Grande affluenza ai gazebo della Croce Rossa Italiana presente in viale Crispi. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Grande affluenza ai gazebo della Croce Rossa Italiana presente in viale Crispi. Foto Riccardo Di Pietro
Associazioni

Al via ad Andria la campagna “Meet Test & Treat” organizzata dalla C.R.I – Villa Maraini

Appuntamento venerdì 30 novembre dalle 19.00 alle 24.00 in Piazza Duomo

Per sensibilizzare e prevenire i rischi di malattie trasmissibili, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Andria, in collaborazione con la sua agenzia nazionale di tossicodipendenza Villa Maraini, ha avviato una campagna denominata "Meet Test & Treat" che prevede la somministrazione di test rapidi in strada - effettuati in tutta Italia dai volontari dei Comitati CRI - per la diagnosi di HIV ed epatite C. Si tratta di una diagnosi preliminare molto accurata, che viene effettuata da un medico e un'equipe formata di psicologi, operatori sociali e volontari in grado di offrire supporto e consulenza.

L'iniziativa si concretizzerà venerdì 30 novembre dalle ore 19.00 alle ore 24.00, in Piazza Duomo.

Attualmente, si stima che siano 1,7 milioni le persone che vivono con l'HIV nel mondo. In Italia circa un milione di persone è affetta da Epatite C e circa un terzo delle persone che hanno contratto l'HIV non ne è a conoscenza.

Secondo l'Ufficio delle Nazioni Unite sulle Droghe e il Crimine (UNODC), l'uso di droghe illecite continuerà ad aumentare fino al 25% entro il 2050.

Pertanto, si tratta di una tappa importante nella lotta alle droghe e alle malattie sessualmente trasmesse che CRI e Villa Maraini, stanno portando avanti da anni, grazie anche al contributo di molti giovani operatori. Dai dati statistici diffusi dal Ministero della Salute, infatti, si stima che un terzo di coloro che vengono infettati non sono a conoscenza della propria sieropositività.
WhatsApp Image at
  • croce rossa andria
Altri contenuti a tema
Celebrata anche ad Andria la Giornata Mondiale del Diabete Celebrata anche ad Andria la Giornata Mondiale del Diabete Grande affluenza ai gazebo della Croce Rossa Italiana presente in viale Crispi
I° edizione di “Burraco d’autunno” organizzato dal comitato C.R.I. di Andria I° edizione di “Burraco d’autunno” organizzato dal comitato C.R.I. di Andria Burraco solidale presso "Genius Loci" il 1° novembre p.v.
“Runners no limits”, la maratona di solidarietà della Croce Rossa di Andria “Runners no limits”, la maratona di solidarietà della Croce Rossa di Andria Appuntamento al Centro Risorse in via Aldo Moro domenica 21 ottobre
"Runners…no limits": una corsa della solidarietà per le vie di Andria "Runners…no limits": una corsa della solidarietà per le vie di Andria Partenza domenica 21 Ottobre alle ore 8.30
Dal 29 settembre, ad Andria il corso per Volontari della Croce Rossa Dal 29 settembre, ad Andria il corso per Volontari della Croce Rossa Esso è rivolto a quanti vogliono dedicare il loro tempo libero a una delle più grandi organizzazioni umanitarie mondiali
Ruolo attivo della Croce Rossa Italiana di Andria nella prevenzione sanitaria Ruolo attivo della Croce Rossa Italiana di Andria nella prevenzione sanitaria Numerosa la partecipazione alla 3^ edizione del "Laboratorio per la salute"
Parte la III ediz. del “Laboratorio della salute” della Croce Rossa Italiana di Andria Parte la III ediz. del “Laboratorio della salute” della Croce Rossa Italiana di Andria Una giornata di screening multispecialistici con un contributo simbolico di 1€ per educare alla prevenzione e a stili di vita salutari
III edizione del "Laboratorio della salute": visite mediche con un’offerta simbolica di 1€ III edizione del "Laboratorio della salute": visite mediche con un’offerta simbolica di 1€ Iniziativa della Croce Rossa Italiana di Andria, patrocinata dal Comune e dalla Asl Bat
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.