Rifiuti, via Catullo
Rifiuti, via Catullo

Rifiuti caduti dalle buste. Gli operatori possono ignorarli?

Ecco cosa è successo in via Catullo. La segnalazione di un lettore

Si parla ancora di rifiuti, un tema sempre molto caldo tanto da essere ricorrentemente all'ordine del giorno.

Se ne dibatte non solo in politica ma ne parlano anche gli stessi cittadini, stanchi di pagare tasse elevate e vedere la propria città ridotta ad una sorta di discarica a cielo aperto. Alla nostra Redazione è giunta una nuova segnalazione da parte di un lettore che allega una testimonianza visiva di quanto accaduto in via Catullo.

"Ogni giorno incorriamo in strade di campagna o angoli di città pieni di rifiuti. Oltre alla sensibilizzazione dei alcuni cittadini, dovremmo forse soffermarci sullo zelo di alcuni operatori ecologici. Proprio nella mattinata di ieri, durante le operazioni di raccolta porta a porta, ad un operatore è caduta una busta, il cui contenuto si è rovesciato e disseminato per strada.

E' ammissibile che questi abbandonino i rifiuti caduti per strada?", si chiede il cittadino.
IMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPG
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Conferimento rifiuti per le utenze domestiche e non: occhio alle regole Conferimento rifiuti per le utenze domestiche e non: occhio alle regole A tal proposito ricordiamo che le buste nere non possono essere utilizzate per nessun rifiuto
Preso "svuotacantine" non autorizzato ad Andria Preso "svuotacantine" non autorizzato ad Andria Sindaco Bruno: "Non daremo tregua, mettettivi l'anima in pace"
Abbandono di rifiuti in contrada Macchia di Rose Abbandono di rifiuti in contrada Macchia di Rose La Polizia Locale di Andria deferisce l’autore all’Autorità Giudiziaria
Anche dal riciclo ed al riutilizzo degli indumenti usati un messaggio di eticità Anche dal riciclo ed al riutilizzo degli indumenti usati un messaggio di eticità Ad Andria gli studenti dell'indirizzo industria ed artigianato dell’ IISS Pavoncelli di Cerignola
Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Garantiti i servizi essenziali previsti per legge e saranno ripristinati le eventuali disfunzioni nelle giornate successive
Intervento straordinario di pulizia per via Fornaci e zona Madonna di Pompei Intervento straordinario di pulizia per via Fornaci e zona Madonna di Pompei A cura del personale delle ditte Gial Plast-SiEco-Impregico S.r.l.
Interrotta la distribuzione delle buste per la raccolta differenziata dei rifiuti Interrotta la distribuzione delle buste per la raccolta differenziata dei rifiuti Protestano cittadini e studi professionali: "Eppure paghiamo profumatamente la tassa per lo smaltimento"
Ancora sversamenti di rifiuti mentre il Comune ripulisce le strade rurali e quelle extraurbane Ancora sversamenti di rifiuti mentre il Comune ripulisce le strade rurali e quelle extraurbane Durante la scorsa notte, scarico allo svincolo del SS. Salvatore, sulla ex sp 231 per Canosa
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.