Comune di Andria
Comune di Andria
Vita di città

Accesso al “Fondo per iniziative di Mobility Management”

Spostamenti da casa al lavoro o casa e scuola: avviso pubblico per imprese, pubbliche amministrazioni ed istituti scolastici

Il Comune di Andria, servizio Mobilità ha presentato un avviso pubblico in quanto detto Ente è assegnatario di Risorse del "Fondo per iniziative di Mobility Management" (art.51 – comma 7 decreto Legge 25 maggio 2021 n.73 convertito in legge n.106 del 23 luglio 2021), giusta Decreto Ministeriale n.436 del 5 novembre 2021 , pervenuto a questo Ente il 23.11.2021, con prot.n.0101499.

Al fine di presentare le iniziative previste nei piani spostamento casa-lavoro-casa del personale delle imprese e delle pubbliche amministrazioni di cui all'art.229, comma 4 del decreto legge 19 maggio 2020 n.34, e i piani casa-scuola-casa degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, di cui all'art.5, comma 6, della Legge 28 dicembre 2015, n.221, predisposti ed adottati entro il 31 agosto 2021, previa nomina rispettivamente dei mobility Manager aziendali e scolastici, si invitano
– le imprese, le Pubbliche Amministrazioni di cui al decreto legge 19 maggio 2020 n.34, convertito in LEGGE 77/2020, che abbiano provveduto alla nomina del Mobility Manager art. 229 dello stesso Decreto, a predisporre, entro il 31 agosto 2021, un PIANO degli Spostamenti Casa-Lavoro del proprio personale;
– gli Istituti scolastici di ogni ordine e grado che abbiano provveduto, previa nomina del Mobility Manager Scolastico di cui all'art.5, comma 6, della Legge 28 dicembre 2015 n.221, a predisporre, entro il 31 agosto 2021 un Piano degli spostamenti casa – scuola – casa del personale scolastico e degli alunni;
a trasmettere i predetti piani per consentire la selezione delle iniziative ivi previste da finanziare nell'ambito delle risorse disponibili.
  • Comune di Andria
  • mobilità andria
Altri contenuti a tema
Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Sarebbe avvenuta nella Cripta della Cattedrale venerdì 28 gennaio 2022
Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio L'hub di San Valentino sarà aperto dalle ore 9 alle 13, senza prenotazione
Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Numerose le testimonianze sulla vita e l'impegno sociale della indimenticata referente di Pax Christi. Il VIDEO
Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" "Recapitati in questi giorni richieste di pagamento su tributi già versati o con dati e destinatari sbagliati"
Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria I dati sul sito del Ministero dell’Interno-Finanza locale
Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Il resoconto delle ultime 24ore. I predoni hanno colpito nelle contrade “Lama di Mucci” e “Tolanese - Chiancarulo”
Andria e Bologna, unite nel ricordo del genetliaco di Carlo Broschi, in arte Farinelli Andria e Bologna, unite nel ricordo del genetliaco di Carlo Broschi, in arte Farinelli É il sindaco Bruno a ricordarlo sulla sua pagina fb e ad ospitare il saluto alla Città da parte del primo cittadino di Bologna, Matteo Lepore
16 Un collegamento carrabile da Largo Appiani a piazza Bersaglieri d'Italia: lo chiedono i residenti delle zone 167 Un collegamento carrabile da Largo Appiani a piazza Bersaglieri d'Italia: lo chiedono i residenti delle zone 167 Con l'interramento ferroviario in corso si chiede all'Amministrazione comunale di valutare questa opportunità
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.