gazzella dei Carabinieri
gazzella dei Carabinieri
Cronaca

Andria: arrestato dai Carabinieri mentre tentava di rubare un’auto

L’uomo era stato notato mentre cercava di forzare un’autovettura parcheggiata in via Federico II di Svevia

Nell'ambito dell'attività di controllo del territorio posta in essere dalla Compagnia Carabinieri di Andria, una pattuglia della locale stazione Carabinieri ha tratto in arresto alle prime luci dell'alba di sabato scorso, 11 settembre, un pregiudicato andriese, classe 71. L'uomo era stato notato mentre cercava di forzare un'autovettura parcheggiata in via Federico II di Svevia. Immediatamente datosi alla fuga, i militari lo hanno inseguito a piedi per le stradine del centro storico fino a quando non sono riusciti a raggiungerlo e immobilizzarlo. L'uomo, durante la fuga, aveva tentato anche di disfarsi di una torcia e di uno strumento di effrazione artigianale prontamente recuperati dai militari operanti.
Il Pubblico Ministero di Turno della Procura della Repubblica di Trani ha disposto momentaneamente gli arresti domiciliari, misura confermata dal giudice per le indagini preliminari a seguito della convalida dell'arresto.
Il potenziamento dei servizi di controllo del territorio della Compagnia di Andria rientra in una più ampia progettualità voluta dal Comando Provinciale Carabinieri BAT tesa al contrasto dei fenomeni predatori così negativamente diffusi in provincia.
  • Comune di Andria
  • carabinieri andria
  • Furto auto
  • controlli carabinieri
Altri contenuti a tema
Criticità settore agricolo locale, Fratelli d'Italia: «Le amministrazioni regionale e comunale intervengano con celerità» Criticità settore agricolo locale, Fratelli d'Italia: «Le amministrazioni regionale e comunale intervengano con celerità» «La politica andriese non può restare inerte di fronte alle problematiche ed alle sfide che attendono il comparto agricolo»
Montaruli (CasAmbulanti): "Il Comune metta a bando i posteggi liberi del mercato settimanale" Montaruli (CasAmbulanti): "Il Comune metta a bando i posteggi liberi del mercato settimanale" "Non solo sarebbe una entrata economica per il Comune ma garantirebbe l'occupazione legittima di tanti posti vacanti"
Andria 2030: idee, riflessioni e dibattiti per una città a vocazione ecologica Andria 2030: idee, riflessioni e dibattiti per una città a vocazione ecologica Iniziativa di Italia Nostra, Legambiente, Scossa Civica, Forum Ambientalista e di Bicipedi
Sindaco Bruno: «Il mercato del lunedì è anche "mercato pulito"». Il VIDEO Sindaco Bruno: «Il mercato del lunedì è anche "mercato pulito"». Il VIDEO Il lavoro di squadra messo "in campo" per la buona riuscita della sperimentazione
Ecco all'Officina San Domenico "Workshop Sospeso - L’iscrizione sta già pagata” Ecco all'Officina San Domenico "Workshop Sospeso - L’iscrizione sta già pagata” Dei laboratori per mettere in relazione associazioni ed organizzazioni del territorio, attraverso la solidarietà silenziosa e spontanea
Incontro a Palazzo di Città tra il Sindaco Bruno ed il nuovo amministratore di Arca Puglia, l'avv. De Nicolo Incontro a Palazzo di Città tra il Sindaco Bruno ed il nuovo amministratore di Arca Puglia, l'avv. De Nicolo Sindaco Bruno: "La proficua collaborazione con ARCA Puglia sarà dirimente per le positive ricadute economiche sulla comunità"
Tornano le Chiocciole di Slow Food e nell'elenco dei premiati compare ancora una volta Andria Tornano le Chiocciole di Slow Food e nell'elenco dei premiati compare ancora una volta Andria Tra le 19 assegnate alla Puglia presente...nientepopodimeno che...Antichi Sapori
Montaruli lancia l'idea di realizzare un "Forum Animalista della Città di Andria" (FAA) Montaruli lancia l'idea di realizzare un "Forum Animalista della Città di Andria" (FAA) Chiesto un coinvolgimento diretto, con solo di altre associazioni ma in particolar modo del Comune ed Asl
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.