Madonna di Lourdes
Madonna di Lourdes
Religioni

Andria celebra con il Vescovo Mansi la XXXII Giornata Mondiale del Malato

Gli appuntamenti previsti

Domenica 11 febbraio 2024, memoria liturgica di Nostra Signora di Lourdes, si celebrerà la XXXII Giornata Mondiale del Malato.
"Non è bene che l'uomo sia solo". Curare il malato curando le relazioni. È il tema del messaggio di Papa Francesco per la XXXII Giornata Mondiale del Malato. Partendo da un passo della Genesi (Gen 2,18), Papa Francesco ricorda che Dio creato l'uomo e la donna "per stare insieme, non da soli. L'esperienza dell'abbandono e della solitudine ci spaventa e ci risulta dolorosa e perfino disumana. Lo diventa ancora di più nel tempo della fragilità, dell'incertezza e dell'insicurezza, spesso causate dal sopraggiungere di una qualsiasi malattia seria".
Nel concludere il messaggio il Papa sottolinea che "la prima cura di cui abbiamo bisogno nella malattia è la vicinanza piena di compassione e di tenerezza. Per questo, prendersi cura del malato significa anzitutto prendersi cura delle sue relazioni, di tutte le sue relazioni: con Dio, con gli altri – familiari, amici, operatori sanitari –, col creato, con sé stesso".
La giornata è l'occasione per esprimere la condivisione della comunità ecclesiale alle persone che soffrono grazie alla testimonianza spirituale e vicinanza dei cappellani, diaconi, ministri straordinari della comunione, operatori pastorali della salute, dei volontari e delle associazioni. Tramite loro è l'intera comunità che è accanto, cura e conforta.

Gli appuntamenti:

11-12 febbraio 2024
Stazio del simulacro della Madonna di Lourdes presso la Parrocchia Sacre Stimmate di Andria

Lunedi 12 febbraio 2024
-ore 17:00 momento di preghiera. A seguire la processione verso la chiesa cattedrale percorrendo il seguente itinerario:
Chiesa Sacre Stimmate; corso Cavour; viale Istria; via Duca di Genova; via Regina Margherita; via Porta Castello; piazza Vittorio Emanuele II; via Vaglio, piazza La Corte; chiesa Cattedrale.

-ore 19:00 celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo di Andria Mons. Luigi Mansi.
  • Diocesi di Andria
  • parrocchia sacre stimmate
  • mons. luigi mansi
  • Giornata mondiale del Malato
  • parrocchia delle Santissime Stimmate
Altri contenuti a tema
Mons. Renna ospite della scuola di politica della diocesi di Andria Mons. Renna ospite della scuola di politica della diocesi di Andria "La democrazia che verrà" il tema dell'incontro che si è svolto nell'auditorium della parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Eletta Maria Selvarolo, Presidente dell'Azione Cattolica Diocesana di Andria Eletta Maria Selvarolo, Presidente dell'Azione Cattolica Diocesana di Andria "Accanto ad una nuova nomina sorgono timori, sensazioni di inadeguatezza di fronte ad un incarico molto complesso, delicato, impegnativo"
Il progetto diocesano "Senza Sbarre" giunge in Capitanata Il progetto diocesano "Senza Sbarre" giunge in Capitanata Martedì 23 aprile, ore 18 presso la sala del Tribunale, Palazzo Dogana a Foggia. Ci saranno Don Riccardo Agresti ed il Giudice Giannicola Sinisi
Incontro su “La democrazia che verrà:  trasformazioni democratiche per una scelta consapevole” Incontro su “La democrazia che verrà: trasformazioni democratiche per una scelta consapevole” L’Arcivescovo di Catania Mons. Renna ospite del quarto convegno cittadino organizzato dal Forum Socio Politico di Andria
Morto monsignor Alberto di Chio: era nativo di Andria Morto monsignor Alberto di Chio: era nativo di Andria Era stato ordinato presbitero il 29 giugno 1967 nella Chiesa della SS. Annunziata ad Andria da monsignor Francesco Brustia
Gli auguri della Santa Pasqua di Mons. Mansi e le celebrazioni in Cattedrale Gli auguri della Santa Pasqua di Mons. Mansi e le celebrazioni in Cattedrale Da mercoledì 27 a domenica 31 marzo
Diocesi di Andria: "La politica come risoluzione dei conflitti”, un momento di spiritualità per gli amministratori locali Diocesi di Andria: "La politica come risoluzione dei conflitti”, un momento di spiritualità per gli amministratori locali “Trasformare le lance in falci”, sabato 23 marzo 2024, a Canosa di Puglia presso il Centro ricerche della Farmalabor
Il progetto senza sbarre in pellegrinaggio a San Michele Arcangelo e a San Giovanni Rotondo Il progetto senza sbarre in pellegrinaggio a San Michele Arcangelo e a San Giovanni Rotondo Lunedì 18 marzo con Don Riccardo Agresti una dozzina di persone affidate a questo progetto rieducativo
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.