Grande affluenza ai gazebo della Croce Rossa Italiana presente in viale Crispi. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Grande affluenza ai gazebo della Croce Rossa Italiana presente in viale Crispi. Foto Riccardo Di Pietro
Associazioni

Al via ad Andria la campagna “Meet Test & Treat” organizzata dalla C.R.I – Villa Maraini

Appuntamento venerdì 30 novembre dalle 19.00 alle 24.00 in Piazza Duomo

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Per sensibilizzare e prevenire i rischi di malattie trasmissibili, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Andria, in collaborazione con la sua agenzia nazionale di tossicodipendenza Villa Maraini, ha avviato una campagna denominata "Meet Test & Treat" che prevede la somministrazione di test rapidi in strada - effettuati in tutta Italia dai volontari dei Comitati CRI - per la diagnosi di HIV ed epatite C. Si tratta di una diagnosi preliminare molto accurata, che viene effettuata da un medico e un'equipe formata di psicologi, operatori sociali e volontari in grado di offrire supporto e consulenza.

L'iniziativa si concretizzerà venerdì 30 novembre dalle ore 19.00 alle ore 24.00, in Piazza Duomo.

Attualmente, si stima che siano 1,7 milioni le persone che vivono con l'HIV nel mondo. In Italia circa un milione di persone è affetta da Epatite C e circa un terzo delle persone che hanno contratto l'HIV non ne è a conoscenza.

Secondo l'Ufficio delle Nazioni Unite sulle Droghe e il Crimine (UNODC), l'uso di droghe illecite continuerà ad aumentare fino al 25% entro il 2050.

Pertanto, si tratta di una tappa importante nella lotta alle droghe e alle malattie sessualmente trasmesse che CRI e Villa Maraini, stanno portando avanti da anni, grazie anche al contributo di molti giovani operatori. Dai dati statistici diffusi dal Ministero della Salute, infatti, si stima che un terzo di coloro che vengono infettati non sono a conoscenza della propria sieropositività.
WhatsApp Image at
  • croce rossa andria
Altri contenuti a tema
Tempo di gentilezza della C.R.I di Andria Tempo di gentilezza della C.R.I di Andria Hashtag dei volontari del Comitato cittadino della Croce Rossa Italiana: “Io non posso #tu resta a casa#“
Uova pasquali donate dalla Croce Rossa di Andria alla parrocchia di San Riccardo Uova pasquali donate dalla Croce Rossa di Andria alla parrocchia di San Riccardo Prosegue la collaborazione con la sezione di Andria della Croce Rossa Italiana
Coronavirus, giovani imprenditori donano mascherine alla Croce Rossa Italiana di Andria Coronavirus, giovani imprenditori donano mascherine alla Croce Rossa Italiana di Andria Consegnare le prime 300. Vincenza e Riccardo Bruno: "Non potevamo restare indifferenti"
Doni pasquali per i meno fortunati donati dalla Croce Rossa Doni pasquali per i meno fortunati donati dalla Croce Rossa "In questo momento di buio isolamento e pericolo ogni gesto è una piccola luce di speranza nei nostri cuori ♥️"
Coronavirus: pronti ad Andria i volontari di Croce Rossa a portare spesa e farmaci ai più vulnerabili Coronavirus: pronti ad Andria i volontari di Croce Rossa a portare spesa e farmaci ai più vulnerabili Per usufruire di tale servizio sarà sufficiente chiamare al seguente numero: 3914656588
Croce Rossa Italiana di Andria: al via un corso per la produzione di detersivi ecologici Croce Rossa Italiana di Andria: al via un corso per la produzione di detersivi ecologici Doppio appuntamento previsto per il 25 gennaio e il 1° febbraio presso “Villa Gaia”
La Croce Rossa Italiana continua la campagna MTT La Croce Rossa Italiana continua la campagna MTT Banchetti in viale Crispi, in occasione della giornata Mondiale per la lotta all’AIDS
“Cicetta” incontra la Croce Rossa Italiana di Andria “Cicetta” incontra la Croce Rossa Italiana di Andria Laboratorio di cucina guidato dalla famosa star del web, della televisione e foodblog, Anna Maria Ieva
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.