "Degli Ulivi" Fidelis, domenica con il Grumentum ultima gara lontano dal "Degli Ulivi" Terreno di gioco a buon punto per la sistemazione definitiva
Tris biancazzurro e sesto risultato utile di fila: la Fidelis vince 0-3 ad Agropoli Tris biancazzurro e sesto risultato utile di fila: la Fidelis vince 0-3 ad Agropoli Petruccelli, Banegas e Tedesco decidono una sfida mai in discussione
La Fidelis affonda a Torre Annunziata e saluta la Coppa Italia: il Savoia dilaga 3-0 La Fidelis affonda a Torre Annunziata e saluta la Coppa Italia: il Savoia dilaga 3-0 Vantaggio di Gatto nel primo tempo, Cerone sigla la doppietta personale nel finale di gara
La Fidelis impegnata nei 32esimi di Coppa Italia: trasferta a Torre Annunziata contro il Savoia La Fidelis impegnata nei 32esimi di Coppa Italia: trasferta a Torre Annunziata contro il Savoia Questa sera allo stadio "Giraud", fischio d'inizio ore 20. Mister Favarin: «Ci teniamo a far bene, è una gara ufficiale»
Derby pazzo sul neutro di Gravina: la Fidelis batte 3-2 il Brindisi Derby pazzo sul neutro di Gravina: la Fidelis batte 3-2 il Brindisi Gara intensa con due espulsioni e altrettanti calci di rigore. Doppietta per Palazzo
Fidelis-Brindisi: il derby che i federiciani giocano in casa, ma lontano da casa Fidelis-Brindisi: il derby che i federiciani giocano in casa, ma lontano da casa "Degli Ulivi" chiuso per manutenzione, si gioca al "Vicino" di Gravina. Mister Favarin: «Era importante giocare questa gara nel nostro stadio»
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.