materasso abbandonato in via Annunziata
materasso abbandonato in via Annunziata
Vita di città

Ancora abbandono di rifiuti ingombranti in via Annunziata: a quando le telecamere?

Malgrado l'attenzione della Sangalli, manca purtroppo ancora il senso civico da parte di alcuni irriducibili

Continuano nella totale impunità, gli abbandoni di rifiuti ingombranti in via Annunziata.
Come denunciato in varie occasioni, cittadini esasperati inviano segnalazioni su episodi non più sporadici, riguardanti alcuni irriducibili sporcaccioni che continuano tranquillamente ad insudiciare questa zona della città, con l'abbandono di rifiuti ingombranti.

Questa mattina, intorno alle ore 6:30, nella piazzetta di via Annunziata la novità è rappresentata da un vecchio materasso, lasciato sul marciapiede. Anche in questo caso gli operatori della Soc. Sangalli hanno fatto il loro lavoro, recuperando e smaltendo l'ingombrante rifiuto.

E, ancora una volta, i residenti della zona rivolgono un appello al Comune. A quando finalmente l'installazione di telecamere nella zona?

Considerato che il Comune ha necessità di fare cassa, perchè allora non attenzionare zone come questa, così da immortalare in foto e filmati questi sporcaccioni e multarli sonoramente?

Si attendono adesso risposte, anzi ...azioni draconiane.
  • Rifiuti
  • sangalli
Altri contenuti a tema
Raccolta rifiuti, M5S: "Sulla gara ponte sono chiare le responsabilità" Raccolta rifiuti, M5S: "Sulla gara ponte sono chiare le responsabilità" "Adesso massimo impegno degli andriesi per ritornare oltre la fatidica soglia del 65% e poter versare meno ecotassa alla Regione Puglia"
Sporcizia e degrado sulla rotatoria di via Corato nei pressi del distributore Agip Sporcizia e degrado sulla rotatoria di via Corato nei pressi del distributore Agip Malgrado la pulizia effettuata dalla Sangalli, scarti di cibo, contenitori e molti altri rifiuti: la segnalazione di alcuni residenti
Gara ponte di due anni per il servizio di raccolta e trasporto rifiuti Gara ponte di due anni per il servizio di raccolta e trasporto rifiuti La decisione del Commissario prefettizio Tufariello lo scorso 29 maggio
Giornata mondiale dell'Ambiente: la Sangalli lancia il progetto "Il mondo lo salvo io", indirizzato alle scuole Giornata mondiale dell'Ambiente: la Sangalli lancia il progetto "Il mondo lo salvo io", indirizzato alle scuole L'obiettivo è quello di individuare nuovi “Ambasciatori dell’Ambiente”, ragazzi capaci di sensibilizzare i loro coetanei
Cassonetti traboccano di rifiuti in contrada Madama Camilla Cassonetti traboccano di rifiuti in contrada Madama Camilla Dopo cinque giorni, intervento risolutivo degli operatori ecologici della Sangalli
Onda d'Urto: "Finalmente al via l'app NEUVO!" Onda d'Urto: "Finalmente al via l'app NEUVO!" I cittadini andriesi potranno adesso segnalare "direttamente" roghi di rifiuti, discariche abusive o reati ambientali in flagranza
Raccolta rifiuti: da domani sabato 18 maggio il servizio riprenderà regolarmente Raccolta rifiuti: da domani sabato 18 maggio il servizio riprenderà regolarmente La nota del Commissario Tufariello, tranquillizza la cittadinanza. Lunedì 20 maggio riaprirà l'isola ecologica
Rifiuti, Forum Ambiente Salute Andria: "No all'abbandono indiscriminato. Presto soluzioni per l'isola ecologica" Rifiuti, Forum Ambiente Salute Andria: "No all'abbandono indiscriminato. Presto soluzioni per l'isola ecologica" Il ringraziamento rivolto alla Guardia di Finanza per la scoperta di un deposito di rifiuti in un opificio abbandonato
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.