tangenziale di Andria
tangenziale di Andria
Politica

Ad Andria il consiglio comunale dice "no" alla nuova Tangenziale ovest

Ieri decisione votata dall'unanimità dei consiglieri comunali

Il consiglio comunale di Andria dice No all'unanimità alla realizzazione della cosiddetta Tangenziale ovest che in realtà come ha spiegato il forzista Nino Marmo in aula "tutto è meno che una strada che tange il centro abitato".

L'ordine del giorno emendato con alcuni passaggi tecnici, si oppone la progetto e prevede la messa in sicurezza dell'attuale sede. A proporlo erano stati i consiglieri comunali di centrosinistra ed alcuni di maggioranza, Marmo Lorusso e Nespoli che chiedono un impegno del Sindaco Nicola Giorgino "ad avviare ogni azione tesa alla non realizzazione di quest'opera, interloquendo con la Provincia, la Regione ed il Governo" affinchè lo stanziamento economico previsto per quest'opera sia "mantenuto e destinato all'adeguamento infrastrutturale del tratto della Sp2 esistente e funzionante".

Un emendamento proposto dal Partito Democratico ha previsto anche l'istituzione di un tavolo tecnico per far e valutazioni progettuali in merito alla messa in sicurezza dell'attuale sede stradale. Via libera all'unanimità anche per l'altro tema il futuro dell'Officina di San Domenico, il laboratorio urbano con finalità culturali rivolte ai giovani. Con la mozione l'assise cittadina, all'unanimità aderisce all'avviso della manifestazione di interesse, iniziativa della Regione Puglia "Luoghi Comuni. Diamo spazio ai giovani", rivolto ad Enti Pubblici per la rivitalizzazione tramite co-progettazione di spazi sottoutilizzati attraverso iniziative di innovazione sociale, non prima di aver revocato la delibera di settembre che prevedeva la concessione di servizi.
Entrambi i temi, lo ricordiamo, dovevano essere discussi il 3 aprile scorso, rimandato all'ultimo momento dal presidente della massima assise comunale, Marcello Fisfola, decisione che ha sortito le proteste dell'opposizione che ha deciso comunque di presentarsi al Comune trovandolo però chiuso.

Il clima durante i lavori è stato abbastanza sereno: chissà che non sia di buon auspicio per la prossima assise in cui sul bilancio di previsione si gioca una partita più ampia sul futuro dell'amministrazione Giorgino.
  • Comune di Andria
  • tangenziale andria
  • Consiglio comunale
  • Tangenziale ovest di Andria
Altri contenuti a tema
Malcangi (GD): "Regalo dell'ex amministrazione Giorgino, meno €300 ai dipendenti comunali in busta paga!" Malcangi (GD): "Regalo dell'ex amministrazione Giorgino, meno €300 ai dipendenti comunali in busta paga!" "Da un lato siamo tranquilli però, perché tanto l'ex assessore Matera ci ha lasciato l'unità Cinofila per fermare lo spaccio di droga"
Riaprono le scuole superiori: nessuna criticità dai controlli dei tecnici della Provincia Bat Riaprono le scuole superiori: nessuna criticità dai controlli dei tecnici della Provincia Bat Sono l'Itis Jannuzzi, il liceo Classico Troya, l'istituto Lotti, il liceo Scientifico Nuzzi e l'istituto Carafa
Elezioni europee: sono oltre 80 mila gli andriesi chiamati al voto Elezioni europee: sono oltre 80 mila gli andriesi chiamati al voto Saranno 110 le sezioni elettorali composte da un presidente, un segretario e 4 scrutatori
Ad Andria un processo contro la mafia, è una simulazione per non dimenticare le vittime Ad Andria un processo contro la mafia, è una simulazione per non dimenticare le vittime Iniziativa del Forum dei Giovani con gli studenti delle scuole superiori
Post sisma: Tempestivi i rilievi dei tecnici comunali nelle scuole cittadine Post sisma: Tempestivi i rilievi dei tecnici comunali nelle scuole cittadine Nessun problema per la continuità didattica, grazie alle verifiche compiute dagli uffici comunali
Giornata della legalità, ad Andria la terza edizione di “Legability” Giornata della legalità, ad Andria la terza edizione di “Legability” Appuntamento giovedì 23 maggio, presso la Sala Consiliare del Comune di Andria
Comune: Il Commissario Tufariello incontra i capigruppo consiliari Comune: Il Commissario Tufariello incontra i capigruppo consiliari Domani pomeriggio, mercoledì 22 maggio proseguono gli incontri con i rappresentanti politici e sindacali. IL VIDEO di Michele Coratella
Albo Associazioni: entro il 30 giugno rinnovo iscrizione Albo Associazioni: entro il 30 giugno rinnovo iscrizione Le modalità da seguire per questo riconoscimento
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.