Otto nuove aule e quattro laboratori all'Istituto
Otto nuove aule e quattro laboratori all'Istituto "Colasanto"
Scuola e Lavoro

Alla scuola "Colasanto", musica ed allegria per una iniziativa di inclusione sociale

Due coreografie sono state realizzate con la partecipazione degli alunni " speciali" che frequentano in presenza

Quella che si terrà domani, martedì 16 febbraio 2021 è una manifestazione che fa parte del progetto "Inclusione", uno dei tanti progetti previsti all'interno del PTOF dell'I.I.S.S. "Colasanto" di Andria. L'esibizione in programma vuole essere un'esortazione in un momento molto critico qual è quello che stiamo vivendo a non disperare a e a non fermarsi …mai. Questo progetto che è caratterizzato dalla realizzazione di due coreografie con la partecipazione degli alunni " speciali" dell'I.I.S.S."Colasanto" che frequentano in presenza, è stato pensato per consentire a questi ragazzi che hanno gravi difficoltà nel seguire le lezioni di didattica a distanza di essere impegnati e contemporaneamente di sentirsi protagonisti in una realtà che ha qualcosa di surreale.

La prima coreografia sarà realizzata sulle note di "Don't worry " dei Boomdabash e vuol essere proprio un messaggio a non preoccuparci , perché questo momento difficile presto finirà, mentre la seconda canzone su cui gli alunni si esibiranno sarà "Don't stop me now" dei Queen e indica la voglia dei nostri protagonisti di non fermarsi mai e di vivere e sorridere nonostante le mascherine e le restrizioni del momento. Gli allievi coinvolti in questa attività sono circa trenta con relativi docenti di sostegno e/o educatori . Le referenti del gruppo Inclusione, prof.sse Napolitano e Zucaro, sono felici di essere riuscite a far emergere i talenti degli alunni donando loro, contemporaneamente motivazione e voglia di mettersi in gioco. E' stato impegnativo reinventare un modo di fare didattica inclusiva in sicurezza, però quando si lavora con passione e con il cuore, il successo è garantito!
  • Comune di Andria
  • istituto colasanto andria
Altri contenuti a tema
Lavori conclusi a Largo Giannotti. Il 27 febbraio la riconsegna alla città Lavori conclusi a Largo Giannotti. Il 27 febbraio la riconsegna alla città Avanza il processo di rinnovamento del centro storico, in particolare delle sue principali piazze ed edifici
Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Prof. Fortunato: "Nasce un importante argine al malaffare e alla criminalità"
Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Lo dichiara il Presidente del consiglio comunale
Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Presente oggi all’evento che si è tenuto nella sala consiliare del Comune di Andria
On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" "Prima l’incontro con il nuovo questore della Bat, Fabbrocini, e poi inaugurazione dello sportello anti-racket"
“Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse “Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse Il Comune di Andria intende raccogliere tutte le manifestazioni di interesse
Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto In programma oggi, giovedì 22 febbraio presso la sala giunta di Palazzo di Città
UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» Riguardano lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, il diritto alla libertà di pagamento in contanti e quello all’autoproduzione del cibo
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.