Otto nuove aule e quattro laboratori all'Istituto
Otto nuove aule e quattro laboratori all'Istituto "Colasanto"
Scuola e Lavoro

Alla scuola "Colasanto", musica ed allegria per una iniziativa di inclusione sociale

Due coreografie sono state realizzate con la partecipazione degli alunni " speciali" che frequentano in presenza

Quella che si terrà domani, martedì 16 febbraio 2021 è una manifestazione che fa parte del progetto "Inclusione", uno dei tanti progetti previsti all'interno del PTOF dell'I.I.S.S. "Colasanto" di Andria. L'esibizione in programma vuole essere un'esortazione in un momento molto critico qual è quello che stiamo vivendo a non disperare a e a non fermarsi …mai. Questo progetto che è caratterizzato dalla realizzazione di due coreografie con la partecipazione degli alunni " speciali" dell'I.I.S.S."Colasanto" che frequentano in presenza, è stato pensato per consentire a questi ragazzi che hanno gravi difficoltà nel seguire le lezioni di didattica a distanza di essere impegnati e contemporaneamente di sentirsi protagonisti in una realtà che ha qualcosa di surreale.

La prima coreografia sarà realizzata sulle note di "Don't worry " dei Boomdabash e vuol essere proprio un messaggio a non preoccuparci , perché questo momento difficile presto finirà, mentre la seconda canzone su cui gli alunni si esibiranno sarà "Don't stop me now" dei Queen e indica la voglia dei nostri protagonisti di non fermarsi mai e di vivere e sorridere nonostante le mascherine e le restrizioni del momento. Gli allievi coinvolti in questa attività sono circa trenta con relativi docenti di sostegno e/o educatori . Le referenti del gruppo Inclusione, prof.sse Napolitano e Zucaro, sono felici di essere riuscite a far emergere i talenti degli alunni donando loro, contemporaneamente motivazione e voglia di mettersi in gioco. E' stato impegnativo reinventare un modo di fare didattica inclusiva in sicurezza, però quando si lavora con passione e con il cuore, il successo è garantito!
  • Comune di Andria
  • istituto colasanto andria
Altri contenuti a tema
Riaperta al traffico la provinciale Andria Bisceglie Riaperta al traffico la provinciale Andria Bisceglie Dopo la rimozione dei quattro mezzi coinvolti nel drammatico incidente di questo pomeriggio
Parrocchia della “Beata Vergine Immacolata” di Andria in festa Parrocchia della “Beata Vergine Immacolata” di Andria in festa Tante le iniziative previste in onore della patrona della comunità guidata dai Salesiani
Piscina comunale: "Sarà realmente riaperta per gennaio 2022?" Piscina comunale: "Sarà realmente riaperta per gennaio 2022?" Lo chiedono all'Amministrazione comunale le Consigliere comunali M5S Andria Doriana Faraone e Nunzia Sgarra
L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina Nella zona PIP non si contano più i fossi sulle carreggiate come per via Marco Nemesiano, ma anche in città come per via Seneca
Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri In questo periodo cadono copiosi dagli alberi di palma presenti nella zona, specie davanti alla chiesa di Sant'Andrea
Comune di Andria: “Ricordare era essenziale per il prof. Violante” Comune di Andria: “Ricordare era essenziale per il prof. Violante” La cerimonia dello scorso 1° dicembre, vista da tre studentesse del liceo linguistico "Carlo Troya"
L'Istituto Colasanto partecipa al Festival della Legalità ed alla campagna Telethon L'Istituto Colasanto partecipa al Festival della Legalità ed alla campagna Telethon Utili iniziative per ricordare che fare scuola significa prima di tutto educare ai valori dell'umanità e alla cura delle relazioni
Lega per Salvini premier Andria: "Dimensionamento scolastico, scelte scellerate dell'Amministrazione Bruno" Lega per Salvini premier Andria: "Dimensionamento scolastico, scelte scellerate dell'Amministrazione Bruno" Nota del Coordinamento cittadino, Gruppo consiliare Lega per Salvini premier Andria
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.